Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Bluff Catching Con Solo una Underpair

Bluff Catching Con Solo una Underpair

Oggi voglio condividere con voi un'altra mano estrapolata da un evento da $5.000 delle World Series of Poker, in cui mi sono ritrovato a ragionare sul chiamare o meno un sospetto bluff con una coppia bassa - in pratica un "bluff catcher".

I bui sono 150/300 ante 50, e gli stack piuttosto deep intorno ai 30.000 pezzi (siamo nelle fasi iniziali). Si comincia con un brosso raise a 1.200 da early position di un giocatore tight: tutti foldano fino a me, che da big blind chiamo con {7-Diamonds}{7-Hearts}.

Mi piace chiamare qui con stack grossi contro quel che sembra proprio un range piuttosto ristretto (ma forte). Il flop è {8-Hearts}{5-Hearts}{4-Clubs} e io penso a uscire in puntata, anche se alla fine faccio check. Come discuto nel video qui sotto, stavo già pensando di avere valore di showdown facendo check qui (una considerazione importante nel prosieguo della mano).

Il mio avversario punta forte - 2.400 in un piatto di 3.000 - cosa che mi suggerisce un range molto polarizzato, formato dalle migliori mani completate e qualche progetto. Chiamo, e dopo la {q-Spades} al turn decido di fare ancora check, stavolta pronto a foldare in caso di puntata. Ma il mio avversario fa check.

Il river è un {2-Diamonds}. Discuto dell'idea di piazzare una blocking bet, ma alla fine faccio check e il mio avversario punta 7.000 (circa mezzo piatto).

Dovrei chiamare con la mia coppia di 7 in bluff catch o dovrei foldare? Ascoltate la mia analisi e guardate come mi sono comportato:

Il river è sicuramente rischioso, ma a volte si è convinti che il proprio avversario stia bluffando, come era questo il caso.

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.800.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli