Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main Event
Giorni
Main Event
Giorno 5 completo

Haigh chiude davanti a tutti nella "maratona" del Final Table

[user220918] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante
Robert Haigh
Robert Haigh

Questa penultima giornata all'EPT Berlin Main Event si ricorderà per la lunghissima fase di gioco a 9 left: ci sono volute infatti quasi sei ore per l'eliminazione del nono classificato e per la definizione degli otto finalisti che torneranno domani per l'ultimo atto di gioco.

Chi è soddisfatto di come sono finite le cose è sicuramente Robert Haigh: il tedesco imbusta infatti ben 5.495.000 chips, più di tutti gli altri.

Ecco il Chipcount completo del Final Table:

SeatNameChip Count
1Julian Thomas1,735,000
2Roman Korenev2,995,000
3Robert Haigh5,495,000
4Alexander Helbig3,315,000
5Lasse Frost3,700,000
6Pascal Vos1,750,000
7Daniel-Gai Pidun5,250,000
8Roman Herold3,050,000

Sfortunatamente per chi ha seguito la diretta streaming, la maggior parte delle eliminazioni è avvenuta nel tavolo esterno. Il primo ad abbandonare il torneo è stato Kevin Stani. L'unico vincitore di una tappa passata è stato eliminato da Roman Herold.

Philippe Barouk termina in sedicesima posizione con molta sfortuna: i suoi Assi vengono "scoppiati". Poco dopo Barouk, è il turno di un'eliminazione eccellente: Olivier Busquet. Rimasto decisamente shortstack riesce a raddoppiare ben due volte, ma il terzo coinflip della giornata gli è fatale. Prova il tutto per tutto con Asso-Dieci e trova Re-Donna di Yasar Guden che vince la mano.

Il finlandese Matias Kesanen si è ritrovato al centro delle proteste dei giocatori avversari: è stato accusato di prendere troppo tempo prima di agire nelle mani in cui era coinvolto per scalare posizioni nel payout. Colpevole o meno, la sua avventura oggi finisce in 14esima posizione.

In queste fasi dove le chips si muovevano relativamente veloci tra i giocatori, si devono arrendere pure Khiem Nguyen e Yasar Guden. Robert Haigh è protagonista di queste fasi: inizia qui il suo controllo progressivo del tavolo che lo porterà a chiudere chipleader.

Chiude 11esimo Robert Auer.

Una volta raggiunti i 10 giocatori rimasti, l'azione rallenta decisamente: chi non arriva ad avere la soddisfazione di giocare il Final Table non ufficiale è Calvin Anderson. Dopo numerosi sali-e-scendi nel chipcount di giornata, arriva l'eliminazione con la sua coppia di Cinque che nulla può contro la coppia di Donne di Pascal Vos.

Dopo la delusione dell'eliminazione in "bolla" della zona ITM, la seconda delusione più grande può arrivare dall'essere eliminati in nona posizione, a un passo dalla gloria del Final Table televisivo.
E' Dashgyn Aliev ad occupare questa scomoda posizione: dopo quasi 6 ore di battaglia, deve abbandonare il torneo in nona posizione. Nella sua ultima mano muove in All In con Asso-Donna da small blind ma trova Alexander Helbig con una coppia di Donne da big blind.

La sua eliminazione ha lasciato gli altri otto giocatori molto contenti: domani alle ore 12:00 potranno quindi giocarsi le loro chanche per essere i successori di Kevin MacPhee, Ben Wilinofsky e Davidi Kitai.

A causa della lunghissima fase di gioco a 9 left, i giocatori avranno meno margine di manovra rispetto agli altri Final Table EPT. L'azione non dovrebbe farsi dunque desiderare.

Il team di PokerNews sarà come di consueto presente per non perdere nemmeno una mano di questo atto finale dell'EPT9 Berlin.

Tags: Robert Haigh

Dashgyn Aliev eliminato in 9a posizione (€56,000)

[user220918] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante
Dashgyn Aliev
Dashgyn Aliev

Dopo ben 5 ore e 45 minuti, il Final Table dell'EPT di Berlino è composto!

Robert Haigh rilancia a 200.000 da cutoff: da small blind muove in All In Dashgyn Aliev per 1.115.000. A sua volta Alexander Helbig si isola rilanciando All in da big blind. Passano tutti e si ha dunque l'ultimo showdown del Day 4:

Dashgyn Aliev: {A-Clubs}{Q-Spades}
Alexander Helbig: {Q-Clubs}{Q-Hearts}

{9-Diamonds}{9-Spades}{J-Spades}{8-Diamonds}{6-Hearts} il board che sancisce l'eliminazione di Aliev e il Final Table di domani per tutti gli altri.

Dashgyn Aliev RU Eliminato

Tags: Alexander HelbigDashgyn AlievRobert Haigh

Grande pressione di Haigh in questa fase

[user220918] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Robert Haigh ha aumentato la sua leadership applicando grande pressione nelle giocate contro Roman Herold.

In quest'ultima occasione è Herold a rilanciare preflop da bottone a 200.000. Haigh alza a 475.000 ma trova la four-bet di Herold a 775.000.

Haigh non si scompone e annuncia la five-bet, per 1.125.000 chips totali.
Herold pensa a lunga e poi passa rassegnato.

Robert Haigh de 5,400,000 920,000
Roman Herold de 2,800,000 -1,135,000

Tags: Robert HaighRoman Herold

Aliev non riesce a risalire

[user220918] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Robert Haigh rilancia a 200.000 da under the gun e Dashgyn Aliev chiama. Daniel-Gai Pidun si adegua da bottone.

Flop: {10-Clubs}{9-Clubs}{3-Hearts}. Check di Haigh e puntata a 260.000 per Aliev. Pidun rilancia a 500.000, ma non essendo un rilancio corretto viene adeguato dal dealer a 520.000.

Entrambi gli avversari passano.

Robert Haigh de 4,480,000 -420,000
Daniel Pidun de 4,460,000 1,450,000
Roman Herold de 3,935,000 1,575,000
Lasse Frost dk 3,850,000 -590,000
Roman Korenev ru 2,955,000 200,000
Alexander Helbig DE 2,350,000 -40,000
Julian Thomas de 1,835,000 -140,000
Pascal Vos nl 1,800,000 -1,190,000
Dashgyn Aliev RU 1,315,000 -545,000

Tags: Daniel-Gai PidunDashgyn AlievRobert Haigh

Vos in rimonta; Aliev di nuovo short

[user220918] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Roman Herold ha cambiato il trend negativo di queste ultime fasi di gioco vincendo un piatto a tre.

Dashgyn Aliev apre a 210.000 da middle position e viene chiamato da Pascal Vos da bottone. Roman Herod controrilancia a 525.000 da big blind.
Entrambi gli avversari chiamano.

{5-Hearts}{5-Diamonds}{4-Hearts} al flop e dopo la cbet di Herold a 475.000, Aliev decide di passare. Vos invece chiama e passa successivamente quando sul turn, un {4-Spades}, si trova di fronte all'All In di Herold per 1.330.000.

Tags: Dashgyn AlievPascal VosRoman Herold

Bel piatto per Haigh

[user220918] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Robert Haigh rilancia da cutoff a 200.000. Dashgyn Aliev chiama da bottone.

Il flop è composto da {9-Spades}{9-Hearts}{J-Spades} e Haigh decide di chiamare dopo il check la puntata a 250.000 del rivale.

Il turn è un {K-Diamonds}: Haigh esce puntando 400.000 e Aliev pensa a lungo prima di chiamare.

River {J-Clubs}: Aliev passa dopo aver visto la puntata di 500.000 di Haigh.

Robert Haigh de 4,900,000 860,000
Lasse Frost dk 4,440,000 -110,000
Daniel Pidun de 3,010,000 -10,000
Pascal Vos nl 2,990,000 -10,000
Roman Korenev ru 2,755,000 -10,000
Alexander Helbig DE 2,390,000 -60,000
Roman Herold de 2,360,000 -10,000
Julian Thomas de 1,975,000 -10,000
Dashgyn Aliev RU 1,860,000 -940,000

Tags: Dashgyn AlievRobert Haigh