Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Set Mining e Bet Sizing Per Valore

Set Mining and Sizing Bets for Value

Ecco un'altra mano tratta dal torneo da $3.000 di no-limit hold'em delle World Series of Poker da cui abbiamo già estratto diversi piatti per analizzarli. Questo ci permetterà di parlare del set mining e del bet sizing.

I bui sono 600/1.200 con ante 200 e tutti foldano fino a me da small blind. Ho 50.000 chip e ricevo {2-Clubs}{2-Spades}. La coppia di due non è l'ideale per fare limp, ma visto che nessuno ha aperto il gioco, mi appoggio al big blind come del resto farei con molte delle mani giocabili in una situazione simile.

Il big blind, però, parte con 70.000 e rilancia a 4.200. Con la mia pocket pair bassa decido di fare call, facendo lievitare il piatto a poco oltre 10.000 pezzi. Molte volte dovrò foldare al flop, ma con questi stack ricevo ottime implied odds nel caso in cui dovessi chiudere un set.

Il flop è {Q-Diamonds}{10-Clubs}{7-Hearts} e io faccio check, pronto a foldare in caso di bet altrui. Ma il mio avversario fa check dietro e il turn mi porta un {2-Diamonds} che mi fa chiudere un set. Splendido!

Qui devo pensare a con quali mani il mio avversario può aver fatto check dietro al flop, e quale size dovrei scegliere per indurlo a chiamare con quel genere di mani al turn. Date un'occhiata a come ho giocato e come è proseguita la mano:

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.200.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Cosa ne pensi?

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli