Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Analisi di una Mano alle WSOP: Foldare A-Q Preflop?

Analisi di una Mano alle WSOP: Foldare A-Q Preflop?

Oggi voglio condividere uno spot interessante tratto da un evento da $1.500 delle World Series of Poker in cui ero pronto a giocare un piatto enorme con una mano forte, ma le circostanze sono cambiate prima che io potessi mettere le mie chip nel piatto.

Siamo al livello 150/300 e tutti foldano fino a un giocatore tight-aggressive da bottone, che con uno stack di circa 15.000 rilancia a 750. Io da small blind ho 15.000 e mi ritrovo {a-Spades}{q-Clubs}.

Come discuto sotto, potrei chiamare o controrilanciare a circa 2.700. Controrilanciare una cifra ridotta non sarebbe una buona idea, essendo io fuori posizione. Tuttavia controrilancio proprio a 2.700 e mentre mi preparavo mentalmente a giocare un piatto grosso, il big blind fa cold-call.

Il grande buio è un giocatore splashy con uno stack corto, tanto che in questa mano investe più della metà del suo stack. Una situazione piuttosto insolita e difficile da interpretare senza letture specifiche su quel giocatore.

Tocca di nuovo al bottone, che controrilancia all-in investendo tutti i suoi 15.000 gettoni. Nonostante avessi in mente di giocarmi tutto, le circostanze ora sono cambiate.

Date un'occhiata a come descrivo la situazione e ai fattori che ho considerato prima di decidere se foldare o no.

Penso di aver fatto la giocata giusta, dato che nella maggior parte dei casi chiamare lo shove non sarebbe stata un'opzione corretta, anche se non abbiamo potuto vedere la mano del bottone. Che cosa avreste fatto voi con A-Q?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.800.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli