Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Come Giocare Quando un Colore Floppato Diventa Una Mano Marginale

Come Giocare Quando un Colore Floppato Diventa Una Mano Marginale

La mano di oggi è tratta da un torneo da $1.000 delle World Series of Poker. Ci presenta una situazione in cui gioco dei suited connector bassi e floppo bene, centrando un colore, ma quando il turn è un'altra carta dello stesso seme, devo decidere come giocare quella che all'improvviso è diventata una mano marginale completata.

Con i bui a 250/500, tutti foldano fino a me, che da middle position ricevo {6-Diamonds}{5-Diamonds}. Come discuto nel video, foldare questa mano non sarebbe sbagliato, ma anche rilanciare va bene, ed effettivamente piazzo un raise a 1.200.

Chiama solo un giocatore tight-aggressive da cutoff; il piatto vale 3.750 e il flop, {j-Diamonds}{7-Diamonds}{2-Diamonds}, mi fa chiudere un colore.

Se avessi il colore nut, potrei pensare di fare slow play, ma con un colore basso è meglio puntare. Punto 1.600, il mio avversario chiama, e il piatto sale a quasi 7.000 quando ecco il turn: {4-Diamonds}.

A questo punto la mia mano è diventata molto vulnerabile, e quindi d'ora in avanti devo essere più cauto. Guardate cos'è successo e ascoltate la mia discussione della mano e alcuni dei fattori che ho considerato decidendo come procedere.

Quando floppate un colore che peggiora al turn, dovete rendervi conto di avere una mano marginale e giocare di conseguenza. Non fatevi accecare dal fatto che avete una mano di norma molto forte.

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.800.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli