Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
WSOP 2017 Now Live

Si Può Foldare il Second Nuts? Una Decisione Difficile al River

  • Jonathan LittleJonathan LittleBeto10Beto10
Si Può Foldare il Second Nut?

Nella mano da torneo di oggi ho adottato una linea piuttosto comune dopo aver difeso il mio big blind; ho chiuso la top pair e ho fatto check-call sia al flop sia al turn, prima di centrare al river la seconda mano migliore possibile. Ma qui ho affrontato una puntata grossa e pericolosa da parte del mio avversario: che cosa avreste fatto?

I bui sono 2.000/4.000 con ante 500 e un giocatore loose-aggressive apre a 8.000 da hi-jack. Si tratta di un giocatore giovane, con un big stack di circa 500.000 chip, che in precedenza aveva aperto con {5-}{4-}-suited da early position.

Tutti foldano fino a me, che da big blind ho 180.000 chip circa e ricevo {A-Clubs}{J-Hearts}. Chiamo, e il flop è {A-Hearts}{10-Hearts}{6-Clubs}, per la top pair. Faccio check, il mio avversario punta 9.5000 su un pot di 22.500 e io faccioc all.

Il turn è un {4-Hearts} e faccio di nuovo check. Il mio avversario punta di nuovo, stavolta quasi mezzo piatto (20.000). Faccio ancora call e il piatto sale a 82.500. Di ciascuno di questi call discuto nel video, spiegando il ragionamento e gli eventuali meriti delle altre opzioni.

Il river è il {K-Hearts}, che mi fa chiudere un colore di cuori (nonché il second nuts). Faccio check ancora una volta, dando al mio avversario l'opportunità di bluffare e/o forse cercare di fare una value bet con colori più bassi. Ma lui punta grosso (68.500, quasi la metà di ciò che mi era rimasto), costringendomi a una decisione difficile.

Date un'occhiata per vedere cosa ho fatto e cosa è successo, oltre ai miei ulteriori ragionamenti:

Avete mai fatto un hero fold al river con il second nuts? Come avreste giocato questa mano?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.200.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Cosa ne pensi?