Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main event
Giorni
Main event
Giorno 2 completo

Italian Poker Tour GF Day2: solo D'Errico contrasta il dominio straniero

[user212751] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante
Riccardo D'Errico
Riccardo D'Errico

E' stata una lunga giornata quella di oggi al Casinò di Sanremo. Il Day2 del PokerStars.it IPT Grand Final è iniziato alle 14:00 con 213 giocatori ancora in gara, e si è concluso a notte inoltrata, dopo 8 livelli da 75 minuti l'uno, quando solo 42 hanno potuto imbustare le loro chips.

Al termine dei conteggi, l'australiano Matthew Lim Aaron guida con 724.500 fiches un chipcount dominato da giocatori stranieri. Tra questi spiccano David Peters, Paur Taylor e soprattutto il rumeno Dan Murariu, runner up nel 2011 all'IPT di Sanremo dietro a Luca Pagano. Il primo degli italiani è Riccardo D'Errico, 7° a quota 375.500.

Ci sono voluti 7 livelli per arrivare allo scoppio della bolla, avvenuto alla 57ma eliminazione (56 posizioni a premio). Il bubble man di questo IPT è Roberto Masullo, rimasto con un solo ante dopo aver perso la mano precedente contro Philip Bedzinski.

Tra le eliminazioni più in vista di questa giornata c'è quella del pro di PokerStars Luca Pagano che, dopo essere partito con un buono stack ed averlo incrementato nei primi livelli, è incappato in un paio di mani che hanno compromesso il suo torneo. Ve le proponiamo come raccontate nel nostro blog live.
Nella prima apre Gavazzeni da HJ a 2.800, chiamato da un giocatore dietro di lui. Luca Pagano decide di 3bettare a 8.200 da bottone, Gavazzeni 4betta a 15.200 e Luca mette una pila gialla in mezzo che significa l'intero stack del suo avversario, circa 57.000.
Gavazzeni ci pensa un bel po' prima di mettere con {k-Hearts}{k-Clubs}, Luca è dominato e gira {k-Spades}{q-Diamonds}.
Il board è liscio e Gavazzeni raddoppia.

Nella seconda apre un giocatore da early, chiama lo SB e Pagano da BB 3betta a 12.000 con {a-}{k-}. Fold dell'OR e push all-in dello SB che, dopo il call di Pagano, mostra un clamoroso {8-}{8-}!
Un {8-} al flop toglie sostanzialmente le speranze a Pagano.
Poco dopo, ormai short, Pagano pusha con {a-}{7-}, ma trova il call di un avversario che con {k-}{k-} lo domina. Board liscio e il pro di Stars è costretto a lasciare il torneo.

La mano forse più spettacolare della giornata è quella che costa l'eliminazione al pro canadese Griffin Benger, ma il merito va al russo Alexander Novitskiy che fa una chiamata eccezionale.
Apre Griffin Benger da bottone a 5.500, Alexander Novitskiy da Sb tribetta fino a 17.000, folda il BB e call di Benger.
Il flop è {4-Hearts}{7-Diamonds}{8-Diamonds}, e tutti e due decidono di fare check. Al turn scende un {9-Hearts}, Novitskiy checka ancora, ma questa volta il canadese piazza 5 fiches gialle da 5k l'una in mezzo. Novitskiy chiama.
Il river è un {9-Clubs}, ultimo check di Novitskiy, all-in di Benger per circa 60k e call finale. E' un super call, perché Benger ha {q-Hearts}{j-Spades} e Novitskiy {a-Hearts}{j-Diamonds}.

Si fermano anche Lorenzo Sabato, Carla Solinas, Gabriele Lepore, Niccolò Caramatti e anche uno sfortunato Alessandro Pastura player out proprio all'ultima mano della giornata.
Raggiungono invece il traguardo del Day3 Dario Sammartino (203.000), Cristiano Guerra (138.500), Alessandro Meoni (275.000) e Daniele Mazzia (124.500).

Da sottolineare la presenza al Day3 sia di Meoni che di Mazzia, unici ancora in grado di acquisire punti per la speciale classifica finale dell'Italian Poker Tour.

Queste le prime 10 posizioni del chipcount:

1MATTHEW LIM AARON 724,500
2JEREMIE SARDA 634,000
3DAVID PETERS 594,000
4PAUR TAYLOR 448,500
5ENVER ABDURAIMOV 431,500
6DAN MURARIU 395,000
7RICCARDO D'ERRICO 375,500
8GIANFRANCO PICONE 374,500
9NICOLA SASSO 363,500
10VIACHESLAV IGIN 331,000

Vi ricordiamo che tutta la cronaca del Day2 è disponibile all'interno del blog live di PokerNews Italia. L'appuntamento con la diretta del Day3 è invece per domani, alle ore 14:00.
Vi aspettiamo!

Tags: Alessandro PasturaCristiano GuerraDan MurariuDavid PetersGriffin BengerLuca PaganoTaylor Paur

Perdiamo Pastura al fotofinish

[user109947] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante
ALESSANDRO PASTURA
ALESSANDRO PASTURA

Alessandro Pastura apre da UTG a 12.000 con {a-Hearts}{j-Spades}, Abduraimov 3betta da BB a 32.000, Pastura pusha per altri 15 BB circa e Abduraimov snappa coi Kappa.

Il board non aiuta Alessandro che esce al 43° posto per 3.500€

ENVER ABDURAIMOV 430,000 350,000
ALESSANDRO PASTURA it Eliminato

Ultime 3 mani

[user212751] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante

Annunciate le ultime 3 mani per questo Day2 dell'IPT GF di Sanremo. A breve il resoconto finale e il chipcount aggiornato.

Perdiamo Vitale

[user214376] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante

David Taborsky open shova da bottone per 90.000 con {10-}{8-}, Vitale chiama per i suoi 70.000 con {5-}{5-}.

Board liscio fino al turn, ma al river si materializza un {8-} che condanna Vitale all'eliminazione in 45^ posizione per 3.500 €

ANDREA VITALE Eliminato

Ruggeri fa fuori Manigrasso

[user109947] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante

Apre Ruggeri da UTG a 12.000 con {a-Hearts}{j-Spades}, 3bettato all in per circa 110.000 da Manigrasso sul bottone con {k-Hearts}{j-Diamonds}. Ruggeri chiama e la sua mano resiste fino al river.

GIUSEPPE RUGGERI 230,000 5,000
MASSIMILIANO MANIGRASSO Eliminato

Out Lorenzo Sabato

[user214376] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante

Sull'apertura da UTG, Lorenzo Sabato shova per 100.000 circa con {k-}{q-} trovando il call da parte dell'OR che gira {k-}{k-}.

Sabato non trova nessun aiuto sul board ed è out in 47esima posizione per 3.500 €

Eliminato Walter Treccarichi

[user212751] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante
Walter Treccarichi
Walter Treccarichi

Esce in 47ma posizione Walter Treccarichi. Inizia lui l'azione da utg con miniraise, tutti foldano fino al BB, Niccolo Nassetti che shova diretto per circa 150.000. Traccarichi chiama con le sue 120.000 e si va allo showdown:

Treccarichi: {a-}{q-}
Nassetti: {a-}{10-}

Treccarichi parte in vantaggio, ma il board gli è nemico: {10-}{10-}{7-}{j-}{8-}

NICCOLO NASSETTI 280,000
WALTER TRECCARICHI it Eliminato

Guerra elimina Giannasca

[user212751] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante

Apre Riccardo D'Errico a 10.000, 3betta Cristiano Guerra da late a 25.000, push per 63.000 di Enzo Giannasca con le ultime 63.000. Fold di D'errico e call di "Crisbus". Showdown:

Guerra: {9-}{9-}
Giannasca: {a-}{k-}

Il board è liscio e Guerra elimina Giannasca in 50ma posizione.

CRISTIANO GUERRA it 158,500 83,500
ENZO GIANNASCA Eliminato

Tags: Cristiano Guerra

Baratta out al 53° posto

[user109947] • Livello 17: 2,500-5,000, 500 ante

Apre Serricchio da UTG, flatta da bottone Vincenzo Baratta e da big blind Idan Ravin decide di pushare per 110.000 circa, folda l'original raiser, ma, inaspettatamente, Baratta chiama.

Showdown:
Baratta {9-Diamonds}{10-Spades}
Ravin {a-Clubs}{k-Diamonds}

In precedenza avevamo perso al 56° posto Iakov Onuchin, al 54° Filip Bedzinski e successivamente Eric Joss al 52° e Andrea Furlanetto al 51°

IDAN RAVIN 190,000 160,000
VINCENZO BARATTA Eliminato