Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

IPT 4 Sanremo - Grand Final

Main event
Giorni
Main event
Giorno 1b completo

IPT Grand Final Day1B: in testa il canadese Hick, quarto Pagano

[user212751] • Livello 9: 400-800, 100 ante
Luca Pagano
Luca Pagano

Il Day1B dell'Italian Poker Tour Grand Final ha rispettato le aspettative, quanto a presenze: con 300 iscritti a queste seconda giornata, il totale dei partecipanti è diventato 428, un numero molto positivo visto il buy-in importante (2.000+200€) e il periodo non facile per il poker in generale.

A questo numero di registrazioni, corrisponde un montepremi complessivo di 856.000€ e un primo premio di 210.000€. Senza dimenticare che quest'ultimo appuntamento con la Season 4 del tour di PokerStars.it consegnerà anche la sponsorizzazione per la Season 5 al vincitore della classifica finale, per un valore di circa 20.000€. Un fattore determinante, questo, per il successo di questa tappa.

Anche dal punto di vista del field, si è trattato di una giornata spettacolare, con tutto il meglio del panorama italiano presente a Sanremo: dai giocatori di PokerStars Luca Pagano, Pierpaolo Fabretti e Alessandro De Michele, a quelli del team Sisal Niccolò Caramatti e Gabriele Lepore, ai pro di Glaming Andrea Dato e Jackson Genovesi, e poi ancora Filippo Candio, Luca Moschitta, Salvatore Bonavena, Alessandro Pastura, e ci fermiamo perchè si tratta di un elenco troppo lungo.

Tanti i giocatori stranieri anche in questo Day1B, con alcune "punte di diamante": il pro di PokerStars Chad Brown, il vincitore dell'High Roller di Berlino di quest'anno Griffin Benger, David Vamplew, Sofia Lovgren, Dan Murariu.

A fine giornata il chipleader è l'americano Kenneth Hicks, che imbusta 210.900 chips. La mano che gli regala la chipleading è questa, e ha come vittima Alessandro Minasi. Ve la raccontiamo come riportata nel blog: apre da MP Hick a 1.600, Minasi 3betta da HJ a 4.600, la parola torna all'americano che 4betta a 9.900 e Minasi flatta.
Flop {9-Spades}{9-Clubs}{5-Clubs}
Hick c-betta a 8.500, Minasi sale a 20.000 ed il suo avversario chiama.
Turn {a-Hearts}
Check, check
River {4-Spades}
Hick ne mette 27.500 e Minasi snappa.
Showdown
Minasi {k-Hearts}{k-Clubs}
Hick {a-Clubs}{a-Spades}

Chiude bene Luca Pagano, che gestisce molto bene un tavolo difficile che lo vede in compagnia di Cristiano Guerra, Pierpaolo Fabretti, Cristiano Blanco e Claudio Piceci. Ecco una mano decisiva per il pro di PokerStars, direttamente dal nostro blog live.

Apre il PRO di PokerStars da UTG a 1.300, Piceci 3betta da MP a 3.500, Pagano chiama.
Flop {a-Clubs}{8-Clubs}{9-Spades}
Luca checkraisa a 7.800 la cbet di Piceci a 3.800, Piceci calla.
Turn {k-Spades}
Pagano questa volta esce 12.000 e Piceci gli mostra un {a-Hearts} poco prima di foldare la sua mano. Luca non mostra e sale sopra le 100.000

Queste le prime 10 posizioni del chipcount:

1KENNETH HICK 210,900
2TUDOR PURICE 173,600
3VALERI SAVOV 155,200
4LUCA PAGANO 130,400
5RICCARDO D'ERRICO 113,600
6MICHELE BIANCHI 112,400
7SERGEY RAMEEV 110,000
8GRIFFIN BENGER 108,600
9MARCO DE SALVO 105,300
10NORBERT SZECSI 104,900

Domani si gioca il Day2, con 213 giocatori ancora in gara. Il resoconto della giornata è, come sempre, solo su PokerNews Italia. A partire dalle 14:00, restate con noi!

Tags: Alessandro MinasiDan MurariuDavid VamplewFilippo CandioGriffin BengerLuca PaganoPier Paolo FabrettiSofia LovgrenTudor Purice

Buste!

[user212751] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Arrivano i floormen con le buste per tutti i giocatori rimasti in gara. Finisce il Day1B, ma a breve vi daremo gli ultimi aggiornamenti e la sintesi della gara.

Stay tuned!

Lepore 2up su Cordì

[user212751] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Proprio all'ultima mano della giornata, il pro di Sisal trova un raddoppio decisivo su Domenico Cordì. Arriviamo al tavolo quando l'azione è arrivata al turn, con questo board: {j-Clubs}{7-Diamonds}{3-Spades}{9-Clubs} e un pot di circa 13.000 chips.

Cordì dallo SB esce puntando 5.000, ma subisce il rilancio di Lepore da cutoff per 10.000. Cordì va in the tank, fino a farsi chiamare tempo dal floorman stesso (visto che si tratta dell'ultima mano). In extremis decide di chiamare. Showdown:

Lepore: {3-Clubs}{3-Diamonds}
Cordì: {j-Spades}{9-Spades}

Il river è un {5-Clubs} che non modifica l'esito della mano. Lepore raddoppia, mentre Cordì crolla a poco più di 4.000.

GABRIELE LEPORE it 65,000
DOMENICO CORDI' 5,000

La Tabet cede qualcosa a Chiarinelli

[user214376] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Apre Giorgia Tabet da UTG a 1.600, chiama Chiarinelli da MP.

Flop {k-Clubs}{10-Spades}{4-Hearts}
C-bet di Giorgia a 1.500, Chiarinelli sale a 3.100 e la Tabet chiama.

Tra turn {9-Hearts} e river {5-Spades} i due giocatori si limitano al check.

Showdown
Chiarinelli {k-Spades}{8-Spades}
Tabet, Muck

Hick dimezza Minasi

[user214376] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Apre da MP Hick a 1.600, Minasi 3betta da HJ a 4.600, la parola torna all'americano che 4betta a 9.900 e Minasi flatta.

Flop {9-Spades}{9-Clubs}{5-Clubs}
Hick c-betta a 8.500, Minasi sale a 20.000 ed il suo avversario chiama.

Turn {a-Hearts}
Check, check

River {4-Spades}
Hick ne mette 27.500 e Minasi snappa.

Showdown
Minasi {k-Hearts}{k-Clubs}
Hick {a-Clubs}{a-Diamonds}

KENNETH HICK 170,000
Livello:
9
Bui:
400/800
Ante:
100