Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

IPT Nova Gorica day 2: guida Sammartino, ottimi Benelli e Savinelli

IPT Nova Gorica day 2: guida Sammartino, ottimi Benelli e Savinelli 0001

Con 219 giocatori al via è iniziato oggi il day 2 del PokerStars.it Italian Poker Tour di Nova Gorica. Dopotre intensi e combattuti day 1, la fase "accumulator" ha lasciato il posto a quella tradizionale del "freezeout".

Nella sala principale del Casinò Perla è stato possibile ammirare un field composto dai migliori giocatori italiani: Palumbo, Castelluccio, i rappresentanti del Team PokerStars Pagano, Fabretti e De Michele, Lo Cascio, Bonavena, Pescatori, Solinas, Musso, Sammartino, Benelli solo per citarne alcuni, pronti a lottare per accedere al day 3 e alla zona in the money.

La struttura del torneo, garantita dal sistema accumulator, ha reso ancora più interessante la giornata, grazie ad uno stack medio di partenza pari a 150bb. Nella prima parte del day 2 escono prematuramente Castelluccio, Bonavena e De Michele, mentre sale al comando in questo stesso frangente Carlo Savinelli, grazie anche ad uno stack iniziale che gli ha consentito molta action.

Questa una delle mani che lo lancia in testa:

Apre Gregor Androjna da HJ a 5.500, 3betta Carlo Savinelli da CO a 15.000, Androjna chiama.

Flop {a-Hearts}{4-Clubs}{10-Diamonds}
Androjna check-calla la cbet a 15.100 di Savinelli.

Turn {a-Diamonds}
L'action si ripete ma la size della puntata sale a 26.000.

River {3-Diamonds}
Androjna checka ancora, Savinelli va in 3rd barrell a 40.000, lo sloveno snappa.

Savinelli gira {5-Spades}{2-Clubs} per il gutshot chiuso al river mentre Androjna non può nulla con {a-Clubs}{8-Diamonds}.

IPT Nova Gorica day 2: guida Sammartino, ottimi Benelli e Savinelli 101
Carlo Savinelli

Tanta action come al solito da parte di Dario Sammartino cheincassa e paga svariati pot. Poco dopo l'inizio dell'ultimo livello il giocatore napoletano centra poi un colpo che lo lancia in testa al chipcount quando elimina il Team Pro di Lottomatica Max Pescatori:

Apre Dario Sammartino da HJ a 10.500, flattano Adonis Dobre da bottone e Max Pescatori da SB.

Flop {a-Spades}{q-Spades}{4-Diamonds}
Check Pescatori, cbet di Sammartino a 14.000, chiama solo Pescatori.

Turn {3-Spades}
Pescatori leada 18.000, Sammartino sale a 42.000, 3bet di Pescatori a 93.000, Sammartino tank-calla.

River {6-Spades}
Push di Pescatori per poco meno di 100.000 e snap call di Sammartino.

Pescatori gira quindi {a-Clubs}{j-Hearts} per la top pair che non basta per portare a casa il pot dal momento che Sammartino ha {j-Spades}{10-Clubs} per il colore chiuso al river.

Pescatori è così costretto ad abbandonare la contesa mentre Sammartino sfonda quota 700K.

IPT Nova Gorica day 2: guida Sammartino, ottimi Benelli e Savinelli 102
Andrea Benelli

Stessa storia per Andrea Benelli, anche lui autore di vere e proprie "montagne russe". Il toscano sale molto bene in maniera costante e da l'accelerata decisiva anche grazie a questo colpo fortunato:

Andrea Benelli finisce ai resti preflop con {a-}{q-} contro Davide Marchi che mette al centro le sue 170.000 chips partendo nettamente avanti con {a-}{k-}.

Board {a-}{q-}{x-}{j-}{x-} favorevole al toscano che trova l'aiuto sperato ed in questo frangente diventa il nuovo chipleader del torneo.

Molto bene a fine giornata anche il Team PokerStars Pro Pierpaolo Fabretti che imbusta 515.000 chips mentre un altro giocatore sponsorizzato da PokerStars, ovvero Luca Pagano, perde un monster pot come descritto di seguito prima di trovare l'eliminazione poche mani dopo:

IPT Nova Gorica day 2: guida Sammartino, ottimi Benelli e Savinelli 103
Luca Pagano

L'azione si svolge tutta sul flop {8-Diamonds}{7-Diamonds}{6-Hearts}: Fabio Portolani è il primo ad agire e checka, Luca Pagano punta 13.000, Pierpaolo Maoloni chiama, Portolani check-raisa a 30.000, Pagano shova per circa 450.000, Maoloni chiama all in per poco più di 50.000 totali e Portolani snappa per le sue 402.000.

Pagano {5-Diamonds}{3-Diamonds}
Maoloni {k-Hearts}{9-Hearts}
Portolani {10-Spades}{9-Diamonds}

Turn {2-Hearts} e river {k-Clubs} sono ininfluenti e Portolani vola in testa al torneo con quasi 900K mentre Pagano rimane short (uscirà poche mani dopo) e Maoloni è out.

Tra gli altri giocatori eliminati oggi troviamo il PokerStars Guest Alec Torelli, Gianluca Trebbi, Federico Petruzzelli, Fabio Lanzafame, Alessandro Pastura, Carla Solinas, Matteo Taddia, Giuliano Bendinelli, Salvatore Bonavena, Iacopo Brandi, Salvatore Bonavena, Nicola Cappellesso, Gianluca Speranza e Nicola Sasso.

Alla fine sono 53 i player rimasti in gara, che ritornano per il Day3.

E' stato comunicato inoltre oggi il payout di questo IPT, con 39 giocatori che andranno a premio per un cash minimo di 3.000€, mentreil vincitore che porterà a casa 110.000€.

Questa latop 10 del chipcount odierno:

IPT Nova Gorica day 2: guida Sammartino, ottimi Benelli e Savinelli 104

Appuntamento per domani alle 14.00 con il day 3 di questo IPT Nova Gorica, come sempre con il nostro Blog Live.

Name Surname
Nicola Pagano

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli