Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Mustapha Kanit partenza lanciata nell'High Roller

mustapha kanit

Grande partenza per Mustapha Kanit nelle WSOP 2021.

Uno dei più forti giocatori italiani al mondo è appena atterrato in quel di Las Vegas e si assicura subito il passaggio al day 2 del "$25.000 High Roller NLH 8-Max". Musta sale subito nei quartieri nobili e con 526.000 pezzi si assicura il giro di boa in undicesima piazza, in un evento ricco di grandi campioni.

Intanto l'evento HORSE incorona campione Jesse Klein che rimonta nel final day e batte nel testa a testa conclusivo l'ex leader Benny Glaser, con Phil Hellmuth costretto alla resa in sesta piazza.

Vediamo allora cosa è successo nella notte per i principali eventi delleWSOP 2021.

Musta parte a razzo

Il "$25.000 High Roller NLH 8-Max" infiamma l'azione al Rio di Las Vegas per le WSOP 2021 e fra i 131 iscritti ci sono solo fenomeni.Mustapha Kanit al debutto in questa edizione della kermesse parte bene con un hero call fatto con asso alta e poi hitta un set che lo lancia sopra le 200 mila unità Al termine del day 1 lo ritroviamo all'undicesimo posto nel count, su 54 left, con 526.000 pezzi.

Molto diversa la giornata di Michael Addamo invece. Il player australiano si trova dalla parte sbagliata di un cooler dolorosissimo, quando con A-A finisce ai resti sul board 10-10-Q-A e scopre che il rivale ha il poker floppato grazie a 10-10. Il fresco vincitore del Super High Roller Bowl non si da per vinto, spara la seconda cartuccia e nel giro di 10 minuti lo ritroviamo fra i bustati con
A-K vs 7-7.

Il comando delle operazioni è nelle mani di Jake Daniels, con 1.182.000, mentre alle sue spalle provano a farsi vedere negli specchietti con James Chen (835.000), Chance Kornuth (570.000) e Brian Rast (551.000). Il day 2 segnerà anche la fine delle registrazioni.

La top 10 del day 1

1 Jake Daniels 1,182,000
2 Michael Liang 1,028,000
3 James Chen 835,000
4 Scott Eskenazi 747,000
5 Jake Schindler 667,000
6 Clayton Kalisek 610,000
7 Alexandros Theologis 594,000
8 Chance Kornuth 570,000
9 Ankush Mandavia 553,000
10 Brian Rast 551,000

Klein centra il primo bracciale

Altro bracciale assegnato alle WSOP 2021 e nell'atteso evento#2 della kermesse. Il “$25,000 H.O.R.S.E” incorona campione Jesse Klein che mancava dal panorama delle World Series dal 2010. Un ritorno in pompa magna visto che mette al polso il primo bracciale in carriera, assieme alla prima moneta da 552.182 dollari.

Il successo si manifesta dopo aver battuto in heads up, l'ex leader del day 2 Benny Glaser. Ma la scalata verso la vittoria ha preso corpo già a metà del tavolo finale, con Klein assoluto mattatore. Niente da fare per Phil Hellmuth che sognava di portare a casa il sedicesimo bracciale della sua carriera.

Jesse Klein
Jesse Klein by Pokernews.com

Il sogno, almeno per il momento, resta tale visto che "The Poker Brat" non ha chiuso alcun progetto nella mano di Razz e si è trovato alle casse come sesto classificato. Prima del player di Palo Alto si erano arresi anche Matt Glantz (nono posto) e Ben Yu settimo classificato. La medaglia di bronzo invece finisce al collo di David Benyamine.

Il payout del final day

1 Jesse Klein $552,182
2 Benny Glaser $341,274
3 David Benyamine $236,626
4 Chad Eveslage $169,218
5 Philip Sternheimer $124,935
6 Phil Hellmuth $95,329
7 Ben Yu $75,260
8 DJ Buckley $61,549
9 Matt Glantz $52,211

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli