Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2014 IPT 6 Sanremo - 3a tappa

Main event
Giorni
Main event
Giorno 2 completo

IPT Sanremo day 2: Rullo guida i 77 left; Miniucchi e Stevanato in top 10

[user88826] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

La città dei fiori è sempre stata la fucina dei record col poker sportivo. Il Day 1C della tappa sanremese dell’Italian Poker Tour conduce al record assoluto di buy-in pagati, ovvero 1.162 grazie all’adesione record di oggi di 462 partecipanti.

In testa al Day 1C chiude Jakub Michalak con 183.700 gettoni, davanti a Ludovic Gellich (177.800) e Myro Garcia (174.300).

Per gli azzurri va molto bene Gianluca Rullo, autore di una marcia trionfale sin dall’inizio che lo porta a lungo in vetta.

Tra i vari protagonisti si mettono subito in luce anche il braccialetto WSOP Simeon Naydenov che prende subito due monster pot importanti, prima di scendere contro il Team Pro PokerStars Pier Paolo Fabretti che trova il colpo vincente:

In un pot 4bettato preflop, Simeon Naydenov cbetta 4.100 su un flop {7-}{3-}{j-} trovando il call del Team PokerStars Pro Pier Paolo Fabretti.

Turn {8-}, Naydenov mette ai resti l'italiano che snappa.

Fabretti {7-}{7-}
Naydenov {a-}{a-}

River ininfluente e raddoppio per l'italiano.

I dieci livelli permettono di tagliare molte teste. Alla pausa cena ci arrivano in 206 con Gianluca Rullo a giocarsi la vetta assieme all’olandese Joel Vanderschelden e Michael Kaanan. Pier Paolo Fabretti, invece, si arrende anzitempo nonostante l’inizio buono.

Tra i vari Pro stranieri si cimentano anche i Team Pro PokerStars Marcin Horecki e Alex Kravchenko. Il russo, però, dopo la pausa cena, si arrende in coin flip:

Fuori dai giochi in coin flip il Team Pro PokerStars Alex Kravchenko che con {a-}{q-} finisce all-in preflop contro {10-}{10-} di un rivale.

Board: {k-}{3-}{10-}{6-}{7-} e player out

Marcin Horecki, invece, imbusta a 59.200 chip alla fine della giornata.

Alla fine della giornata spuntano i nomi del brasiliano Myro Garcia, del francese Ludovic Gellich che vince un monster pot in coin flip eliminando Alan Mutschlechner e del polacco Jakub Michalak che conclude in testa quando rimangono in gara in 151 nel Day 1C.

Tuttavia il tabellone per il Day 2 deve attendere una nottata incandescente che definisca bene chi partirà davanti sabato.

Il Day 2 scatterà oggi come sempre alle 12:00 in punto, non perdete neanche un'emozione di questo IPT Sanremo seguendo il nostro Blog Live.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Rullo di tamburo!

[user256084] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

E' Gianluca Rullo il chipleader alla fine del Day 2 quando il tabellone segna 77 giocatori in gara (dato ufficioso).
L'azzurro imbusta a 937.000 gettoni. Lo inseguono Ludovic Geilich (762.000) e Patrik Ghatge (713.000).
Molto bene Marcello Miniucchi a quota 611.000 chip, di poco fuori dal podio virtuale.

RULLO GIANLUCA 937,000 117,000
GEILICH LUDOVIC 762,000 602,000
GHATGE PATRIK 713,000 163,000
MINIUCCHI MARCELLO 611,000 -39,000
YU BENJAMIN 515,000 390,000
CIMBOLAS MATAS 487,000 2,000
HOLMBERG NORDEN 486,000 486,000
BORSA ALESSANDRO 416,000 416,000
SIM JAE KYUNG 394,000 394,000
VALLI ALESSANDRO 386,000 -14,000
SCEPI FABIO 382,000 -68,000
BERNAUDO ANTONIO 354,000 354,000

Testugini si illude con la scala colore, poi esce subito dopo contro Miniucchi

[user256084] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

Luca Testugini si illude chiudendo scala colore contro Righetti e salendo a 260.000 gettoni.

Righetti apre a 12.000 con {a-Clubs}{10-Hearts} e trova un call da late prima che Testugini da small blind con {9-Clubs}{8-Clubs} paghi la differenza.

Flop: {7-Clubs}{10-Clubs}{3-Clubs} check, cbet 19.000, fold e Testugini chiama
Turn: {j-Clubs} e si finisce all-in tra i due
River: {x-} e Testugini vola a 260.000 gettoni

La mano dopo Bernaudo apre a 12.000 da early position e trova la tribet a 25.000 di Testugini da bottone con {q-Clubs}{q-Hearts}. Miniucchi da small blind fourbetta a 55.000 con {a-Clubs}{k-Clubs}. Bernaudo passa e Testugini shova. Miniucchi chiama.

Board da brividi: {q-Diamonds}{j-Clubs}{4-Clubs}{2-Clubs}{7-Spades} Testugini è player out, Miniucchi vola a 650.000 chip

MINIUCCHI MARCELLO 650,000 380,000
RIGHETTI ALESSANDRO 90,000 -70,000
TESTUGINI LUCA Eliminato

Cresce Stevanato

[user256084] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

Luca Stevanato apre con {a-}{j-} da cutoff e si trova ad affrontare l'all-in di unmo shoprt per 55.000 con {k-}{q-}. Stevanato snappa e vince il piatto siul Board liscio.
Poi altri piccoli piatti per il veneto e si sale a 450.000 gettoni.

STEVANATO LUCA 450,000 180,000

Rompe il motore Benelli!

[user256084] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

Matan Barkat apre a 12.000 da UTG+2 con {a-Spades}{q-Clubs} e da big blind Andrea Benelli shova per 90.000 circa con {a-Hearts}{10-Spades} per il call del rivale.

Board: {j-Clubs}{7-Diamonds}{9-Diamonds}{j-Spades}{3-Hearts} e player out il toscano

BARKAT MATAN 250,000 250,000
BENELLI ANDREA Eliminato

Lacchinelli in flessione

[user256084] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

Due all-in persi contro gli short e si scende a 290.000 per il funambolo.

Prima Lacchinelli apre con {6-}{9-} da late e trova la tribet fuori posizione dello short a 23.000. Lacchinelli chiama.

Flop: {5-}{6-}{10-} e si finisce all-in per le ultime 40.000 del rivale che ha settato con {5-}{5-}.

Poi Lacchinelli con {k-}{k-} gioca contro lo short che ha 30.000 chip e {a-}{9-}.
Board che fa saltare i paini sul River: {a-}.

LACCHINELLI RICCARDO 290,000 -140,000

Rullo di nuovo in vetta!

[user256084] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

Gianluca Rullo rigonfia lo stack oltre 800.000 pezzi.

Da cutoff apre a 12.000 con {q-}{9-} offsuited e trova il call del big blind straniero.

Flop: {q-Spades}{10-Spades}{3-Clubs} check, cbet 14.000, raise 30.000 e call
Turn: {5-Hearts} bet 70.000 e call di Rullo
River: {6-Diamonds} altra size a 80.000 e Rullo chiama per il muck del rivale

RULLO GIANLUCA 820,000 250,000

Celestino fuori in flip

[user88826] • Livello 18: 3,000-6,000, 1,000 ante

Ariel Celestino finisce ai resti preflop per le sue 92.500 chips con {9-Diamonds}{9-Hearts} contro il russo Kirill Shugai con {a-Diamonds}{k-Hearts}.

Board {5-}{3-}{a-}{j-}{q-} ed il brasiliano è out.

SHUGAI KIRILL 270,000 150,000
CELESTINO ARIEL Eliminato