Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Alec Torelli: la coppia nei tornei 6-max, ogni strada un ragionamento diverso

Alec Torelli: la coppia nei tornei 6-max, ogni strada un ragionamento diverso 0001

Alec Torelli è ormai un amico di PokerNews.it e ha deciso di regalarci un suo "Thinking Process" di una mano da lui giocata in un evento live disputato poco tempo fa.

Event: 6 Max High Roller €1,500 Rebuy
Stacks: 40,000
Blinds: 300/600

Siamo più o meno a metà del Day 1.

Da under the gun, un giocatore random piuttosto loose, apre a 1,500, io chiamo un posto dietro di lui con 77. Cutoff e big blind chiamano.
Pot: 6,600
Flop {8-Diamonds}{6-Spades}{2-Clubs}. Check del BB e 3,500 in cbet dell'original raiser, rimaniamo nella mano io e il BB.

Non è certo un call facilissimo e forse un po' pericoloso, ma non mi aspetto che Cut Off e Big Blind facciano azione, anzi ci sono buone possibilità che io possa giocare il resto della mano in posizione e, magari, in heads con l'OR.
Inoltre con la mia coppia mi sono appena guadagnato la possibilità di giocarmi, oltre al valore della mia mano, anche la possibilità di vedere completarsi un backdoor sul board.

Pot: 17,100
Turn: {a-Diamonds} che apre un backdoor flush draw.

I due checkano e tocca a me parlare.
La velocità con cui i miei avversari checkano mi fa pensare ad una mano non fortissima; provo a mettere l'original raiser su una coppia, non certo aria completa, perchè avrebbe, in questo caso, provato a bluffare il turn, penso {k-}{k-} o una coppia di minore importanza, l'Asso lo ha molto probabilmente disturbato.
Il range del BB è invece abbastanza ampio: se avesse avuto una mano molto forte al flop, avrebbe quasi certamente check-raisato e questo Asso non lo aiuta di certo, a meno che non abbia {a-}{8-}; più plausibile che possa avere un {8-} oppure {9-}{9-} o {10-}{10-}, tutte mani che dovrebbero mollare il colpo a seguito di una mia puntata, così come dovrei riuscire a far passare mani come {9-}{10-} / {4-}{5-} / {9-}{7-}.

Decido di bettare 7.600, il BB è l'unico a chiamare.
Adesso io devo per forza cambiare idea sulla sua mano.
C'è ancora la possibilità che la sua mano possa far parte del range inquadrato precedentemente e giocato in maniera passiva e testarda, ma adesso si fa strada in me la convinzione che egli possa aver migliorato al turn o, addirittura, che possa aver giocato in slow play una mano già chiusa al flop, come ad esempio {6-}{8-}, magari rafforzata al turn da un progetto a quadri.
In ogni caso sarebbe meglio arrendersi al river, a meno che non scenda proprio una delle mie, oppure una quadri che mi possa dare la possibilità di rappresentare un colore; fatta tutta questa premsessa, credo invece che spingerò tutti i river, perchè mancano solo 10 minuti al termine dei Rebuy e, male che mi possa andare, deciderò sicuramente di acquistare un altro stack da 40.000, il mio obiettivo è quello di vincere, per cui sono disposto a farlo pur perdendo una buona dose di EV.

Pot: 32,300
Il river rende tutto più semplice, {7-Spades}.

A questo punto devo trovare il modo di fargliele mettere il più possibile e so già che chiamerà tutto quello che ha slowplayato al flop e folderà tutti i progetti missati.
Ho deciso di shovare per una cifra molto vicina al pot, 31.000, anche perchè posso avere paura solo di mani come {9-Diamonds}{10-Diamonds} o {5-Diamonds}{6-Diamonds} e molto rearamente di {8-}{8-}.
Sorprendentemente snap-calla ma mostra {a-}{8-}

Il mio piano al turn si è rivelato vincente, anche perchè il mio avversario ha giocato la mano davvero troppo passivamente, nella maggior parte dei casi riesci a vincere il pot estromettendo i tuoi avversari con una puntata al turn che mi avrebbe salvato in caso di check-raise.
E comunque... un po' di fortuna non guasta mai.

Alec Torelli scrive sul suo blog: www.alectorelli.com

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli