Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

The 2013 PokerStars and Monte-Carlo® Casino EPT Grand Final

Main Event
Giorni

EPT MonteCarlo Grand Final day 1b: domina Sbrissa, avanzano Candio e Pagano

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Il day 1b del PokerStars and Monte-Carlo® Casino European Poker Tour Grand Final è stato molto eccitante, con 423 giocatori che si sono presentati alle casse pagando un buy in di €10,600.

Dopo 8 livelli da 75 minuti emerge prepotentemente Victor Sbrissa che imbusta il monster stack di 224,800 chips e si presenterà da leader overall al day 2 di domani. Questa una delle mani che ha lanciato Sbrissa in cima al chipcount:

Victor Sbrissa ha appena eliminato John O'Shea dopo aver floppato un set con {8-}{8-} su {8-}{a-}{x-} scontrandosi contro l'irlandese con {a-}{q-}.

O'Shea aveva 35,000 chips ad inizio mano e le ha riversate tutte nelle casse di Sbrissa che non si è fatto pregare per metterle in cascina.

C'era anche un terzo giocatore coinvolto nella mano, ovvero Ayaz Manji, che ha detto di aver foldato a sua volta {a-}{q-}.

Imbustato stack di rilievo anche Calvin Anderson (198,100), Andrew Lichtenberger (137,800) ed il Team PokerStars Pro Daniel Negreanu (88,600).

Dopo un day 1a abbastanza sottotono, il day 1b è stato invece un turbinio di grandi emozioni con la sala principale dove si è svolto il torneo piena zeppa di giocatori che hanno dato luogo ad un'azione molto fitta e incessante. Alcuni giocatori noti come Jan-Peter Jachtmann, il Team PokerStars Pro Max Lykov e Kevin MacPhee sono però usciti di scena molto presto, senza riuscire a raggiungere la prima pausa di giornata.

Si formavano quindi, come spesso capita, tavoli difficilissimi, uno dei quali comprendeva tra gli altri Sam Trickett e la Team PokerStars Pro Vanessa Selbst. A quel tavolo si avvantaggiava però soprattutto il fortissimo grinder americano Calvin Anderson, mentre per Selbst, JP Kelly, Trickett e Russell Carson non c'era nulla da fare ed il cammino nel torneo durava meno di quanto sperato. Anche altri Team PokerStars Pro, ovvero Eugene Katchalov e Lex Veldhuis, erano tra gli eliminati dei primi livelli, insieme peraltro ad un mostro sacro come Michael "The Grinder" Mizrachi.

Mentre questi giocatori si davano battaglia già dai primi livelli, arrivavano invece in grosso ritardo Phil Ivey, Viktor Blom, Patrick Antonius e Gus Hansen. Per "Isildur1" la giornata si dimostrava subito molto difficile, e lo svedese doveva abbandonare la contesa verso il finire di giornata senza mai essere entrato davvero nel vivo del gioco. Grandi saliscendi erano invece quelli di Phil Ivey, a cui comunque toccava la stessa sorte di Blom:

Dopo un raise di Max Lehmanski da MP, Phil Ivey pusha da short trovando il call dell'original raiser che lo copre e lo domina.

Lehmanski: {a-Spades}{10-Diamonds}

Ivey: {a-Diamonds}{5-Clubs}

Board {k-Spades}{10-Hearts}{10-Clubs}{7-Spades}{9-Diamonds} ed Ivey è out.

Anche Gus Hansen era finito poco prima nella lista dei giocatori eliminati (all in preflop tra "The great dane" con {k-Hearts}{4-Hearts} e Xuan Liu con {a-}{2-} e board liscio) e neanche a Patrik Antonius le cose andavano meglio:

Patrik Antonius si era da poco seduto ai tavoli del main event ma incredibilmente è già fuori dai giochi.

Su un flop {q-Hearts}{j-Diamonds}{7-Clubs} in un pot 3bettato preflop, l'azione torna all'aggressore autore del controrilancio che punta, chiamato da Antonius.

Sul turn {2-Clubs} Antonius check-raisa all in sulla seconda pallottola dell'oppo che decide di chiamare.

Antonius: {q-Clubs}{j-Clubs}

Opponent: {a-Spades}{q-Diamonds}

Purtroppo per Antonius il river è uno dei tre outs a disposizione dell'avversario, ovvero l'{a-Hearts} che elimina prematuramente il campione finlandese.

Poca gloria anche per altri Team PokerStars Pro Bertrand Grospellier, Chris Moneymaker, Nacho Barbero e Dario Minieri, seguito nella lista degli eliminati da uno dei giocatori italiani più attesi, ovvero Rocco Palumbo:

Avanzano invece al day 2 per i colori italiani l'altro Team PokerStars Pro Luca Pagano, Filippo Candio e Salvatore Bonavena.

Altri stack di giocatori noti alla chiusura delle buste: Igor Kurganov, (127,900), Nicolas Chouity (57,600) ed i Team PokerStars Pro Marcin Horecki (134,100), Toni Judet (71,000), Jason Mercier (48,200), Chad Brown (67,000), Vicky Coren (45,100), Alex Kravchenko (81,500), Marcel Luske (35,500) e Victor Ramdin (134,400).

Appuntamento per domani alle 12.00 con il day 2 di questo EPT MonteCarlo Grand Final, che potrete seguire grazie al nostro blog live o alternativamente con la nostra diretta streaming.

Tags: Aaron GustavsonAlex KravchenkoAndrew BrownAnnette ObrestadBertrand "ElkY" GrospellierCalvin AndersonChad BrownChris MoneymakerDaniel NegreanuDominykas KarmazinasEugene KatchalovFatima Moreira de MeloFreddy DeebGus HansenHumberto BrenesJan-Peter JachtmannJC AlvaradoJustin SchwartzSam TrickettViktor BlomYlon Schwartz

Alcuni chipcount di fine giornata

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Victor Sbrissa br 224,800 14,800
Noah Schwartz us 204,600 54,600
Calvin Anderson us 198,100 28,100
Andrew Lichtenberger us 137,800 9,800
Danilo Donnini it 137,800
Victor Ramdin us 134,400 108,400
Marcin Horecki pl 134,100 67,100
Igor Kurganov ru 127,900 58,900
Ekrem Sanioglu fr 126,200
Grant Levy au 104,100 74,100
[Removed:17] 90,200
Davidi Kitai be 88,800 18,800
Daniel Negreanu ca 88,600
Victor Shuchleib 87,600
Alec Torelli us 84,800 39,800
Brendon Rubie au 82,000 53,500
Taylor Paur us 81,700 4,700
Alex Kravchenko ru 81,500 25,500
Sergii Baranov ua 77,600 -10,400
Leo Fernandez ar 75,200 20,200
Noah Boeken nl 74,800 22,800
Steve O'Dwyer ie 73,500 11,500
Ognjen Sekularac rs 72,100 42,100
Toni Judet ro 71,000 9,000
Chad Brown us 67,000 13,000

Leggi tutto

Chapuis fa fuori Maksoud

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Henri Chapuis apre a 1,400, c'è un call, [Removed:2] da bottone squeeza all in per 16,700, Chapuis tank-calla e l'altro giocatore nella mano passa.

Henri Chapuis: {10-Spades}{10-Hearts}
[Removed:2]: {5-Clubs}{5-Spades}

Board {K-Clubs}{J-Spades}{9-Spades}{9-Diamonds}{2-Clubs} e Maksoud è out.

Henri Chapuis 80,000
[Removed:2] Eliminato

Niente ultimo livello per...

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante
Adriaan Schaap Eliminato
John Eames gb Eliminato
Sam Trickett gb Eliminato
Ana Marquez es Eliminato
Kyle Cheong Eliminato
Guillaume Darcourt fr Eliminato
Marko Neumann de Eliminato
Paul Nunes gb Eliminato
Markus Ross de Eliminato
David Sands us Eliminato
Amir Fuks Eliminato
Rupert Elder gb Eliminato
Michael Johnson us Eliminato
Christopher Day Eliminato
Raoul Refos nl Eliminato
Russel Carson Eliminato
Ionel Anton ro Eliminato
Matt Stout us Eliminato
Artem Metalidi ua Eliminato
Eric Qu fr Eliminato
Scott Seiver us Eliminato

Bene "Fullflush"

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Luke "Fullflush" Schwartz apre da middle position, un oppo da bottone sale a 3,400, Schwartz chiama.

Flop {q-Spades}{6-Spades}{3-Hearts}
Schwartz check-calla la cbet dell'oppo a 4,400, prima che entrambi i giocatori checkino turn {9-Diamonds} e river {a-Clubs}.

Schwartz mostra {j-Clubs}{j-Diamonds} ed incassa il pot dopo il muck dell'avversario.

Luke Schwartz gb 60,000 30,000

Tags: Luke Schwartz