Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Koray Aldemir sempre in fuga a 3 left nel main event

koray aldemir

Day 8 terminato nel $10.000 Main Event alle WSOP 2021.

Da nove a tre giocatori rimasti in corsa per il titolo mondiale a Las Vegas, con una sola costante: Koray Aldemir sempre al comando del count. Il tedesco prosegue la sua marcia con 264,600,000 gettoni, vale a dire oltre tre volte lo stack del secondo.

Alle spalle del fuggitivo troviamo Jack Oliver con 77.3 milioni, mentre chiude il count George Holmes con 57.4 milioni. Servirà la grande rimonta ad entrambi per recuperare terreno e mettere il bastone tra le ruote di Aldemir. Questa notte la consacrazione del neo campione del mondo, il quale porterà a casa 8 milioni di dollari e il più ambito dei bracciali.

Vediamo allora cosa è successo nel penultimo atto del main event alle WSOP 2021.

Bianchi molla per primo

Il tavolo finale a 9 giocatori del $10.000 Main Event ha da una parte Koray al comando e dall'altra Jareth East fanalino di coda. Il primo però ad avviarsi alle casse è Chase Bianchi che finisce in allin con {k-Spades}{q-Clubs} e si trova dominato da {a-Diamonds}{k-Clubs} di Jack Oliver. Board bianco e per il noto player di Boston arrivano i titoli di coda, assieme ad una ricompensa da 1 milione di dollari.

In ottava piazza cala il sipario proprio per il più short della compagnia. Jareth East muove allin con {a-Spades}{j-Hearts} e deve rincorrere vs {q-Diamonds}{q-Clubs} di Geroge Holmes. Un {a-Diamonds} face card lascia presagire un double up per l'inglese, ma subito dietro si manifesta una {q-Hearts} che permette il set all'americano, con East fuori dai giochi per 1.100.000$.

Alejandro Lococo
Alejandro Lococo by Pokernews.com

Non trova la rimonta nemmeno Alejandro Lococo che si trova dalla parte sbagliata del cooler. Il rapper argentino sul board {j-Clubs}{j-Hearts}{9-Clubs}{8-Hearts}{3-Diamonds} è in allin con {10-Spades}{10-Clubs}. Dall'altra parte Koray Aldemir si conferma un fiume in piena e snappa con {9-Hearts}{9-Diamonds}. Full House e restano in sei a giocarsi l'accesso al day 9 del main event alle WSOP 2021. Per l'ambasciatore di Pokerstars ci sono 1.225.000 dollari.

Il tuffo di Ozgur Secilmis

A sei left tutto lascia presagire che sarà Hye Park ad abbandonare la corsa, in quanto il suo è lo stack più piccolo al tavolo finale. E infatti il coreano finisce in allin con {7-Spades}{7-Clubs} e trova dall'altra parte il call di Aldemir con {a-Clubs}{q-Diamonds} . Per il tedesco ecco una {q-Hearts} al turn che lo porta a vincere il coinflip, mentre il rivale si avvia alle casse per ritirare il sesto premio: 1.4 milioni di bigliettoni.

Al quinto posto si chiude l'avventura di Ozgur Secilmis. Il turco si tuffa nel vero senso della parola con un push da early position, con {k-Hearts}{5-Hearts} e Aldemir chiama con {9-Spades}{9-Hearts} . Board bianco e Ozgur saluta tutti per 1.800.000$. Rimasti in quattro, rispetto a quanto preventivato alla vigilia, il gioco prosegue cercando l'ultima eliminazione del day 8.

Ozgur Secilmis
Ozgur Secilmis By Pokernews.com

Spetta a Joshua Remitio arrendersi ai piedi del podio. Per lui un push con {j-Hearts}{7-Hearts} e arriva immediato il call di Jack Oliver con {a-Spades}{2-Clubs} . Doppia coppia per l'inglese, con il player di casa che esce per 2.3 milioni di dollari. Su questa mano cala il sipario.

Koray è imprendibile

Raramente si assiste ad un dominio del genere in un torneo di poker live. A maggior ragione nel $10.000 Main Event delle WSOP 2021. Quasi imbarazzante lo strapotere di Koray Aldemir che viaggia con 264,600,000 fiches. Per Jack Oliver e George Holmes, si annuncia una serata molto dura, dove serve davvero la grande impresa.

La sensazione è che il tedesco abbia già mezza vittoria in tasca, ma nel torneo dei tornei tutto può ancora succedere. Gli 8 milioni di dollari sono lì ad attendere il neo campione del mondo.

Il count

1 Koray Aldemir 264,600,000
2 Jack Oliver 77,300,000
3 George Holmes 57,400,000

Il Payout

1 $8,000,000
2 $4,300,000
3 $3,000,000
4 Joshua Remitio United States $2,300,000
5 Ozgur Secilmis Turkey $1,800,000
6 Hye Park United States $1,400,000
7 Alejandro Lococo Argentina $1,225,000
8 Jareth East United Kingdom $1,100,000
9 Chase Bianchi United States $1,000,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli