Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Event 9 - $10,500 Aussie Millions Main Event
Giorni
Event 9 - $10,500 Aussie Millions Main Event
Giorno 2 completo

Day 2 finisce

[user75032]
Annica Ivert leads all runners.
Annica Ivert leads all runners.
Ci aspettavamo un giorno di azione furiosa quando abbiamo preparato i nostri computer questa mattina, ma non avevamo idea di quanto furiosa potesse essere. Il campo è iniziato con 320 partecipanti distribuiti su quaranta otto tavoli. E' finito con circa un quarto di questi giocatori ancora in gioco per il primo premio di AUD 2,000,000.

Addiamo detto addio a diversi favoriti locali oggi. Steve Topakas, Mark Vos, Eric Assadourian, il presidente di PokerNews Tony G, e Billy "the Croc" Argyros sono tutti tra quelli usciti. Presto seguiti da young guns come Michael Guzzardi, James Obst e WSOP Main Event runner-up Ivan Demidov.

A metà pomeriggio, abbiamo iniziato a comprendere che la chiave del successo a poker è essere una giovane ragazza con origini scandinave. Un formidabile colpo uno-due è emerso, con la nativa in Svezia e giapponese locale Annica Ivert e il fenomeno norvegese Annette "Annette_15" Obrestad a battersi per il comando. Siamo stati ispirati anche dal gioco del giovane David Docherty, che ha iniziato il giorno con meno di 10,000 chips e finito il giorno tra i primi cinque chip counts.

Mai considerare i professionisti della vecchia scuola fuori, tuttavia. Una pericolosa tigre è ancora in gioco, che si aggira tra i tavoli in cerca di chips. A Patrik Antonius piacerebbe aumentare il suo conto bancario di AUD 2,000,000 prima di sedersi a giocare per il AUD 1,000,000 cash game della prossima settimana. Lui è nella top ten dei counts, a breve distanza dal top. I count ufficiali di tutti i rimanenti giocatori saranno pubblicati non appena ci verranno confermati dallo staff del torneo.

Domani giocheremo altri cinque livelli. La bolla dei premi arriverà prima della cena. Prima della fine del giorno ci aspettiamo di essere tra trenta cinque - quaranta giocatori rimasti in gioco. L'azione parte alle 12:30pm locali.

A presto!

Fine dell'azione del giorno

[user75032]
Marwan Nassif fuori. All in di meno di 30,000 chips con {A-Clubs} {4-Spades} visto da {A-Spades} {J-Hearts}. Il flop è {K-Hearts} {A-Hearts} {9-Clubs} che gli da outs per un chop, ma il board è bianco.

John Paul Kelly al tavolo televisivo, va a 40,000 chips in un piatto a tre con Patrik Antonius e un altro giocatore prendendo al turn con {Q-Diamonds} {5-Spades} {3-Diamonds} {3-Hearts} al board con una puntata di 31,000.

Ultimo divertimento con Hachem che soffia un pò di fumo

Hachem having some late fun
Hachem having some late fun
Oggi è stata dura per il campione di 2005 World Series of Poker Main Event Joe Hachem. lui ha visto il suo stack scendere e poi triplicare con assi, ma certamente nessuna delle sue chip è arrivata facilmente.

Nelle ultime due mani Hachem ha deciso di soffiare un pò di fumo. Con uno scotch in una mano Hachem apre da under the gun nella penultima mano della notte. Azione al big blind Martin Comer che apre muck {a-?}{9-?}. Hachem gira {a-?}{k-?}.

Nella mano finale della notte con Hachem in big blind, invita il suo tavolo a giocare. "Venite con me, una volta!" grida Hachem mentre il tavolo passa al cut off. Il cut off allora rilancia, e l'azione passa a Hachem in big blind. Hachem inizia a fare strane faccie fino a far sorridere il suo avversario. Alla fine Hachem passa e l'avversario fa una smorfia mostrandogli {A-Spades}{a-Diamonds}.

Hachem finisce il giorno con 45,100.

Tags: Joe Hachem

Altre tre mani

[user75032]
L'orologio del torneo è stato fermato quando mancano cinque minuti alla fine. Ai mazzieri è stato istruito di dare altre tre mani e poi impacchettare le chip e dichiarare i sopravvissuti. Questa è una misura standard "anti-stallo".

Levy floppa un Set ma deve sudare

[user75032]
Grant Levy
Grant Levy
Grant Levy è ancora in gioco, ma non è stato facile per il campione di 2007 APPT Sydney. apre dal button preflop, poi chiama un ri-rilancio di 15,000 del big blind. Questo giocatore punta 38,000 al flop di {K-Spades} {7-Diamonds} {5-Diamonds}. Levy ha soli 61,800 chips rimasti nel suo stack e li spinge tutti nel mezzo. Il suo avversario ha {A-Diamonds} {10-Diamonds}, per nut flush draw. Lui chiama e vede le cattive notizie-- Levy ha floppato un set di re, {K-Diamonds} {K-Clubs}.

Il turn è {10-Clubs}. Il mazziere brucia e gira ... {2-Spades}. Levy sopravvive e raddoppia a 165,000.

Tags: Grant Levy

Zemljaric vince con una mano aperta

[user75032]
Will Zemljaric
Will Zemljaric
ecco qualcosa che non vedete tutti i giorni : Will Zemljaric è costretto a giocare una mano con le carte aperte e vince! Zemljaric apre di 7,000 chips. Azione a Joel Dodds, che rilancia di 26,000. Zemljaric vede egira {K-Diamonds} {K-Clubs}. C'è solo un problema-- Dodds ha ancora chips!

Un supervisore arriva al tavolo per determinare l'azione. Lui dichiara che il gioco continuerà con la mano aperta di Zemljaric e Dodds con la mano chiusa. Alla fine della mano, Zemljaric subirà una penalità di un'orbita per aver esposto la sua mano.

Il flop è {K-Hearts} {A-Spades} {7-Clubs}. Zemljaric è il primo ad agire. Dopo ver visto che ha floppato un set, e sapendo che Dodds sa che Zemljaric ha floppato un set, decide di andare all in. Dodds passa, lasciando il suo stack intatto con 62,000 chips. Zemljaric va a 308,000.

Tags: Will ZemljaricJoel Dodds

Al comando dell'Aussie prende un colpo

Dalessandri falling back
Dalessandri falling back
John Dalessandri uno dei giocatori australiani al top dei chip counts di oggi, ha preso un colpo. Al flop di {2-Spades}{9-Hearts}{6-Spades} Dalessandri rilancia abbastanza per spingere il suo avversario a puntare i suoi ultimi 49,000 chips. L'avversario va over the top all in e Dalessandri chiama.

Dalessandri mostra {A-Diamonds}{k-Clubs}, contro {9-Diamonds}{10-Diamonds} del suo avversario. Il board è {q-Hearts}{6-Clubs} e 60,000 chip vengono persi dal suo stack.

Dalessandri siede con 150,000.

Tags: John Dalessandri

Stewart Scott celebra una perdita

[user75032]
Arriviamo al tavolo con un piatto a tre. il giocatore under-the-gun va all in visto prima che Stewart Scott fa un grosso ri-rilancio di 50,000 chips. Il giocatore nel mezzo, che ha visto il primo rilancio, pensa per un minuto e poi passa.

"Hai una coppia?" Scott chiede al giocatore all in. Lui apre {8-Clubs} {8-Hearts}. Il suo avversario ha una coppia, ma minore-- {4-Diamonds} {4-Hearts}. Nessuno migliora con {Q-Clubs} {J-Clubs} {10-Diamonds} flop, ma l'avversario di Scott fa set quando al turn esce {4-Clubs}. Scott all'inizio pensa di aver vinto la mano, e il suo avversario di aver perso, quando al river esce un quarto fiori, {10-Clubs}, ma una verifica più attenta rivela che il suo avversario ha fatto full house.

Scott ha ancora circa 200,000 chips.

Tags: Stewart Scott

Mario Doria eliminato

Mario Doria eliminated
Mario Doria eliminated
Mario Doria è stato eliminato in una battaglia tra blinds. Lo small blind rilancia abbastanza da mettere uno short-stacked Doria all in e lui chiama.

Small Blind {A-Clubs}{j-Spades}
Doria {10-Clubs}{10-Diamonds}

il flop porta {Q-Spades}{j-Diamonds}{q-Hearts} e l'agonia di Doria continua fino al board finale di {3-Clubs}{3-Diamonds} e lui è fuori.

Tags: Mario Doria