Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
888poker
New poker experience at 888poker

Join now to get $88 FREE (no deposit needed)

Join now
PokerStars
Double your first deposit up to $400

New players can use bonus code 'STARS400'

Join now
partypoker
partypoker Cashback

Get up to 40% back every week!

Join now
Unibet
€200 progressive bonus

+ a FREE Unibet Open Qualifier ticket

Join now

Top Pair e Kicker Basso in Battaglia di Bui

  • Jonathan LittleJonathan LittleBeto10Beto10
Jonathan Little

La mano di questa settimana è molto interessante ed è tratta dalle fasi iniziali di un torneo da $7.500 del World Poker Tour. Si tratta di una mano in cui gli stack sono deep, buio contro buio, in cui giocavo da fuori posizione e dovevo affrontare una certa pressione da parte del mio avversario, dopo il flop.

I bui sono 100/200 con ante 25 e tutti foldano fino a me da small blind, che ho 26.000 e ricevo {A-Hearts}{5-Spades}. Decido di limpare, cosa che ho iniziato a fare più spesso con un range ampio contro avversari capaci da big blind.

Il mio avversario ha più chip di me in partenza e fa check. Il flop è {A-Spades}{7-Diamonds}{4-Clubs}, per una top pair con kicker debole. Con 625 nel piatto, punto 225 e il mio avversario chiama.

Il turn è un {8-Diamonds}, che se ci pensate non è l'ideale per me, perché è una delle carte che può migliorare il range di call al flop del mio avversario (ad esempio gli otto, i sette, i sei, i quattro e i tre).

Faccio check e il big blind punta 500 (circa mezzo piatto): chiamo. Il river è il {K-Spades} e faccio ancora check: lui punta 1.500 in un pot di poco più di 2.000.

Devo prendere una decisione. Ecco cosa ho fatto e vi spiego anche il perché:

In qualche modo sono riuscito a foldare, nonostante il board sembrasse sicuro. Che cosa avreste fatto al mio posto? Avreste semplicemente puntato su tre strade con top pair, o avreste intrapreso la strada più cauta?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.200.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Cosa ne pensi?