Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOPC: Danilo Donnini trionfa al King's e conquista l'anello

ring WSOPC

Azzurro, il King's è sempre azzurro.

Danilo Donnini conquista il ring nell'evento#6 delle WSOPC e il poker live italiano esulta a Rozvadov. Il Casinò ceco conferma il feeling pazzesco con i nostri giocatori: 2 ring vinti alle WSOPC di settembre, tre bracciali alle WSOPE 2021 e adesso un altro anello nell'edizione invernale delle World Series Of Poker Circuit.

Insomma, quando i giocatori italiani assaltano la casa da gioco in Repubblica Ceca il successo è quasi assicurato. Sta di fatto che Danilo Donnini domina la scena nel €550 Omaha Hi/Lo Pot Limit e si assicura una prima moneta da 13 mila euro. Intanto, altri 4 azzurri si mettono in evidenza nell'evento#7 della WSOPC 2022, con Carlo Savinelli mattatore.

Vediamo il riepilogo di un'altra giornata storica al King's.

Danilo Re al King's

Un successo quasi annunciato, quello di Danilo Donnini alle WSOPC. Il player azzurro mette tutti in riga nell'evento#6 della Kermesse e aveva dato parecchi indizi del possibile trionfo, già nel day 1, quando ha chiuso al secondo posto nel count a 20 left. Il €550 Omaha Hi/Lo Pot Limit ha visto la partecipazione complessiva di 93 giocatori, con quasi 50 mila euro di premio e 11 posizioni a spartirsi la torta.

Come detto sono 20 coloro che si affacciano al final day e oltre a Donnini, le speranze azzurre sono riposte anche in "Janja", il quale riparte dai bassifondi del count. Purtroppo per lui non ci sarò alcun ingresso nella zona delle ricompense. L'undicesimo classificato si assicura 1.188€, mentre il futuro campione è atteso da un assegno pari a 13.061 euro.

Per un italiano che molla la presa, abbiamo un altro azzurro che spinge forte sull'acceleratore. Danilo Donnini prende il largo al tavolo finale e ipoteca il successo a tre left, quando si sbarazza dell'ex leader del day 1, Aleksander Nanchev. Con il bulgaro fuori da giochi, l'ultimo ostacolo verso l'anello è Joe Ryan. Danilo non si ferma e con merito va a prendersi la vittoria finale, il ring e una prima moneta da 13.061 euro.

Il Payout

1 Danilo Donnini Italy € 13.061
2 Joe Ryan Serbia € 9.286
3 Aleksandar Nikolaev Nanchev Bulgaria € 6.080
4 blefftomuch Germany € 4.679
5 Marek Pawel Golebiewski Poland € 3.705
6 Jaroslav Peter Czech Republic € 2.898
7 Alexander Sazhinov Russian Federation € 2.280
8 Mr. Miyagi Germany € 1.781
9 Templar Greece € 1.354
10 Mikkel Frimer Plum Denmark € 1.188
11 Alimcflx France € 1.188

Savinelli accende il Monster

Italia all'assalto anche dell'evento#7 alle WSOPC 2022. Quattro italiani superano il day 1A e prendono il largo verso la seconda giornata, con Carlo Savinelli in grandissimo spolvero. Il campano si porta nella top ten di giornata con 612.000 unità e con lui altri tre players italiani. Si tratta di Simone Miracoli (394.000), Luca Beretta (375.000) e Armando Annunziata (367.000).

Carlo Savinelli
Carlo Savinelli by Pokernews.com

In 203 hanno risposto presente all'appello, nel primo dei 5 flight di qualificazione, con 500.000 euro garantititi nel montepremi. In 44 superano il taglio del nastro e il comando delle operazioni è nelle mani di Weijun Qiu: il player cinese crea scompiglio e con 1.242.000 fiches guarda tutti dall'alto in basso.

La top 10

1- Weijun Qiu China 1242000
2- David Yossef Pahima Israel 1185000
3- Tudor Popa Romania 1145000
4- Fran Spain 909000
5- Eoghan Patrick Byrne Ireland 831000
6- Yosefi Cohen Israel 831000
7- Afik Haim Navon Israel 765000
8- Carlo Savinelli Italy 612000
9- Mikkel Frimer Plum Denmark 570000
10- Etienne Zeggai France 570000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli