Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2014 PokerStars.com EPT Season 11 Barcelona

€5,300 Main Event
Giorni
€5,300 Main Event
Giorno 1b completo

EPT Barcellona day 1b: 1.010 iscritti, guida Lamarca Capa; bene Andrea Dato

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Jose Lamarca Capa
Jose Lamarca Capa

Una giornata davvero calda è appena giunta a conclusione in terra catalana col Day 1B dell’European Poker Tour di Barcellona, griffato PokerStars, che regala un altro record, dopo l’exploit dell’Estrellas (2.560 iscritti).
In sala si presentano in 1.010 per un Casinò gremito fino all’osso e un nuovo primato storico di partecipazioni al Main Event EPT con 1.485 entranti. Solo il Poker Carribean Adventure, nelle stagioni 6 e 7 aveva ottenuto numeri migliori con, rispettivamente, 1529 e 1560 iscritti.

Alla fine di 8 livelli apparentemente senza soste, si impone Jose Lamarca Capa che partirà nel Day 2 da chipleader assoluto grazie alla dotazione di 193.300 gettoni.

Per gli azzurri, 34 iscritti in questo Day 1B scintillante. Il migliore è Stefano Terziani con 131.800 chip, seguito da Daniele Scatragli (122.000) e Andrea Dato (113.900), ma anche Gianluca Speranza incrementa notevolmente la propria dotazione.

La giornata vede l’uscita di molti giocatori di fama e di indiscusse qualità come il Team Pro PokerStars, Jason Mercier e la sempre seguitissima Annette Obrestad:

Il Team PokerStars Pro Jason Mercier è fuori dal torneo. Mercier va all in preflop con {A-Hearts}{J-Clubs} e il Qualificato PokerStars Timur Margolin chiama da bottone con {Q-Hearts}{Q-Diamonds}.

Board: {9-Spades}{6-Clubs}{J-Diamonds}{6-Diamonds}{3-Diamonds} e Mercier deve salutare anzitempo l'evento

Annette Obrestad è un'altra delle vittime illustri in questo Day 1B.

Dopo un raise 900 e un call da cutoff, il bottone rilancia a 2,000. Obrestad da big blind shova per 11,000 con {10-}{10-}. Chiama solo il bottone con {a-}{8-}.

Board: {q-}{q-}{9-}{8-}{8-} e Obrestad lascia la sala

Purtroppo anche il nostro Luca Pagano, Team Pro PokerStars, saluta mestamente dopo una giornata sofferta e che non trova spazi di luce.

Le note non sono solo negative e, ad esempio, il Qualificato PokerStars, Timor Margulin, imbusta sul podio di giornata a quota 166.175 chip. Molto bene anche Theo Jorgensen per il Team Pro PokerStars (116.500), mentre cedono altri big come Bertrand Grospellier o Jorryt Van Hoof, attuale chipleader WSOP 2014 per il Final Table dei November Nine.

Alcuni chipcount di fine giornata:

Jose Lamarca Capa193,300
Timur Margolin166,175
Timo Pfutzenreuter163,600
Shyam Srinivasan129,400
Theo Jorgensen116,500
Dominik Panka100,000
Andrea Dato113,900
Davidi Kitai93,200
Bruno Politano82,700
Jamila Von Perger78,000
Mike McDonald76,800
David Peters75,800
Michiel Brummelhuis67,200
Jake Cody57,900
Noah Boeken55,500
Ivan Demidov52,900
Marcin Horecki47,300
Dan Smith45,600
Roger Hairabedian37,500
Joao Nunes34,900
Liv Boeree27,400
Pius Heinz21,500
Andre Akkari20,100
Shaun Deeb18,700
Daniel Negreanu18,600
Sofia Lovgren16,200
Doug Polk7,400

Chipcount azzurri qualificati:

Stefano Terziani Italy PokerStars qualifier 131,800
Daniele Scatragli Italy PokerStars qualifier 122,600
Andrea Dato Italy 113,900
Andrea Cortellazzi Italy Live Satellite 110,500
Massimo Di Cicco Italy Live Satellite 106,000
Gianluca Speranza Italy 91,500
Alfonso Amendola Italy 83,000
Filippo Bisciglia Italy 70,000
Marcello Marigliano Italy 68,000
Sveva Libralesso Italy 66,800
Gianfranco Visalli Italy 65,100
Manlio Iemina Italy 60,800
Gasperino Nicolas Loiacono Italy PokerStars player 60,000
Alessandro Monticciolo Italy 50,000
Alessandro Valli Italy 44,800
Salvatore Bonavena Italy 43,400
Antonio Smeraglia Italy 40,400
Eros Nastasi Italy 39,600
Giuseppe Zarbo Italy 38,800
Stefano Garbarino Italy 32,500
Luigi Serricchio Italy 27,500
Dario Sammartino Italy 25,300
Gabriele Patti Italy 23,400

L’appuntamento è per sabato 23 agosto alle ore 12 col Day 2 e col nostro Blog Live.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Chip Counts finali

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Jose Lamarca es 193,300 18,300
Timur Margolin il 166,175 6,175
Timo Pfutzenreuter DE 163,600 1,600
Vojtech Ruzicka cz 155,300 155,300
Tommie Janssen nl 138,000 -11,000
Vincent Robert fr 130,400 130,400
Shyam Srinivasan ca 129,400 -5,600
Hugo Pingray fr 128,800 128,800
Andrew Derek Taylor 128,700 128,700
Thomas Dunwoodie gb 119,600 119,600
Raigo Aasmaa ee 118,900
Theo Jorgensen dk 116,500 40,500
Andrea Dato it 113,900 113,900
Hugo Lemaire pr 107,600 107,600
Rumen Nanev bg 104,800 104,800
Davidi Kitai be 93,200 47,200
Ami Alibay ca 88,800 15,300
Andras Nemeth hu 86,000 -42,000
Govert Metaal nl 78,100 -21,900
Jamila von Perger de 78,000 59,000
Mike McDonald ca 76,800 11,800
David Peters us 75,800 45,800
Michiel Brummelhuis nl 67,200 19,550
Grzegorz Mikielewicz pl 61,600 61,600
Jake Cody gb 57,900 2,850

Leggi tutto

Boeree decisa alla rimonta

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Liv Boeree
Liv Boeree

Liv Boeree ha giocato a lungo con metà stack (15.000) a causa di un Bluff non riuscito nelle prime fasi di giornata, tuttavia la Team Pro PokerStars non ha dato segni di cedimento nella concentrazione e non ha perso la pazienza, aspettando il momento giusto per risalire.

Yaki Hevron apre a 1,200 e viene tribettato a 2,800 da Karol Radomski. Boeree da bottone cold-fourbetta a 5,700. Hevron folda velocemente, mentre Radomski riluttante ci pensa e poi passa lasciando a Liv Boeree un buon piattino senza bisogni di vedere il Flop.

Liv Boeree gb 26,400 12,400

Tags: Liv Boeree

Piattino per Smith

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Dan Smith vince un piattino, aprendo di posizione e trovando il call del big blind.
Flop: {8-Diamonds}{4-Clubs}{2-Hearts} check e cbet 1.500 per il call
Turn: {3-Hearts} doppio check
River: {Q-Spades} ancora check e Smith punta nuovamente mettendo nel piatto 4,000 chip per il fold del rivale

Dan Smith us 34,400 4,300

Tags: Dan Smith

King Dermot

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Dermot Blain
Dermot Blain

UTG apre a 1,500 per il call dello small blind e di Dermot Blain da big blind.
Board: {6-Diamonds}{8-Clubs}{9-Diamonds}{6-Spades}{8-Diamonds} in check fino al river dove l'Original Raiser punta 3.000

Uno scettico small blind passa, ma Blain guarda il rivale e segue l'istinto chiamando con {k-Hearts}{3-Hearts} e trovandosi buono contro {q-Spades}{4-Spades} del rivale.

Dermot Blain ie 46,000 10,000

Tags: Dermot Blain

Panka bestia!

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Dominik Panka
Dominik Panka

Dominik Panka apre a 1,400 con Pascal Pflock unico a chiamare.
Flop: {8-Hearts}{7-Clubs}{4-Spades} Panka cbet 1.800 e Pflock chiama
Turn: {K-Diamonds} Panka 2barrell a 4.000, Pflock rilancia a 11.000 e call
River: {Q-Clubs} Pflock bet 18,000 e Panka tanka prima di shovare. Pflock tnon ci mette molto a foldare

Dominik Panka pl 110,000 46,000