Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Jonathan Little Spiega Come Costruire un Big Pot Con Gli Assi

A-A e piatto grosso

La mano da torneo di questa settimana mi vede ricevere una mano fortissima preflop, per poi dover decidere come ingrandire il piatto in più possibile, dato che mi sembrava una mossa prudente.

I bui sono 150/300 con ante 25, e dopo aver ricevuto {A-Spades}{A-Hearts} da UTG rilancio a 800 dal mio stack relativamente deep di circa 55.000 chip. Tutti foldano fino allo small blind, che controrilancia lungo fino a 3.200, con quello che appare come un range abbastanza ristretto di mani forti. Il suo stack è di circa 35.000 chip, perciò lo copro abbondantemente.

Dato che il reraise del mio avversario è un segnale di forza importante, voglio insistere e piazzare una four-bet, con una size di 6.800. Tornando indietro, avrei fatto meglio a controrilanciare più lungo, ma tutto sommato è andata bene anche così: il mio avversario ha chiamato, ingrandendo il pot a oltre 14.000.

Il flop è {9-Diamonds}{2-Clubs}{3-Diamonds} e il mio avversario fa check: qui voglio sicuramente andare in continuation bet. Punto 5.500 e lui chiama. Il turn è un {K-Hearts} e il mio avversario fa ancora check.

Qui punto ancora 5.500, la stessa size di prima ma relativamente più piccola rispetto al pot (meno di un quarto). Avrei potuto andare all-in, ma come spiego nel video qui sotto, se lo avessi fatto probabilmente il mio avversario mi avrebbe chiamato solo con A-K o superiore. Il mio avversario chiama la mia puntata e il piatto sale a 36.000: a lui ne sono rimasti poco più di 17.000.

Il river è un {J-Diamonds}, per un board finale {9-Diamonds}{2-Clubs}{3-Diamonds}{K-Hearts}{J-Diamonds}, e lo small blind fa check per la terza volta. Ora devo decidere se andare all-in o fare check dietro, perciò devo pensare a con quali tipi di mani il mio avversario chiamerebbe e che posso battere.

Date un'occhiata qui sotto per ascoltare il mio ragionamento e scoprire com'è finita la mano:

Dopo aver ingrandito il piatto al flop e al turn, decido di muovermi con cautela al river, perché mi sembra un po' troppo coordinato per continuare a fare value bet. Che cosa avreste fatto al river al posto mio?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.700.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Photo: "Pocket Aces" (adattata), World Poker Tour, CC BY-ND 2.0.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli