Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +
£5,250 Main Event
Giorni

Highlights

Highlights

£5,250 Main Event
Giorno 1b completo

EPT Londra Day 1B: in testa Maximilian Senft. Bene Pagano e Minieri.

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Maximilian Senft
Maximilian Senft

Buste chiuse anche per quel che riguarda il Day 1B di questo Main Event dell'EPT di Londra 10^ stagione, che ha fatto registrare la bellezza di 387 iscritti.
Dopo otto livelli di gioco da 75 minuti, sono in 235 i superstiti, con Maximilian Senft ed il suo stack di 223.000 a farla da padroni.

Il torneo ha attratto alcuni dei nomi più grandi del panorama pokeristico internazionale. Compreso Senft, per l'appunto.
Il chipleader, nel primo livello, ha avuto una partenza da sogno, in una mano nella quale ha aperto a 300 da hijack ed il giocatore dal cutoff ha 3bettato a 700. Yann Dion ha 4bettato da bottone a 1.800 e Senft ha 5bettato a 4.400. Il cutoff ha passato e Dion ha optato per una 6bet a 7.100.

Senft ci ha pensato per oltre due minuti, prima di chiamare. Il flop è stato {k-Clubs}{k-Spades}{8-Spades}. Dopo due check, al turn è scesa una {q-Spades} e Senft ha preso nuovamente l'iniziativa, bettando out a 4.000. Dion ha chiamato ed un {8-Diamonds} ha completato il board. A questo punto, Senft, ha annunciato "All in".

Dion, dopo circa 90 secondi di riflessione, trascorsi a scrutare il suo avversario nel tentativo di carpirne qualche tell, ha deciso di chiamare, consegnando il piatto a Senft che ha mostrato {a-Spades}{k-Hearts} per un full. Dion ha scosso la testa in segno di disapprovazione, prima di mostrare i suoi {a-Clubs}{a-Diamonds}, e di abbandonare la sala.

Altri famosi che lo hanno raggiunto prima della fine della giornata sono stati Max Silver, Martin Finger, James Dempsey, Chris Moorman, Raj Vorha, David Benefield, Robbie Bull, Kevin MacPhee e Kent Lundmark.

Giornata positiva per i colori azzurri: molto bene, infatti, i PRO italiani del Team PokerStars Luca Pagano e Dario Minieri, che imbustano rispettivamente 53.800 e 75.600, con il primo che era sceso addirittura a 11.000, prima di recuperare bene e chiudere sopra average. Passano al Day 2 anche Davide Suriano e Salvatore Bonavena (19.800).

Non ce l'hanno fatta, purtroppo, Salvatore Bianco e Niccolò Caramatti, con quest'ultimo rimasto vittima di Negreanu prima, e di Danchev successivamente.

Stessa sorte hanno dovuto subire altri PRO del Team PokerStars come Ivan Demidov, Nacho Barbero, Angel Guillen, Bertrand "ElkY" Grospellier, Chris Moneymaker, David Williams, Jason Mercier e Vanessa Selbst, e gli ambasciatori di Full Tilt Poker Jonathan Karamalikis and Andras Nemeth.

Tra i volti noti che passano al Day 2 ci sono Paul Volpe (96.200), Shannon Shorr (88,100), Anton Wigg (88,000), Kyle Julius (86,000), Vanessa Rousso (85,100), Daniel Negreanu (77,800), il già citato Dario Minieri (75,600), Marvin Rettenmaier (69,600), Ludovic Lacay (63,800), Andre Akkari (59,300), Barry Greenstein (56,100), Liv Boeree (51,800), Mike McDonald (42,900), Lex Veldhuis (37,200) e Phil Hellmuth (12,600).

I giocatori sopravvissuti ad entrambi i Day 1, si incontreranno nuovamente domani alle 13 (ora italiana), con le iscrizioni che rimarranno aperte sino allo "shuffle-up and deal".
Il PokerNews Live Reporting Team sarà nuovamente a vostra disposizione, per raccontarvi tutta l'azione.
Fate in modo, quindi, di risintonizzarvi sulle nostre frequenze e di seguire nuovamente con noi questo EPT 10 London Main Event!

Chipcount di fine giornata non ufficiale

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Maximilian Senft at
Maximilian Senft
at 223,000 123,000
Davidi Kitai be
Davidi Kitai
Winamax Sponsored Pro
be 163,100 33,100
Chris Brammer gb
Chris Brammer
gb 161,200
John Juanda id
John Juanda
id 156,100 104,500
Jan Olav Sjavik NO
Jan Olav Sjavik
NO 146,800 116,800
Grant Levy au
Grant Levy
au 109,600 59,600
David Ulliott
David Ulliott
107,000 37,000
Ariel Celestino br
Ariel Celestino
br 102,000 102,000
Daniel Laidlaw au
Daniel Laidlaw
au 99,700 700
Jesse Sylvia us
Jesse Sylvia
us 99,000 -6,000
Paul Volpe us
Paul Volpe
us 96,200 -3,800
Shannon Shorr us
Shannon Shorr
us 88,100 6,100
Anton Wigg se
Anton Wigg
se 88,000 3,000
Kyle Julius us
Kyle Julius
us 86,000 54,300
Paul Berende nl
Paul Berende
nl 85,700 17,700
Vanessa Rousso us
Vanessa Rousso
us 85,100 15,100
Daniel Negreanu ca
Daniel Negreanu
ca 77,800 -13,250
Dario Minieri it
Dario Minieri
it 75,600 59,100
Steven Watts gb
Steven Watts
gb 72,000 3,000
Marvin Rettenmaier de
Marvin Rettenmaier
de 69,600 -5,400
Barny Boatman gb
Barny Boatman
gb 66,600 -3,400
Ludovic Lacay fr
Ludovic Lacay
fr 63,800 7,800
Julian Thew gb
Julian Thew
gb 61,800 6,800
Andre Akkari br
Andre Akkari
br 59,300 30,300
Barry Greenstein us
Barry Greenstein
us 56,100 -2,900

Leggi tutto

Altre tre mani

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Ultime tre mani di giornata. Dopodichè si chiuderanno le buste e sarà terminato ufficialmente il Day 1B.

Finisce la corsa della Selbst

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Vanessa Selbst
Vanessa Selbst

Quattro giocatori si ritrovano su flop {q-Hearts}{8-Clubs}{7-Hearts}, compresa la PRO di PokerStars Vanessa Selbst e Jason Tompkins. Tompkins checka, come un altro giocatore, e la Selbst betta 5.500. L'azione torna a Tompkins, che check-raisa a 13.800, e la Selbst va allin per 30.000 circa. Tompkins chiama

Selbst: {8-Hearts}{5-Hearts}
Tompkins: {a-Clubs}{q-Diamonds}

Il turn è un {q-Clubs} ed il river è un {k-Diamonds}

Jason Tompkins ie
Jason Tompkins
ie 120,000
Vanessa Selbst us
Vanessa Selbst
us Eliminato

Tags: PokerStarsVanessa Selbst

Shulman eliminato

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante
La sala dell'EPT London Main Event
La sala dell'EPT London Main Event

Barry Shulman apre a 1.500 ed Anton Wigg chiama prima che Ariel Celestino 3betti in posizione a 5.200. Shulman chiama e Wigg back-raisa a 12.400 in 4bet.

Celestino folda ma Shulman decide di chiamare con soli 20.000 dietro.

Il flop è {2-Spades}{5-Spades}{6-Clubs} e Shulman checka, Wigg manda i resti e Shulman non può foldare.

Wigg mostra {A-Clubs}{K-Clubs} e Shulman gira {4-Clubs}{3-Clubs}

Il turn e il river sono rispettivamente un {10-Clubs} ed un {7-Clubs} che danno allo svedese il nuts che non lascia scampo a Shulman.

Mizrachi è una macchina

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Michael Mizrachi
Michael Mizrachi

Sette giocatori su flop {3-Clubs}{3-Diamonds}{3-Hearts}, e l'azione va a Byron Kaverman che da bottone betta 2.125. Chiama solo Mizrachi.

Il turn è un {q-Hearts} e Mizrachi betta 3.600. Kaverman chiama.

Un {5-Hearts} completa il board e Mizrachi betta di nuovo, stavolta 12.725. Kaverman, dopo averci pensato tanto, decide di foldare.

Michael Mizrachi us
Michael Mizrachi
us 68,000 28,000
Byron Kaverman us
Byron Kaverman
us 37,000

Tags: Byron KavermanMichael Mizrachi

Sylvia si arrende

[user254278] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Ryan Yu ledouta per 3.000 su flop {q-Clubs}{j-Diamonds}{7-Spades}, e Jesse Sylvia rilancia a 8.600. Yu chiama.

Il turn è un {j-Hearts} ed entrambi i giocatori checkano. Il {2-Clubs} completa il board, Yu checka ancora e Sylvia mostra {6-Spades}{5-Spades}...Yu gira {a-Clubs}{7-Hearts} e vince il piatto.

Jesse Sylvia us
Jesse Sylvia
us 105,000 -10,000

Tags: Jesse Sylvia