Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: ecco i profili dei 9 finalisti del main event

main event

Il $10.000 main event ha raggiunto il tavolo finale alle WSOP 2021.

Questa sera inizia la discesa finale verso il bracciale, anche sé in realtà si tratta di una corsa su due giorni: da 9 a 4 left questa notte e poi tra mercoledì e giovedì lo scatto verso la gloria. Il day 8 riprende con il livello 36, 400.000-800.000 big blind ante 800.000, mentre tutti e nove i finalisti hanno almeno 1 milione di dollari in tasca, con la prima moneta da 8 milioni ad attendere il neo campione del mondo.

Koray Aldemir è il super leader della corsa con 140 milioni, ma come ci racconta la storia del main event, nulla è ancora deciso e tutto può evolversi. Vediamo allora chi sono i 9 giocatori che stanno per riscrivere un altro capitolo del campionato del mondo a Las Vegas. Andiamo in ordine di posto, dall'uno al nove.

1- JARETH EAST (8,300,000)

Il più short della compagnia. E' il player inglese il fanalino di coda del count, ma dalla sua ha almeno dieci anni di poker alle spalle. East ha conosciuto il gioco al primo anno di università e da quel momento il texas hold'em è diventato il suo grande amore. Dopo pochi mesi molla lo studio per immergersi a 360 gradi nel poker online e le vincite non tardano ad arriva. Grande esperto di Criptovalute, ama anche la musica. Prima di raggiungere il final table del main event WSOP 2021 ha ottenuto il più alto risultato nel WPTDeepStacks su partypoker per oltre mezzo milione di dollari.

Jareth East
Jareth East by pokernews.com

2- KORAY ALDEMIR (140.000.000)

Il fuggitivo. L'uomo da battere è il tedesco che con 140 milioni di pezzi sembra aver già crushato il tavolo finale. Impressionante la sua run, ma non deve stupire oltre modo. Nonostante abbia appena 31 anni e si professi ancora studente universitario, Koray Aldemir ha già vinto dal vivo qualcosa come 12.3 milioni di dollari. Una macchina da guerra e ben armata considerando i 175 big blind di partenza, oltre ad avere il 35% delle chips in gioco. Il tedesco residente a Vienna ha iniziato a 18 anni con i freeroll online e ha scalata davvero tutti i livelli. Favorito numero uno, ma attenzione a colpi di scena.

Koray Aldemir
Koray Aldemir by pokernews.com

3- JACK OLIVER (30.400.000)

Si tratta del secondo player inglese in questo final table del main event WSOP 2021. Riparte a metà del guado e con poco meno di 40 big blinds. Grande passione per il calcio, ma anche per gli scopi benefici per questo ragazzo di 27 anni. Da piccolo ha perso la madre per un cancro al seno e pochi anni fa ha corso una maratona speciale che aveva lo scopo di raccogliere fondi per la ricerca. E' come aver corso con mia mamma ha ammesso il giovane britannico. Ha visto in TV il poker a 17 anni e da quel momento ha iniziato a trasformarlo in un hobby. Dal vivo la sua vincita più alta arriva dal Venetian per 27 mila dollari. Da tale somma ad almeno 1 milione di bigliettoni in tasca, il balzo è veramente immenso.

Jack Oliver
Jack Oliver by pokernews.com

4- OZGUR SECILMIS (24.500.000)

Dalla Turchia con furore. Vive ad Istanbul questo chiassoso players che si definisce amatoriale. In effetti ha creato molto interesse la sua presenza nelle battute finali del main event WSOP 2021, dopo che inscenato danze e balli della su terra. Decisivo per il suo approdo alla volata per il bracciale, un poker over poker che lo ha visto vincere un piatto impressionate. Avvicinato al poker da un amico qualche anno fa, inizialmente Ozgur non sembrava aver trovato il giusto feeling con la discplina. Solo anni dopo il 37enne turco si cimenta con maggior applicazione al gioco e oggi raccoglie i risultati.

Ozgur Secilmis
Ozgur Secilmis by Pokernews.com

5-GEORGE HOLMES (83.700.000)

Il più stagionato dei 9 finalisti con i suoi 49 anni. George Holmes, dopo aver chiuso al 213° posto nel main event WSOP 20219, ci ha riprovato quest'anno e con ottimi risultati. Lavora nel mondo bancario e si occupa di carte di credito. Forgiato dalla prima apparizione nel campionato del mondo due anni, si è dimostrato confident con il torneo. Riparte dalla seconda casella nel count e con 83.7 milioni di pezzi reclama spazio nella volata al bracciale.

George Holmes
George Holmes by Pokernews.com

6- CHASE BIANCHI (12.100.000)

Penultimo nel count, ma secondo a pochi per esperienza nel poker live. Il player americano ha 34 anni arriva da Boston e negli MTT live ha vincite che sfiorano il milione di dollari, compreso un bracciale WSOP 2016. Dunque non certo un player provetto. Solitamente regular del cash game, si concede di tanto in tanto un tuffo nei tornei di poker. E' sposato e ha due figli adottivi, a cui spera di pagare un giorno il college con i soldi che arriveranno da questo main event. Cristiano praticante è deciso anche a donare una parte della vincita alla chiesa dove si reca ogni giorno a pregare. Infine, la sera mitiga la stanchezza del main event leggendo libri di narrativa. Un personaggio molto interessante.

Chase Bianchi
Chase Bianchi by Pokernews.com

7 - JOSHUA REMITIO (40.000.000)

Come ti cambia la vita il tavolo finale del main event WSOP 2021. 27 anni e residente a Las Vegas, prima del campionato del mondo Joshua aveva vinto appena 1.800 dollari dal vivo. Poi l'exploit che fa saltare il banco. Un milione è già assicurato in tasca e con 40 milioni di pezzi a formare lo stack, c'è la sensazione che il meglio debba ancora venire per lui. Laureato in finanza all'Arizona State University, Remitio ha iniziato a giocare a poker in partite casalinghe fra amici.

Joshua Remitio
Joshua Remitio by Pokernews.com

8- ALEJANDRO “PAPO MC” LOCOCO (46.800.000)

E' l'uomo che può in qualche modo diventare l'antagonista di Aldemir. Vero che ha quasi 100 milioni di pezzi in meno, ma il player argentino è un giocatore che non ha paura di mettere le sue chips al centro del tavolo. 29 anni, rapper di successo è sposato con barbara e indossa i colori di Pokerstars come ambasciatore della room dalla picca rossa.

Alejandro Lococo
Alejandro Lococo by Pokernews.com

9 - HYE PARK (13.500.000)

Da Chipleader del day 6 al terzultimo posto nel count verso il tavolo finale. Nato a Seoul in Corea del Sud 38 anni fa, vive quasi da sempre in terra americana. Ex Marines dell'esercito a stelle e strisce ha conosciuto il poker proprio durante quel periodo. In carriera dal vivo ha già vincite per 470 mila dollari e concluderà il 2021 in grande stile. La moglie è incinta e aspettano il loro primo figlio.

Hye Park
Hye Park by Pokernews.com

Il payout

1 $8,000,000
2 $4,300,000
3 $3,000,000
4 $2,300,000
5 $1,800,000
6 $1,400,000
7 $1,225,000
8 $1,100,000
9 $1,000,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli