Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2014 IPT6 Saint Vincent

main event
Giorni
main event
Giorno 2 completo

IPT Saint Vincent day 2: Rypulak leader, benissimo "bonzo" e Piroddi; Trevisani c'è!

[user88826] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Il day 2 del PokerStars Italian Poker Tour Saint Vincent si è concluso dopo 9 livelli da 60 minuti ciascuno con solo 40 giocatori rimasti in corsa per la picca guidati dal polacco Mateusz Rypulak, autore di un ottimo sprint nel finale di giornata che gli ha permesso di chiudere a quota 495.000 chips, distanziando in maniera piuttosto evidente il resto della truppa.

L'attuale secondo nel chipcount, Giordano Placidi, chiude infatti a 406.000 pezzi, appena davanti ad una coppia di giocatori fenomenali che saranno sicuri protagonisti nel day 3 di domani: parliamo di Dario "bonzo" Nittolo (389.000) e di Federico Piroddi (380.000), già trionfatore in una tappa IPT della scorsa stagione quando a Sanremo riuscì a sconfiggere Dario Sammartino in heads up portando a casa la prima moneta da €150.000.

Piroddi ha vissuto una delle sue tipiche giornate sulle montagne russe, facendo da elastico nel chipcount fino alla mano che l'ha definitivamente lanciato tra i migliori di giornata, quando ha contemporaneamente eliminato Marcello Miniucchi ed azzoppato in maniera praticamente decisiva Fabio Sgroi:

Dopo un'apertura a 8.000 da early position, Miniucchi shova per 98,500 da CO, Sgroi reshova da SB e Piroddi snappa da big blind.

Miniucchi {10-Spades}{10-Diamonds}
Sgroi {k-Spades}{k-Diamonds}
Piroddi {a-Clubs}{a-Diamonds}

Board {8-Clubs}{2-Hearts}{7-Diamonds}{7-Clubs}{q-Diamonds} ininfluente e Piroddi incassa il monster pot da poco meno di 300,000 pezzi.

Tra i migliori di giornata troviamo inoltre Michael Toninello, nella top 10 in chiusura con 266.000 gettoni. Passano al day 3 inoltre Valerio Parodo (197.000), il commentatore di Sky Riccardo Trevisani (166.000), Daniele "superprimex" Primerano (164.000), Enrico Castaldi (132.000), Massimiliano Forti (124.000), il vincitore de "La Casa degli Assi" Daniele Palini (78.000), Antonino "assocatania" Leotta (70.000) e Luca Falaschi (66.000).

Comunicato oggi anche il payout del torneo, con il vincitore che porterà a casa la prima moneta da €80.000, mentre il runner up dovrà "accontentarsi" di un assegno da €50.000. Raggiungere il final table ufficiale a 8 di lunedì vorrebbe dire invece garantirsi un minimo di €8.300.

Raggiunte nel frattempo nell'ultimo livello odierno anche le posizioni a premio, con 47 giocatori che hanno potuto esultare per il traguardo raggiunto ed un giocatore in particolare che invece difficilmente stanotte riuscirà a prendere sonno vista la sorte avversa: parliamo di Salvatore Donato, divenuto suo malgrado bubbleman del torneo per mano di Piroddi quando il milanese ha chiamato l'all in dell'avversario con {k-Hearts}{q-Hearts} trovandosi dominato da Donato con {a-Clubs}{k-Spades} ma uscendone ad uscire vincitore dopo il board {5-Spades}{4-Diamonds}{7-Diamonds}{8-Spades}{q-Spades}.

Altri giocatori eliminati prima di raggiungere la zona ITM sono Luca Pagano, Alessandro "bubukonan" Fasolis, Marco Bognanni, Federico Petruzzelli, Marko Mikovic, Alessandro Borsa, Walter Treccarichi, Vito "w1llyss" Barone, Luigi Curcio, Pier Paolo Fabretti, Paolo Della Penna, Eros Nastasi, Gianluca Trebbi e Domenico Drammis, questi ultimi due eliminati in una mano pirotecnica da Max Forti.

Chiude invece ITM al 43° posto per €1.750 Gianfranco Mazzariello, eliminato nel primo scalino di premi al pari di Kristian Castorina, Franco Esposito, Andrea Ciari, Guy Felder, Davide Zambrini e Fiodor Martino Lavagento.

Il day 3 scatterà oggi come sempre alle 14:00 in punto, non perdete neanche un'emozione di questo PokerStars IPT Saint Vincent seguendo il nostro Blog Live.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Salvatore Donato bubbleman dell'IPT Saint Vincent

[user88826] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Federico Piroddi apre a 12.000 con {k-Hearts}{q-Hearts} trovando il push per 51.000 chips di Salvatore Donato con {a-Clubs}{k-Spades}, Piroddi, monster stack del tavolo con oltre 400K, decide di chiamare.

Board {5-Spades}{4-Diamonds}{7-Diamonds}{8-Spades}{q-Spades} e Donato vede svanire al river le sue speranze di raddoppio, dovendo invece assumere lo scomodissimo ruolo di bubbleman del torneo.

Piroddi è invece sempre più leader con circa 450.000 pezzi.

DONATO SALVATORE Eliminato

49 left, il gioco si rallenta

[user88826] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Con 49 giocatori rimasti e 47 di questi che andranno a premio, il gioco ha subito un forte rallentamento visto l'imminente ingresso a premio.

Ricordiamo che il cash minimo previsto in questo evento è di €1.750.

Sportellata per Leotta

[user88826] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Antonino Leotta 3betta a 27,500 da bottone sull'apertura da CO di un avversario che decide poi di shovare per le sue 99,000 chips totali.

Leotta va in the tank per diversi minuti prima di mettere al centro una singola chip per effettuare il call.

Leotta {a-Diamonds}{j-Clubs}
Oppo {q-Hearts}{q-Diamonds}

Board {7-Hearts}{j-Diamonds}{8-Spades}{3-Spades}{8-Hearts} ininfluente e Leotta deve pagare il raddoppio all'avversario scendendo a 160.000 chips.

LEOTTA ANTONINO 160,000 -140,000

Castaldi le raddoppia

[user88826] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Enrico Castaldi openpusha per le sue ultime 51,500 chips con {a-Hearts}{k-Diamonds} trovando il call di Michael Toninello che parte nettamente dietro con {a-Spades}{j-Hearts}.

Board {9-Diamonds}{4-Clubs}{a-Spades}{a-Diamonds}{3-Hearts} e Castaldi può tirare un sospiro di sollievo.

CASTALDI ENRICO 110,000 95,000

Forti elimina Ferro

[user88826] • Livello 16: 2,500-5,000, 500 ante

Max Forti openpusha da bottone per circa 55.000 con {k-Spades}{k-Clubs}, Valentino Ferro chiama da small blind per poche migliaia di chips in meno con {a-Diamonds}{k-Hearts}.

Board {8-Clubs}{3-Clubs}{7-Diamonds}{2-Spades}{5-Diamonds} e Forti sale a circa 100.000 chips eliminando un avversario.

Siamo ora 49 left.

FORTI MAX 100,000 5,000
FERRO VALENTINO Eliminato
Livello:
16
Bui:
2,500/5,000
Ante:
500