Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

EPT Londra: Manita azzurra nello UKIPT, Pardo shippa il Bounty

Juan Pardo

L'EPT Londra si accende nella seconda giornata.

Il £1.100 Main Event UKIPT fa segnare il nuovo record di paganti e altri 5 azzurri si aggiungono a Nicola D'Anselmo, fra coloro che raggiungono il day 2 e la zona premi del torneo.

Saranno sei i nostri connazionali pronti a lasciare il segno, con Gianluca Speranza e Walter Treccarichi che proveranno la rimonta nel count.

Intanto arriva la prima picca e porta la firma diJuan Pardo. Il player iberico conquista il successo nel £10.200 Mystery Bounty e accumula complessivamente240.000 sterline di premio, fra prima piazza e taglie.

Vediamo cosa è successo all'EPT Londra.

Nuovo primato in terra inglese

Era nell'aria alla vigilia e si è materializzato al termine dei quattro round di qualificazione. Stiamo parlando del £1.100 Main Event UKIPT che 9 anni dopo fa cadere il record di paganti. Nel 2013 il clock si fermò a quota1.099 ingressi e questa volta sono ben 1.458 i giocatori che ci hanno provato nei quattro flight.

Merito soprattutto del day 1C che accoglie qualcosa come703 players, a cui si aggiungono i 227 giocatori che hanno preso parte al day 1D in versione Turbo. Uno spettacolo nello spettacolo e che conferma l'ottimo stato di salute del poker live. 8 anni dopo la sua ultima apparizione nella capitale inglese, l'European Poker Tour torna con il botto a Londra.

Per quanto concerne i promossi, dal terzo flight completano il giro di boa 105 giocatori e altri 34 superano il day 1D. Sommando i vari pass conquisati, sono ben 218 coloro che riprenderanno posto ai tavoli, con la certezza di essere a premio. Sia il prize pool e sia il payout ufficiale saranno diramati allo start della seconda giornata.

Speranza e Treccarichi avanzano

Sono cinque gli italiani che superano il day 1C. Una bella manita azzurra che porta a sei il numero di promossi nel £1.100 Main Event UKIPT, all'EPT Londra. Sugli scudi ci finisce Pasquale Grimaldi che viaggia a quota 293.000 chips. Subito dopo è la volta di Walter Treccarichi. Per il giocatore etneo ci sono 210.000 pezzi a gonfiare la busta.

Walter Treccarichi
Walter Treccarichi

Ottima prestazione poi per Vincenzo Schiavottiello che si tiene in scia a "Cesarino90" con 194.000 fiches. Attenzione a Gianluca Speranza: l'aquilano in maniera sorniona passa al day 2 e con 142.000 unità attende il momento ideale per sferrare la zampata decisiva. Il count nostrano è completato daAlberto Speranzoni con 92.000 pezzi.

Nessun italiano viene promosso dal day 1D e di conseguenza sono sei i nostri connazionali che proveranno a mettere le mani sulla picca dei record.

La top 10 del day 1A…

1 Kayhan Mokri Norway 605,000
2 Ludovich Geilich United Kingdom 592,00
3 Julien Loire France 553,000
4 Daniel Ghionoiu Canada 549,000
5 Conor Beresford United Kingdom 531,000
6 Kevin Allen United Kingdom 477,00
7 Denas Pranaitis Lithuania 473,000
8 Gergo Szabo Hungary 454,000
9 Renee Xie United Kingdom 450,000
10 Ambrose Ng Canada 440,000

…La top 10 del day 1B

1 Andras Nemeth Hungary 615,000
2 Gabriel Shohet United Kingdom 533,000
3 Mete Ustuay Turkey 432,000
4 Christopher Day United Kingdom 378,000
5 Dean Lyall United Kingdom 317,000
6 Stephane Nadot France 276,000
7 Martin Olali Ireland 260,000
8 Colin Wu United Kingdom 258,000
9 Euan Mcnicholas United Kingdom 255,000
10 Punnat Punsri Thailand 252,000

Juan Pardo che show nel Bounty

Juan Pardo regala spettacolo nel final day del £10.200 Mystery Bounty High Roller. L’iberico è stato il vero mattatore del final day, con una poderosa rimonta nel count e una sfilza di taglie pescate: tra cui le due più pesanti da 50.000 sterline l’una.

Come se non bastasse Pardo si è preso la picca vincendo il torneo, dopo aver steso in heads up Henrik Hecklen: nella mano finale chiude i giochi con {a-}{7-} vs {a-}{6-}. Morale della favola, il player spagnolo incassa 80.000 pounds per il primo posto e altri 160.000£ per le 8 taglie conquistate. Il totale recita 240.000 sterline vinte, per un successo a dir poco pesante.

Con le iscrizioni aperte ancora per due livelli, altri 13 giocatori hanno accettato la sfida, per un totale paganti di 56 unità. Il montepremi è stato suddiviso in due parti uguali.

543.200 sterline sono andate a formare il classico prize pool e la stessa cifra è stata smontata in più taglie: queste ultime comprendono 2 bounty da 50.000£, 2 da 25.000£, 4 da 10.000£ e infine 12 taglie da 7.500 pounds. Il montepremi classico invece comprende il cash minimo di 10.530£ e fino a raggiungere gli 80.000 bigliettoni destinati al primo classificato.

Il payout

1st Juan Pardo Spain £80,280
2nd Henrik Hecklen Denmark £52,640
3rd Erik Seidel United States £38,160
4th Bruno Volkmann Brazil £28,950
5th Jamil Wakil Canada £22,370
6th Pedro Garagnani Brazil £17,110
7th Rodrigo Sirichuk Brazil £13,160
8th Pablo Brito Silva Brazil £10,530

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli