Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Strategia dello Stud Poker - Passare

Strategia dello Stud Poker - Passare 0001

Se avete già letto qualche mio articolo ed avete fatto attenzione alle mani che consiglio di giocare alla Third Street nello 7-Card Stud, avrete probabilmente raggiunto una ovvia conclusione. Se vi limitate a giocare le mani che ho suggerito, coppie, tris, tre carte dello stesso seme, tre carte consecutive, la maggior parte del tempo non giocherete affatto. La gran parte della partita la trascorrerete passando la mano.

Se siete persone che per istinto amano la competizione, come lo sono la maggior parte dei giocatori di poker, questo potrebbe essere piuttosto frustrante, almeno inizialmente. L'istinto della maggior parte dei giocatori grida di buttarsi nella mischia e competere. Tirarsi in dietro non fa per un vero gambler. E cosa dire del vecchio adagio, "chi rinuncia non vince ed i vincitori non rinunciano mai"? Come si potrebbe pensare di vincere nello stud se non si prende mai parte ad una mano?

La verità è che passare, anche se può essere difficile, è la chiave di vittoria sulla lunga distanza. Vinciamo essendo selettivi – giocando solo quelle mani ed in quelle situazioni che ci presentano qualche vantaggio; evitando contemporaneamente di avere alcuna parte in situazioni e con mani che presentano ampio margine di rischio.

Nonostante questo, resta pur sempre una tattica difficile da seguire. Porta alla noia, alla distrazione e all'impazienza. Il giocatore di successo dovrebbe saper sviluppare anche l'autocontrollo e la disciplina necessarie per potersi attenere strettamente alle linee stabilite. Ma sino ad allora cosa deve saper fare un giocatore?

Ho alcuni suggerimenti per permettervi di restare concentrati sul gioco pur passando molte mani. Utilizzateli per mantenere il vostro gioco attento e la vostra mente focalizzata sul gioco.

Innanzi tutto, suggerirei di fare pratica lontano dal tavolo da poker. Ci sono alcuni programmi per pc o magari anche giochi in denaro reale di basso valore con i quali potete allenarvi a passare automaticamente le mani di basso valore. Quello che a mio parere è il migliore è Wilson's Turbo 7-Card Stud. E' veramente uno strumento eccellente per molte ragioni. Può simulare stili di gioco; permette di predisporre differenti situazioni per scoprire qual è il modo più proficuo per giocare in certe condizioni. E per questo proposito, non ha rivali visto che può generare oltre cento mani iniziali per voi all'ora e tenere traccia dei risultati ottenuti contro i giocatori virtuali. Dispone addirittura di una funzione di suggerimento che vi avvisa se state cercando di passare una mano che merita di essere giocata. Questo vi permetterà di passare tutto tranne le mani premium.

Nei giochi online con denaro virtuale potreste fare la stessa cosa. Solo, prendete l'abitudine di passare tutte le mani di basso valore alla Third Street. Continuate a farlo sinchè non diverrà naturale. Leggete un libro o controllate la vostra email mentre lo state facendo se vi può aiutare. La chiave per voi è comprendere che tutte queste mani ricadono nella categoria di quelle ingiocabili. Questo vi porterà a passarle immediatamente senza alcun pensiero.

Tenete a mente che non dovrete sempre giocare così. Quando avrete maggiore esperienza, capirete che quasi ogni mano può diventare giocabile in determinate situazioni. Ma inizialmente dovrete disciplinare il vostro carattere, ed aspettare solo il vostro momento.

A parte fare pratica, aspettare le mani di valore può diventare noioso anche per i migliori di noi. Così suggerirei un paio di cose che potrebbero aiutarvi per sopportare le attese durante le lunghe file di mani in giocabili, interrompendo le lunghe noiose sessioni di poker di tanto in tanto.

Esercitatevi al tavolo, fate roteare il collo, sciogliete le spalle, aprite e chiudete il pugno, stirate le gambe, fate esercizi di respirazione e vari esercizi di ginnastica isometrica mentre sedete al vostro posto. Fateli. Analogamente, alzatevi ogni tanto, camminate avanti ed in dietro o attorno alla vostra sedia così da lasciar scorrere nuovamente il sangue nelle vostre gambe. Fatelo. Non restate incollati alla vostra sedia, immobili ed inerti. Continuate a muovervi e meno facilmente soccomberete alla tentazione di giocare una mano giusto per fare qualcosa.

Esercitatevi anche lontano dal tavolo. La maggior parte delle sale da poker sono localizzate in luoghi che offrono almeno qualche decina di metri per passeggiare. Se necessario uscite e respirate un po' di aria fresca. La vostra mano sarà ancora li quando tornerete. Ad allontanarvi un attimo dal tavolo non perderete nulla e guadagnerete molto. Otterrete un po' di tempo per pensare a quello che sta succedendo, per ritrovare fiducia e rinvigorire l'auto controllo e la disciplina.

Quando giocate, prendete qualcosa da mangiare di tanto in tanto. Assicuratevi che siate voi a controllare il gioco e non il contrario. Liberatevi consapevolmente dell'abitudine di sedere, alzatevi, prendete uno snack, pensate a quello che state facendo e tornate al posto rinfrescati. Se siete agitati, stanchi, terribilmente annoiati o distratti, lasciate perdere che è meglio. Ci saranno sempre un altro giorno ed un'altra partita.

Un'ultima osservazione sul passare. Se siete stati seduti al tavolo senza ricevere carte buone per 20 minuti, ed avete diligentemente passato ogni mano in giocabile, anche i vostri avversari più distratti avranno capito che siete un giocatore estremamente tight. Se alla fine ricevete una coppia premium e rilancerete diventerà sempre più probabile che chiunque attorno passi. Voi non volete essere visti in questo modo - come "rock". Il modo per far dimenticare ai vostri avversari quanto avete giocato chiusi è lasciar perdere per un po'. La maggior parte di loro ha una pessima memoria e non ricorderanno cosa avete fatto prima. Allora aiutateli a dimenticare.

Nota editore: Noi crediamo che Paradise Poker sia il posto migliore dove imparare il gioco dello Stud senza creare danni al vostro conto.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli