Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main Event
Giorni
Main Event
Giorno 3 completo

Sormunen in testa al termine del Day 3

[user212751] • Livello 19: 4,000-8,000, 1,000 ante
Pasi Sormunen - Chip Leader
Pasi Sormunen - Chip Leader

L'EPT di Londra è diventata una questione a 32 giocatori, dal momento che questo è il numero di coloro che sono rimasti in gara al termine del Day3.

Il chipcount è guidato dal finlandese Pasi Sormunen che ha impacchettato a fine giornata 1.578.000 chips.

La mano che lo manda per primo sopra il milione di chips, è un full over flush nuts ai danni di Manig Loser. Ecco l'action direttamente dal nostro blog:

Prendiamo l'action quando i due giocatori sono su questo flop {3-Hearts}{k-Clubs}{4-Hearts} e Sormunen punta 13.000 da hijack. Loeser, che è di cut-off, rilancia a 29.000. Call.
Il turn è un {4-Spades}, Loeser betta 35.500 e poi chiama quando Sormunen check-raisa fino a 77.500. The river è una carta a cuori, un {6-Hearts} e Loeser snap calla le 120.000 chips puntate dal finnico. Loeser ha chiuso colore al river con {a-Hearts}{10-Clubs}, ma non basta per vincere il pot, perché Sormunen ha {k-Spades}{k-Hearts}, full al turn.

Queste le prime 10 posizioni del chipcount:

RankPlayerChips
1Pasi Sormunen1,578,000
2Niall Farrell1,510,000
3Nicolas Chouity1,143,000
4Christopher Frank1,098,000
5Mantas Visockis983,000
6Bassel Moussa872,000
7Steve Silverman800,000
8Theo Jorgensen778,000
9Tamer Kamel762,000
10Daniel Erlandsson707,000

Il Day 3 inizia con 113 player al via, 17 in più delle posizioni in the money. Tra questi ci sono anche 5 italiani e 4 di loro riusciranno ad andare a premio.
Il più sfortunato di loro è il pro del Team Online di PokerStars, Luca Moschitta, che esce a 6 posizioni dallo scoppio della bolla, coolerato con {a-}{k-} contro {a-}{a-}.

Vanno premio invece Davide Suriano (61°- £11.000), Alessandro Longobardi e Salvatore Bonavena (41° - £12.500). Ancora un grande risultato per"Mr. EPT", anche se resta un po' di rimpianto per una mano in cui il pro italiano ha doppia coppia al flop, e paga al river una scala backdoor. Ecco l'azione catturata dal nostro blog:

Salvatore Bonavena perde un piatto grosso. Chiama una bet di 108.000 quando al river il board si presenta così {j-Diamonds}{k-Diamonds}{4-Hearts}{q-Spades}{9-Clubs}. L'italiano ha {k-Clubs}{j-Clubs}, doppia, ma il suo avversario, Christopher Frank ha chiuso una scala backdoor con {10-Diamonds}{8-Hearts}.

Uscirà qualche mano dopo, in questo modo:

Frank inizia l'azione con 16.000 e Farrell chiama. Bonavena va all-in, Frank folda e Farrell chiama.
Salvatore Bonavena: {a-Hearts}{10-Spades}
Niall Farrell: {k-Diamonds}{q-Hearts}
Il board {q-Clubs}{2-Spades}{3-Hearts}{k-Clubs}{8-Diamonds} premia subito Farrell e manda a casa l'azzurro.

Chi resta invece, e proverà domani ad entrare negli ultimi 24, è Dario Giuseppe Sammartino, che ha terminato il Day3 con 342.000. Inizierà dalle parti basse del chipcount, ma con ancora più di 40 BB e pienamente in grado di provarci. Il tifo di tutti gli italiani è per lui, ovviamente.

Decisiva per Sammartino una mano che lo ha visto contrapposto proprio a Bonavena. Ecco l'action:

Salvatore Bonavena apre a 12.000 da hijack, Raoul Refos chiama dal cutoff, e lo stesso fa Giuseppe Sammartino dal big blind.
Flop: {j-Clubs}{6-Clubs}{a-Spades}. Check di Sammartino, Bonavena c-betta per 22.000, Refos folda, e Sammartino chiama.
Il turn è un {7-Diamonds}, Sammartino checka di nuovo, e Bonavena piazza una 2nd barrel di 45.000. Sammartino va in check-raise all in per 150.000, e Bonavena folda senza pensarci.

Tra i big internazionali che approdano al Day4, troviamo i PokerStars Team Pro Theo Jorgensen e Jason Mercier. Particolarmente fortunato il canadese che si salva in maniera rocambolesca poco prima dello scoppio della bolla, con questa mano:

Matthias Tikerpe apre a 6,100 da UTG, flattano Timo Pfutzenreuter e Daniel Erlandsson, il Team PokerStars Pro Jason Mercier squeeza all in da big blind per circa 120,000, Tikerpe chiama, Pfutzenreuter ed Erlandsson passano.
Tikerpe: {q-Hearts}{q-Clubs}
Mercier: {a-Hearts}{q-Diamonds}
Board {5-Clubs}{2-Diamonds}{6-Hearts}{4-Hearts}{a-Clubs} e Mercier raddoppia a circa 250.000.

Domani troveremo altri due vincitori di EPT: Mike McDonald (684,000) e Nicolas Chouity. Da notare infine la presenza anche di Steve O'Dwyer, Yury Gulyy e Annette Obrested.

I giochi riprendono domani, alle ore 13:00, quando inizierà il Day 4. Il blog di PokerNews Italia sarà sempre in prima linea per fornirvi tutta la cronaca della giornata.

Restate con noi!

Tags: Pasi Sormunen

Chip Counts (completo)

[user212751] • Livello 19: 4,000-8,000, 1,000 ante
Pasi Sormunen fi 1,578,000 -22,000
Niall Farrell gb 1,510,000 10,000
Nicolas Chouity lb 1,143,000 13,000
Christopher Frank de 1,098,000 -52,000
Mantas Visockis lt 983,000 -77,000
Bassel Moussa LB 872,000 372,000
Steve O'Dwyer ie 800,000 -30,000
Theo Jorgensen dk 778,000 294,000
Tamer Kamel gb 762,000 514,000
Daniel Erlandsson se 707,000 187,000
Mike McDonald ca 684,000 239,000
John O'Shea IE 671,000 -4,000
Raoul Refos nl 647,000 -58,000
Olof Haglund se 629,000 -1,000
Mikhail Korotkikh ru 554,000 -72,000
Ruben Visser nl 551,000 -149,000
Max Greenwood ca 546,000 -115,000
Matthias Tikerpe ee 528,000 -152,000
George Meitanis CY 503,000 -397,000
Rumen Nanev bg 465,000 280,000
Yury Gulyy ru 437,000 437,000
Russell Carson ca 372,000 92,000
Albert Daher lb 364,000 19,000
Giuseppe Sammartino it 342,000 342,000
Steven Silverman us 319,000 5,000

Leggi tutto

Personen Busto

[user212751] • Livello 19: 4,000-8,000, 1,000 ante

Lauri Personen apre a 16.000 e Chris Moorman chiama. Mantas Visockis 3betta per 55.000 e l'azione torna a Personen. Il finlandese va all in con le ultime 232,000. Moorman ci pensa ma alla fine folda, mentre Visockis snappa.

Mantas Visockis: {8-Clubs}{8-Hearts}
Lauri Personen: {A-Hearts}{K-Spades}

Board liscio {Q-Hearts}{3-Spades}{6-Diamonds}{3-Clubs}{3-Diamonds} e abbiamo l'ultimo out di giornata. 32 left...

Mantas Visockis lt 1,060,000 270,000
Lauri Pesonen Eliminato

Tags: Chris MoormanLauri PersonenMantas Visockis

O'Dwyer fortunato, raddoppia su Moorman

[user212751] • Livello 19: 4,000-8,000, 1,000 ante
Steve O'Dwyer
Steve O'Dwyer

L'anno scorso, più o meno in questa fase del torneo, Steve O'Dwyer ha vinto un piatto fondamentale in maniera rocambolesca, che gli ha poi permesso di chiudere al secondo posto finale. La storia si ripete?

Raise e reraise tra Chris Moorman (big blind) e O'Dwyer (hijack) che finiscono ai resti per più di 500k.

Moorman: {a-Spades}{k-Clubs}
O'Dwyer: {a-Diamonds}{q-Clubs}

Il board corre liscio fino al turn {6-Hearts}{j-Hearts}{6-Spades}{5-Hearts}, ma un {q-Diamonds} al river regala un ormai insperato 2up.

Steve O'Dwyer ie 830,000 400,000
Chris Moorman gb 300,000 -380,000

Tags: Chris MoormanSteve O'Dwyer

Out Bonavena

[user212751] • Livello 19: 4,000-8,000, 1,000 ante

Le speranza italiane di vedere di nuovo Salvatore Bonavena ad un final table EPT si ferma all'ultimo livello di questo Day3.

Frank inizia l'azione con 16.000 e Farrell chiama. Bonavena va all-in, Frank folda e Farrell chiama.

Salvatore Bonavena: {A-Hearts}{10-Spades}
Niall Farrell: {K-Diamonds}{Q-Hearts}

Il board {Q-Clubs}{2-Spades}{3-Hearts}{K-Clubs}{8-Diamonds} premia subito Farrell e manda a casa l'azzurro.

Niall Farrell gb 1,500,000 400,000
David Colin FR 120,000 -70,000
Salvatore Bonavena it Eliminato

Tags: Christopher FrankNiall FarrellSalvatore Bonavena