Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

IPT 5 Nova Gorica - 3a tappa

Main event
Giorni

IPT Nova Gorica day 1b: Musso in testa, Pagano c'è

[user88826] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Seconda giornata di torneo a Nova Gorica (Slovenia), per la tappa del PokerStars.it Italian Poker Tour, e altro buon risultato per la nuova formula "Accumulator", sperimentata in questa occasione per la prima volta.

Al day 1b si sono infatti registrati 261 giocatori che, sommati alle entries del day 1a, portano momentaneamente il totale degli iscritti a quota 468, quando resta ancora il day 1c da giocare (in programma domani).

Molti players hanno approfittato di questa nuovo format per iscriversi nuovamente, sia coloro che hanno chiuso positivamente la prima giornata, che quanti invece sono stati eliminati e hanno deciso di cercare migliore fortuna. Tra quest'ultimi c'è il pro di PokerStars Luca Pagano che, dopo la rapidissima eliminazione nel day 1a, oggi si è riscattato chiudendo la giornata con 113.300 chips, incassate soprattutto nella mano descritta di seguito:

Su un flop {10-Spades}{2-Spades}{4-Spades} Luca Pagano checka da BB, Alessandro Monticciolo punta 3.600 da UTG, Dario Talio chiama da UTG+1, Pagano rilancia a 9.100, Monticciolo passa e Talio chiama.

Turn {2-Diamonds}

Bet 12.000 Pagano, push di Talio per 22.500 circa e Pagano chiama.

Talio {q-Spades}{j-Spades}

Pagano {k-Spades}{8-Spades}

River {a-Clubs} privo di significato e Pagano sale oltre i 100K.

Come già accaduto ieri in occasione di una mano giocata da Dario Sammartino, nella prima parte della giornata assistiamo ad un altro grande fold. L'autore questa volta è Daniele Primerano e questa è l'action:

Savinelli apre a 750 da MP dopo un limp da UTG, chiama Primerano da BTN e chiama anche l'OR.

Flop {k-Spades}{j-Diamonds}{j-Hearts}

Tutti checkano a Savinelli che cbetta 1.800, chiama solo Primerano.

Turn {8-Hearts}

Ancora Savinelli che fa questa volta 4.800, chiama ancora il suo avversario.

River {9-Spades}

Savinelli esce per l'ultima volta a 6.500, Primerano sale a 13.800 e Savinelli pusha.

Primerano mostra le sue carte e, dopo un po' di pensieri, decide di foldare {j-Diamonds}{9-Diamonds}. Savinelli gli dice che ha foldato da sotto e dichiara {k-}{j-}.

Nonostante questo ottimo laydown Primerano non riesce ad imbustare alcuna chips e sarà sicuramente tra i giocatori che tenteranno il tutto per tutto nel day 1c.

Il chipleader di giornata risponde invece al nome di Maurizio Musso, Team Pro di Lottomatica, grazie principalmente ad un monster pot vinto contro il polacco Zawadowicz durante l'ultimo livello che lo lancia a fine giornata a 229.400 chips:

Maurizio Musso pusha per le sue ultime 18.500 chips su un flop {k-Spades}{3-Hearts}{9-Spades} dopo aver 5bettato preflop contro Pawel Zawadowicz per un pot che ancor prima di vedere le prime tre carte comuni è già di circa 180.000 chips. Il polacco chiama e si va quindi allo showdown:

Musso {k-Clubs}{k-Diamonds}

Zawadowicz {q-Spades}{q-Hearts}

Turn {2-Diamonds} e river {5-Spades} ininfluenti e Musso vola in testa a questo day 1b.

Benissimo a fine giornata, tutti nella top 10, anche Andras Kovacs (167.700), Paul Testud (139.000), Liwei Sun (131.600), Cecilia Cocchi (129.500) e Federico Petruzzelli (119.600).

Accumulano chips preziose per il day 2 di domenica, dopo aver già imbustato gettoni ieri, Nicola Sasso (96.500), Carlo Savinelli (72.200), Daniele Scatragli (69.400), Jacopo Brandi (59.200), Dario Sammartino (57.100) ed Alessandro De Michele (42.300).

Tra gli eliminati odierni troviamo invece, tra gli altri, il PokerStars Friend Alec Torelli, i Team PokerStars Pro Pierpaolo Fabretti e Dario Minieri, Federico Cipollini, Paolo Compagno, Ivan Losi, Gianluca Speranza e Massimo Mosele.

Chipcount ufficiale day 1b

[user88826] • Livello 9: 400-800, 100 ante
MUSSO MAURIZIO 229,400 9,400
KOVACS ANDRAS 167,700 138,700
MARCHINI RICCARDO 158,600 -16,400
ANDROJNA GREGOR 150,000
TESTUD PAUL 139,000
SUN LIWEI 131,600 98,600
COCCHI CECILIA 129,500 34,500
IODICE MARCO 126,700 81,700
VENTURI MARCO 121,200
PETRUZZELLI FEDERICO 119,600 69,600
GENTILE DANILO 115,400
PAGANO LUCA 113,300 3,300
CAMEDDA PIETRO 109,800 81,100
STOCCO ARTURO 105,500 78,500
BEZSENYI LASZLO 102,700
IVANOVIC NIKOLA 102,200 51,200
FANTOZZI PAOLO 102,000
CUCAJ ROBERT 101,000 6,000
SASSO NICOLA 96,500 -38,500
DEL PRETE ANNA 96,400 -43,600
GABRIELI IVAN 94,800 59,200
CURCIO LUIGI 90,000
COLLACCHIONI LUIGI 89,400
SPIELMANN LEONID 86,500
FOIS CRISTIAN 80,300 36,300

Leggi tutto

Pagano busta Lin

[user88826] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Xia Lin finisce ai resti al turn per le sue ultime 15.000 chips circa con {q-Hearts}{j-Diamonds} su un board {j-Hearts}{4-Diamonds}{2-Clubs}{q-Spades} contro Luca Pagano che lo copre in chips ma parte indietro con {k-Hearts}{k-Clubs}.

Il river {k-Diamonds} è magico per Pagano che trova il set vincente ed elimina il forte grinder cinese dalla contesa.

Per il Team PokerStars Pro sono circa 110.000 le chips in dote a pochi minuti dalla fine di questo day 1b.

PAGANO LUCA 110,000
LIN XIA Eliminato

Musso nuovo chipleader

[user88826] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Maurizio Musso pusha per le sue ultime 18.500 chips su un flop {k-Spades}{3-Hearts}{9-Spades} dopo aver 5bettato preflop contro Pawel Zawadowicz per un pot che ancor prima di vedere le prime tre carte comuni è già di circa 180.000 chips. Il polacco chiama e si va quindi allo showdown:

Musso {k-Clubs}{k-Diamonds}
Zawadowicz {q-Spades}{q-Hearts}

Turn {2-Diamonds} e river {5-Spades} ininfluenti e Musso vola in testa a questo day 1b.

MUSSO MAURIZIO 220,000 145,000

Alacchi out da underdog

[user109947] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Alacchi e Marchini le mettono tutte dentro preflop con il primo che mette a repentaglio il suo torneo essendo tra i due lo shortstack.

Alacchi mostra {a-Hearts}{7-Diamonds}, Marchini ha invece {a-Spades}{10-Clubs}.

Board: {5-Spades}{9-Spades}{5-Hearts}{3-Hearts}{4-Spades}

MARCHINI RICCARDO 175,000
ALACCHI GIULIO Eliminato

Pescaglini in discesa

[user88826] • Livello 9: 400-800, 100 ante

Apre Cecilia Pescaglini da CO a 2.500, flatta Pawel Zawadowicz da bottone.

Flop {8-Clubs}{k-Diamonds}{9-Hearts}
Check-call della Pescaglini sulla puntata del polacco a 4.100.

Turn {6-Clubs}
L'azione si ripete ma stavolta la puntata sale a 9.200.

River {q-Clubs}
Doppio check.

Zawadowicz gira {q-Hearts}{j-Diamonds} mentre la Pescaglini ha {10-Spades}{10-Diamonds} e deve cedere il pot.

PESCAGLINI CECILIA 43,000
Livello:
9
Bui:
400/800
Ante:
100