Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
888poker
New poker experience at 888poker

Join now to get $88 FREE (no deposit needed)

Join now
PokerStars
Double your first deposit up to $400

New players can use bonus code 'STARS400'

Join now
partypoker
partypoker Cashback

Get up to 40% back every week!

Join now
Unibet
€200 progressive bonus

+ a FREE Unibet Open Qualifier ticket

Join now

PokerStars, Power Up Finalmente è Realtà

  • Francesco CammucaFrancesco Cammuca
PokerStars, Power Up Finalmente è Realtà 0001

Sono passate diverse settimane da quando PokerStars aveva annunciato di voler lavorare per rendere ancor più accattivante la propria offerta sul mercato online, in primis sul mercato internazionale e poi magari anche nel nostro territorio.

Ora finalmente una grande svolta sembra essere arrivata, visto che è appena sbarcato sul mercato Power Up. Si tratta di una novità epocale, che sembra quasi avvicinare il mondo del poker a quello dei videogiochi.

Il Power Up sviluppato da PokerStars si gioca in modalità No Limit Hold'em, ma la vera novità riguarda l'ambientazione in merito alla grafica, che ricorda in un certo senso dei giochi come Magic! The Gathering o Hearthstone.

Due veri e propri cavalli di battaglia del gaming, due giochi che hanno spopolato in maniera larga tra alcuni tra i migliori giocatori di poker al mondo. Ma oltre che sul piano grafico, ci sono delle similitudini anche nell'approccio al gioco.

Su Power Up, infatti, ciascuno dei tre giocatori che si accomoderanno al tavolo avrà a disposizione una serie di poteri che potrà utilizzare durante i colpi, in modo da poter interferire con la distribuzione delle carte o con la composizione del board.

Tra questi poteri spiccano "X-Ray", che consente di vedere in una sola mano le carte degli avversari; "Upgrade", che consente di pescare una carta dal mazzo per migliorare la propria mano; "Scanner", che permette di vedere le prime due carte del mazzo e scartarne una.

Poi ci sono "Reload" (in cui puoi cambiare anche entrambe le tue carte), "Intel" (che ti fa guardare la prima carta del mazzo in ogni momento della mano) e "Disintegrate", che fa letteralmente sparire una carta dal board.

I primi test per lo sviluppo di Power Up sono iniziati, da parte di PokerStars, circa otto mesi fa. Era il febbraio di quest'anno, infatti, quando la poker room dell'isola di Man iniziarono a lavorare per questa specialità.

Attualmente si può giocare in modalità Power Up su PokerStars solo nelle versioni internazionali, e per il momento non è previsto un suo inserimento anche nel mercato italiano.

I livelli di gioco sono da 1 e da 3 dollari sul .eu, a breve si potrà giocare anche sul .uk e sul .com.

SCOPRI DI PIÙ

Cosa ne pensi?