Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Affrontare un Check-Raise Minimo Con Coppia d'Assi

Affrontare un Check-Raise Minimo Con Coppia d'Assi

PUNTO CHIAVE: Durante una partita cash di no-limit hold'em da $1/$2, rilanciate da UTG con {A-Spades}{A-Diamonds}. Tutti foldano fino allo small blind che chiama, mentre il big blind folda. Il flop è {K-Clubs}{2-Hearts}{6-Spades}. Lo small blind fa check, voi puntate e lui rilancia. Fate call. Il turn è un {9-Hearts} e lo small blind fa di nuovo check. Tocca a voi...

Che cosa fate?

  • Check
  • Bet

LA RISPOSTA DEL PRO: Se chiamate un check-raise di dimensione standard su un flop sconnesso in heads-up, una buona linea con una overpair sarebbe fare check dietro al turn e poi chiamare una puntata al river, o puntare se l'avversario fa check al river. Questo vi permette di estrarre più valore contro il range di oppo al river rispetto al turn, oltre a dare all'avversario l'opportunità di bluffare una volta in più al river.

In generale siete meno preoccupati di concedere carte gratis in queste situazioni, dato che il flop è dry ed è meno probabile che oppo possa avere molti out al turn. Detto questo, puntare al turn non sarebbe stato neanche male qui, visto l'avversario ha fatto proprio un mini check-raise. Alcuni giocatori qui spesso hanno mani formate da una coppia nel loro range di minimum check-raise, rispetto al range che avrebbero se avessero rilanciato x3.

In altre parole, il loro range spesso è più lineare che polarizzato. Questo significa che probabilmente nel loro range ci sono poche mani molto forti e più mani formate da una coppia. Significa inoltre che potreste estrarre valore da molte di queste mani formate da una coppia con una puntata al turn, e che al contempo siete meno preoccupati di trovarvi contro una mano forte.

Attenzione, perché questo non si applica a tutti gli avversari. Alcuni semplicemente hanno un range di check-raise minimo al flop molto forte, con doppia coppia o superiore. Contro questi avversari, puntare al turn (o spesso persino chiamare al flop) è un grosso errore. Altri avversari avranno un range polarizzato di mani forti e bluff, e anche qui puntare al turn è un errore.

In generale, dovreste fare check al turn la maggior parte delle volte, contro un avversario di cui non avete informazioni. Dovreste avere una lettura specifica sull'alta probabilità di trovarvi contro mani formate da una coppia nel loro range di mini check-raise flop, per puntare al turn per valore.

Fare check è la giocata migliore.

LearnWPT è un sito di training dedicato a trasformare il gioco di principianti, giocatori amatoriali di buon livello e aspiranti professionisti. Tramite Live Workshops e Online Training, LearnWPT offre tutto ciò che serve per migliorare giocando e fornisce gli strumenti per diventare veri vincenti Visitate LearnWPT.com e ricevete due episodi di strategia gratis che influenzeranno immediatamente il vostro modo di giocare. LearnWPT.com - Think Like a Pro!

Ricevi gratis due episodi di strategia iscrivendoti a LearnWPT. Clicca qui per saperne di più.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli