Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main event
Giorni
Main event
Giorno 3 completo

Grand Final IPT – Day 3 – Traverso al comando per il Final Table! Ceccarelli (11°) vince Leaderboard

[user256084] • Livello 21: 8,000-16,000, 2,000 ante

Niccolò Ceccarelli è il campione della stagione IPT 6 targata PokerStars. Questo è il primo verdetto di questo Grand Final 2014 tenutosi al Casinò Municipale di Sanremo. Il Day 3 consegna oltre che Ceccarelli all’albo, anche un Final Table di tutto rispetto con Alessio Traverso che imbusta davanti a tutti con 836.000 gettoni. La sfida per la Picca sarà arricchita e resa fascinosa dalla presenza anche di Dan Murariu (803.000), già Runner Up nelle passate stagioni dietro a Luca Pagano, e Alessio Isaia (787.000), protagonista di qualche montagna russa, ma sempre all'apice negli eventi che contano.

Il Day 3 è tanto veloce quanto intenso.
Una partenza al fulmicotone riduce il plotone da 29 a 16 left con gli ultimi due tavoli del Main Event Grand Final IPT 6 che non vede partecipare il Team Pro PokerStars Luca Pagano che si arrende al 20° posto in coin flip contro Alessio Isaia:

Alessio Isaia elimina Luca Pagano al 20° posto per 2.400€.

Pagano openshova per 50.000 circa con {5-Hearts}{5-Spades} da cutoff e Isaia chiama con {a-Clubs}{8-Clubs} da small blind, chiudendo colore sul Board: {a-Diamonds}{4-Clubs}{2-Hearts}{7-Clubs}{9-Clubs}

L’ultimo baluardo in rosa, invece, saluta al 16° posto. La transalpina Deborah Nizard si ferma contro Gianfranco Mazzariello:

Deborah Nizard openshova da UTG per 34.000 con {6-Spades}{6-Hearts} e Gianfranco Mazzariello reshova per 85.000 per isolarsi da late con {j-Clubs}{j-Diamonds}.

Board: {k-Diamonds}{9-Hearts}{q-Diamonds}{k-Hearts}{7-Spades}
Deborah Nizard è player out

Uno dei momenti chiave è quando si scende a 14 left e risulta ufficiale la vittoria della Leaderboard per Niccolò Ceccarelli che, tuttavia, si perde in un paio di colpi, rimane short e si ferma con un pizzico di amaro in bocca all’undicesimo posto:

Niccolò Ceccarelli perde il coin flip decisivo per proseguire la gara ed esce all'undicesimo posto per 3.700€.

Ceccarelli openshova per 158.000 con {a-}{10-}, chiamato da Murariu con {8-}{8-}.

Board che regala un Flush Draw al turn per Ceccarelli, tuttavia al river non escono nè il colore nè {10-} o {a-} e Ceccarelli è fuori dal torneo.

Niccolò si consola con la vittoria della Leaderboard stagionale IPT 6!

Al tavolo finale da 9 si arriva col sacrificio al 10° posto di Dario Rossin che prima è vittima di un cooler contro Roland Azzopardi e poi si consegna a Francesco Bertè:

Svaniscono i sogni di gloria per Dario Rossin, che appena azzoppato nel colpo precedentemente raccontato, openshova per 68.000 da cutoff con {q-Hearts}{9-Clubs}. Da bottone Francesco Bertè reshova con {a-Spades}{k-Clubs} e i bui passano.

Board: {10-Hearts}{k-Hearts}{3-Spades}{4-Spades}{7-Diamonds}

Dario Rossin si ferma al 10° posto con 3.700€.

Il tavolo finale da 9 non dura molto con Alessio Isaia che trova il raddoppio su Saied Lege e poi elimina lo short Gianfranco Mazzariello al 9° posto:

Alessio Isaia apre da cutoff a 24.000 con {10-Hearts}{9-Clubs} e da small blind Mazzariello shova per 60.000 con {a-Clubs}{j-Hearts}. Murariu da big blind chiama e chiama pure Isaia.

Flop: {10-Clubs}{10-Spades}{8-Hearts} check Murariu e Isaia punta 42.000 per il fold del rivale
Turn: {7-Spades}
River: {7-Diamonds}

Gianfranco Mazzariello è l'uomo bolla di questo Grand Final IPT

L’appuntamento è per domani alle ore 15 col Final Table IPT che potrete seguire grazie al nostro Blog Live dal quale potete avere maggiori dettagli del Day 3. Inoltre vi ricordiamo la nostra Diretta Streaming dell’ultimo atto IPT 6.

Chipcount Final Table e Redraw:

Seat 1: Dan Murariu 803.000
Seat 2: Tommaso Pasquini 509.000
Seat 3: Francesco Bertè 205.000
Seat 4: Roland Yannick Azzopardi 202.000
Seat 5: Sylvain Mazza 704.000
Seat 6: Alessio Traverso 836.000
Seat 7: Alessio Isaia 787.000
Seat 8: Saied Lege 637.000

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Chipcount per il Final Table

[user256084] • Livello 21: 8,000-16,000, 2,000 ante
TRAVERSO ALESSIO 836,000 -24,000
MURARIU DAN 803,000 99,000
ISAIA ALESSIO 787,000 2,000
MAZZA SYLVAIN 704,000 -42,000
LEGE SAIED 637,000 77,000
PASQUINI TOMMASO 509,000 -114,000
BERTE FRANCESCO 205,000 -68,000
AZZOPARDI YANNICK ROLAND 202,000 10,000

Gianfranco Mazzariello eliminato al 9° posto (4.382€)

[user256084] • Livello 21: 8,000-16,000, 2,000 ante

Alessio Isaia apre da cutoff a 24.000 con {10-Hearts}{9-Clubs} e da small blind Mazzariello shova per 60.000 con {a-Clubs}{j-Hearts}. Murariu da big blind chiama e chiama pure Isaia.

Flop: {10-Clubs}{10-Spades}{8-Hearts} check Murariu e Isaia punta 42.000 per il fold del rivale
Turn: {7-Spades}
River: {7-Diamonds}

Gianfranco Mazzariello è l'uomo bolla di questo Grand Final IPT

ISAIA ALESSIO 785,000 130,000
MAZZARIELLO GIANFRANCO Eliminato
Livello:
21
Bui:
8,000/16,000
Ante:
2,000

Raddoppio con scoppio per Isaia

[user256084] • Livello 20: 6,000-12,000, 2,000 ante

Quanto mai fortunoso raddoppio per Alessio Isaia che, dopo l'apertura a 25.000 di Traverso da cutoff, decide di shovare per 298.000 da bottone con {8-Diamonds}{7-Diamonds}. Da small blind Lege chiama con {k-Hearts}{k-Spades}. Traverso passa.

Board:{j-Hearts}{3-Spades}{10-Clubs}{9-Diamonds}{j-Clubs} Isaia torna in corsa grazie a un'insperata scala

TRAVERSO ALESSIO 860,000 -31,000
ISAIA ALESSIO 655,000 340,000
LEGE SAIED 560,000 -268,000

Tavolo finale a 9

[user256084] • Livello 20: 6,000-12,000, 2,000 ante

Grazie a un colpo contro Murariu, Saied Lege sale nel chipcount prima di affrontare il tavolo finale da 9.

Ecco la situazione dopo il redraw definitivo:

Seat 1: Gianfranco Mazzariello
Seat 2: Dan Murariu
Seat 3: Tommaso Pasquini
Seat 4: Francesco Bertè
Seat 5: Roland Yannick Azzopardi
Seat 6: Sylvain Mazza
Seat 7: Alessio Traverso
Seat 8: Alessio Isaia
Seat 9: Saied Lege

TRAVERSO ALESSIO 891,000 91,000
LEGE SAIED 828,000 515,000
MAZZA SYLVAIN 746,000 -4,000
MURARIU DAN 704,000 -316,000
PASQUINI TOMMASO 623,000 -98,000
ISAIA ALESSIO 315,000 25,000
BERTE FRANCESCO 273,000 3,000
AZZOPARDI YANNICK ROLAND 192,000 -43,000
MAZZARIELLO GIANFRANCO 109,000 -53,000

Dario Rossin eliminato al 10° posto (3.700€)

[user256084] • Livello 20: 6,000-12,000, 2,000 ante

Svaniscono i sogni di gloria per Dario Rossin, che appena azzoppato nel colpo precedentemente raccontato, openshova per 68.000 da cutoff con {q-Hearts}{9-Clubs}. Da bottone Francesco Bertè reshova con {a-Spades}{k-Clubs} e i bui passano.

Board: {10-Hearts}{k-Hearts}{3-Spades}{4-Spades}{7-Diamonds}

Dario Rossin si ferma al 10° posto con 3.700€.

BERTE FRANCESCO 270,000 56,000
ROSSIN DARIO Eliminato

Azzopardi raddoppia su Rossin, Isaia colpito da Mazza

[user256084] • Livello 20: 6,000-12,000, 2,000 ante

Alessio Isaia prende un duro colpo in faccia da Sylvain Mazza e i ruoli tra i due si invertono, mentre all'altro tavolo Roland Azzopardi openshova per 103.000 da UTG con {k-Clubs}{k-Hearts} e tova il reshove da bottone di Rossin con {a-Hearts}{k-Spades}.

Board: {2-Spades}{q-Diamonds}{9-Diamonds}{6-Hearts}{5-Spades} e ora è Rossin il più short

MAZZA SYLVAIN 750,000 183,000
ISAIA ALESSIO 290,000 -320,000
AZZOPARDI YANNICK ROLAND 235,000 96,000
ROSSIN DARIO 110,000 -174,000