Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2014 IPT 6 Saint Vincent - 2a tappa

main event
Giorni
1a1b1c23final

Informazioni livello

Livello 31
Bui 60,000 / 120,000
Ante 10,000

Informazioni Giocatori

Giocatori Rimasti 1
Entries 635
Chip Stack Medio 11,430,000
Chips Totali 11,430,000
main event
Giorno final completo

IPT Saint Vincent: trionfa Walter "cesarino" Treccarichi! Sammartino chiude 3°, Dato 5°

[user88826] • Livello 31: 60,000-120,000, 10,000 ante

Dopo sei appassionanti giornate di poker di altissimo livello si conclude al Casinò Municipale di Saint Vincent la seconda tappa della Season 6 dell'Italian Poker Tour sponsorizzato PokerStars.it e powered by Pagano Events che ha visto 635 entries ed un montepremi di quasi 400.000€.

A trionfare dopo un final table durato più di 13 ore è il siciliano Walter "cesarino" Treccarichi che riesce così a conquistare la picca destinata al vincitore ed il primo premio da 87.500€, frutto del deal stipulato in heads con il runner up Marcello "Cavendramin" Miniucchi che guadagna invece 72.500€ per le sue fatiche.

Il primo eliminato del final table è il vincitore dell'ultimo IPT Nova Gorica Marko Mikovic che, dopo aver concesso un raddoppio a Sammartino, deve arrendersi poco dopo al cospetto di Treccarichi uscendo al 9° posto per 6.850€ quando la sua coppia {k-Diamonds}{k-Spades} non riesce ad avere la meglio su quella {a-Diamonds}{a-Hearts} del futuro vincitore dopo il board {5-Hearts}{6-Diamonds}{j-Clubs}{2-Spades}{10-Spades}.

Dopo la prima eliminazione si assiste ad una numerosa serie di raddoppi, con Piroddi, Sammartino, Dato e Parmiggiani che ne beneficiano, prima che proprio Federico Piroddi si arrenda in 8° posizione per 8.000€, estromesso dalla contesa da Gianluca Speranza:

Gianluca Speranza da small blind con {7-Spades}{7-Clubs} va all in per le effettive 535.000 chips di Piroddi che da big blind decide di chiamare con {a-Hearts}{3-Spades}.

Board {5-Clubs}{8-Diamonds}{10-Diamonds}{j-Spades}{3-Hearts} e Piroddi è player out.

Dopo l'eliminazione di Claudio "bertinotti" Daffinà al 7° posto per 11.000€ ({4-Spades}{4-Hearts} < {7-Diamonds}{7-Clubs} di Sammartino in all in preflop) e quella di Leonardo "Leuz87" Parmiggiani al 6° posto per 15.000€ ({a-Spades}{k-Spades} < {a-Clubs}{9-Clubs} Miniucchi con un {9-} a fare capolino sul board), rimangono in gioco per la picca e per la prima moneta da 100.000€ cinque giocatori di altissimo livello che rendono il finale di questo IPT Saint Vincent davvero emozionante.

Il primo tra questi ad alzare bandiera bianca è Andrea Dato che si schianta in bluff contro Miniucchi e chiude 5° per 20.000€:

Andrea Dato apre da cutoff a 160.000 con {k-Spades}{7-Diamonds} e trova i call dai bui di Marcello Miniucchi con {q-Hearts}{j-Diamonds} e di Gianluca Speranza con {a-Diamonds}{3-Diamonds}.

Flop: {q-Clubs}{8-Spades}{5-Diamonds} tutti check

Turn: {6-Hearts} Miniucchi donkbetta a 180.000 e chiama solo Dato

River: {a-Spades} Miniucchi checka e Dato shova per 1.085.000 chips. Miniucchi ci pensa a lungo e poi chiama eliminando il romano.

Ai piedi del podio termina invece l'avventura di Gianluca Speranza che guadagna 25.000€ per il suo 4° posto uscendo dal torneo per mano del "solito" Miniucchi, che riesce nuovamente ad invertire le sorti del colpo che lo vede partire indietro con {a-Hearts}{4-Spades} contro {a-Spades}{k-Hearts} di Speranza che deve soccombere dopo il board {2-Clubs}{6-Clubs}{j-Hearts}{4-Hearts}{8-Diamonds}.

Deve nuovamente rinviare l'appuntamento con la picca anche Dario Sammartino, confermatosi comunque per l'ennesima volta ad altissimi livelli, ma eliminato al 3° posto per 35.000€ a causa di un coinflip finito nel peggiore dei modi:

Dario Sammartino limpa da bottone con {a-Spades}{q-Hearts} e da small blind Walter Treccarichi shova diretto per 3,9 milioni con {4-Spades}{4-Diamonds}. Sammartino chiama per i suoi 2,4 milioni ed un piatto da da 5.050.000 chips totali.

Board {3-Clubs}{4-Clubs}{q-Diamonds}{7-Spades}{5-Spades} e Dario Sammartino si ferma sul terzo gradino del podio.

Prima dell'heads up decisivo Treccarichi e Miniucchi si accordano per un deal che garantisce ad entrambi i giocatori 72.500€ con ulteriori 15.000€ destinati al vincitore.

Treccarichi comincia la fase testa a testa in leggero vantaggio con 6,2 milioni di chips contro i 5,2 milioni di Miniucchi ed il vantaggio si dilata da subito, con quest'ultimo che non sembra mai impensierire il siciliano, rimasto in totale controllo dell'heads up fino alla mano decisiva in cui Miniucchi, rimasto con circa 1 milione e mezzo di gettoni, shova con {q-Spades}{4-Hearts} trovando lo snap call di Walter Treccarichi con {a-Diamonds}{6-Clubs}. Il board {3-Clubs}{4-Clubs}{q-Diamonds}{7-Spades}{5-Spades} decreta l'epilogo del torneo con Marcello Miniucchi che deve "accontentarsi" del 2° posto che vale comunque un corposo assegno da 72.500€, anche se ovviamente la delusione per la picca sfiorata per un soffio non sarà facile da smaltire.

Si conferma invece uno dei giovani più interessanti del panorama italiano Walter Treccarichi che, dopo le ottime prestazioni della scorsa estate alle World Series of Poker, aggiunge alla sua bacheca la prestigiosa picca IPT andando ad incassare un assegno da 87.500€.

Vi ringraziamo per aver seguito questa tappa del PokerStars Italian Poker Tour sulle nostre pagine. L'appuntamento con il prossimo grande Blog Live targato PokerNews Italia è per il 23 Marzo quando si apriranno le danze a Vienna per la quinta tappa stagionale dello European Poker Tour.

IPT Saint Vincent Final Table Payout

Livello:
31
Bui:
60,000/120,000
Ante:
10,000

Trips per Treccarichi

[user88826] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Apre Marcello Miniucchi da bottone a 200.000 con {k-Hearts}{7-Spades}, flatta Walter Treccarichi da BB con {j-Diamonds}{6-Diamonds}.

Flop {4-Diamonds}{j-Spades}{j-Clubs}, doppio check.

Turn {7-Clubs}, check-raise di Treccarichi a 500.000 sulla delay cbet di Miniucchi a 210.000. C'è il call.

River {8-Clubs}, doppio check e pot al siciliano.

TRECCARICHI WALTER 8,220,000 420,000
MINIUCCHI MARCELLO 3,210,000 -420,000

Chipcount aggiornato

[user88826] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Nessun pot importante finora ma Treccarichi è riuscito con la sua aggressività ad allungare con decisione doppiando l'avversario.

TRECCARICHI WALTER 7,800,000 1,580,000
MINIUCCHI MARCELLO 3,630,000 -1,580,000

Treccarichi vs Miniucchi: chi la spunterà?

[user88826] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Partito ora l'heads up tra Walter Treccarichi e Marcello Miniucchi, con il primo in leggero vantaggio di chips.

I due giocatori hanno inoltre deciso di accordarsi per un deal: entrambi si garantiscono 72.500€ con 15.000€ riservati al vincitore.

Restate con noi per scoprire l'epilogo di questo PokerStars Italian Poker Tour.

TRECCARICHI WALTER 6,220,000 -330,000
MINIUCCHI MARCELLO 5,210,000 -140,000

Dario Sammartino 3° classificato (35.000€)

[user256084] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Sammartino limpa da bottone con {a-Spades}{q-Hearts} e da small blind Treccarichi shova diretto per 3,9 milioni con {4-Spades}{4-Diamonds}. Sammartino chiama per i suoi 2,4 milioni e un piatto da da 5.050.000 chip totali.

Board: {3-Clubs}{4-Clubs}{q-Diamonds}{7-Spades}{5-Spades} e Dario Sammartino si ferma sul terzo gradino del podio portando in cassa un assegno da 35.000€. Ancora una volta l'appuntamento con la Picca è rinviato per il napoletano

TRECCARICHI WALTER 6,550,000 2,600,000
SAMMARTINO DARIO Eliminato

"CaVendramin" su "Cesarino90"

[user256084] • Livello 30: 50,000-100,000, 10,000 ante

Walter "Cesarino90" Treccarichi apre a 200.000 da bottone con {8-Clubs}{8-Spades} e trova la tribet a 500.000 da big blind di Miniucchi con {q-Hearts}{q-Spades}. Treccarichi flatta.

Flop: {a-Diamonds}{3-Spades}{j-Hearts} doppio check
Turn: {q-Clubs} check, bet 425.000 di Treccarichi e Miniucchi rilancia a 1,3 milioni per il fold del rivale

MINIUCCHI MARCELLO 5,350,000 750,000
TRECCARICHI WALTER 3,950,000 -610,000