Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2008 World Series of Poker Europe

Event 2 - £2,500 H.O.R.S.E.
Giorni
123
Event 2 - £2,500 H.O.R.S.E.
Giorno 1 completo

Asso al River

Hold'em:

Barry Greenstein è eliminato. Il suo piccolo stack è stato vittima di John Phan che con {A-?} {9-?} ha trovato il nove al flop contro Greenstein con {A-?} {10-?}. L'{A-?} al river segna la fine di Greenstein.

Tags: Barry Greenstein

Disposizione Posti

Table 1:

Seat 1: John Phan --8,800
Seat 2: Spencer Lawrence -- 15,700
Seat 3: Dario Alioto -- 13,700
Seat 4: Barry Greenstein -- 4,900
Seat 5: Max Pescatori --23,000
Seat 6: Hugo Martin -- 13,600
Seat 7: Barny Boatman -- 25,300
Seat 8: John Juanda -- 11,800

Table 2:

Seat 1: Marc Goodwin -- 17,600
Seat 2: Richard Ashby -- 3,200
Seat 3: Andy Bloch -- 13,800
Seat 4: Jean-Robert Bellande -- 19,900
Seat 5: Yuval Bronshtein -- 31,900
Seat 6: Ivo Donev -- 27,900
Seat 7: Jeff Duvall -- 21,900
Seat 8: Jeff Madsen -- 12,600

Table 3:


Seat 1: Bruno Fitoussi -- 6,700
Seat 2: Isaac Haxton -- 30,800
Seat 3: Jason Gray -- 11,200
Seat 4: Kristian Eriksson -- 18,500
Seat 5: Gus Hansen -- 30,600
Seat 6: Mike Matusow -- 9,200
Seat 7: Martin Vallo -- 12,000
Seat 8: Bruce Yamron -- 34,700

Table 4:

Seat 1: Howard Lederer -- 29,500
Seat 2: Sherkhan Farnood -- 27,100
Seat 3: Gary Jones -- 4,800
Seat 4: Adam Heller -- 13,100
Seat 5: Greg Howard -- 11,300
Seat 6: Mark Gregorich -- 28,400
Seat 7: Paul Jackson -- 17,700
Seat 8: Phil Hellmuth -- 54,200

Table 5:

Seat 1: Woody Deck -- 37,500
Seat 2: Josh Gould -- 3,800
Seat 3: Andreas Hoivold -- 4,400
Seat 4: Patrik Antonius -- 27,500
Seat 5: Erik Albinsson -- 32,400
Seat 6: Daniel Negreanu -- 30,600
Seat 7: Robert Williamson -- 19,700
Seat 8: Kelly Kim -- 27,200

Table 6:

Seat 1: Adam Osborne -- 31,900
Seat 2: Joe Beevers -- 31,300
Seat 3: Torstein Iversen -- 17,500
Seat 4: Dan Rasmusson -- 3,600
Seat 5: Raul Paez -- 30,700
Seat 6: Chris Bjorin -- 9,900
Seat 7: Jan Lundbers -- 8,000
Seat 8: Andreas Krause -- 28,600

Table 7:

Seat 1: John Kabbaj -- 17,200
Seat 2: Phil Ivey -- 59,200
Seat 3: Luke Cahill -- 11,000
Seat 4: Marcus Golser -- 6,100
Seat 5: Brandon Cantu -- 18,700
Seat 6: Jeffrey Lisandro -- 11,900
Seat 7: David Williams -- 23,500
Seat 8: Simon Tsonev -- 16,000

Chip Counts alla Fine del Day 1

[user38449]
Phil Ivey - 59,200
Phil Hellmuth - 54,200
Woody Deck - 37,500
Bruce Yamron - 34,700
Erik Albinsson - 32,400
Adam Osborne - 31,900
Yuval Bronshtein - 31,900
Joe Beevers - 31,300
Isaac Haxton - 30,800
Raul Paez - 30,700
Gus Hansen - 30,600
Daniel Negreanu - 30,200
Howard Lederer - 29,500
Andreas Krause - 28,600
Mark Gregorich - 28,400
Ivo Donev - 27,900
Kelly Kim - 27,200
Sherkhan Farnood - 27,100
Barny Boatman - 25,300
Patrik Antonius - 24,500
David Williams - 23,500
Max Pescatori - 23,000
Jeff Duvall - 21,900
Jean-Robert Bellande - 19,900
Robert Williamson III - 19,700
Brandon Cantu - 18,700
Kristian Eriksson - 18,500
Paul Jackson - 17,700
Marc Goodwin - 17,600
Torstein Iversen - 17,500
John Kabbaj - 17,200
Simeon Tzonev - 16,000
Spencer Lawrence - 15,700
Andy Bloch - 13,800
Dario Alioto - 13,700
Hugo Martin - 13,600
Adam Heller - 13,100
Jeff Madsen - 12,600
Martin Vallo - 12,000
Jeff Lisandro - 11,900
John Juanda - 11,800
Greg Howard - 11,300
Jason Gray - 11,200
Luke Cahill - 11,000
Chris Bjorin - 9,900
John Phan - 8,800
Jan Lundberg - 8,000
Bruno Fitoussi - 6,700
Markus Golser - 6,100
Barry Greenstein - 4,900
Gary Jones - 4,800
Andreas Hoivold - 4,400
Josh Gould - 3,800
Dan Rasmussen - 3,600
Richard Ashby - 3,200
Mike Matusow - Did not report

Day 1 Concluso

Il giorno più lungo delle WSOPE di quest'anno è giunto al termine. 68 giocatori sono riusciti a superare le dodici ore e mezza.

Questo campo pieno di stelle devo competere con cinque differenti varietà del gioco che amiamo. La maggior parte riesce bene, ma qualche dealer ha fatto confusione a volte.

Domani potrebbe essere un giorno anche più lungo quando si dovrà ridurre il campo fino ai nove del tavolo finale. Se questo non fosse possibile, almeno ci si fermerà raggiunti i 16 giocatori, dove iniziano i premi.

L'azione riprenderà alle 15:00 ora italiana; speriamo tu ti unisca ancora a noi.

Buonanotte dal centro città di Londra.

Azione per Actionjack

[user46392]
Paul Jackson è salito a 15,000 nonostante sia seduto in un terrificante tavolo che include Gus Hansen, Isaac Haxton e Phil Hellmuth.

Il suo più recente trionfo è stato contro Torstein Iversen in una mano hold'em. Al flop è sceso {4-Hearts} {K-Spades} {Q-Hearts} e Iversen ha puntato, chiamato da Jackson. Entrambi hanno fatto check col {6-Diamonds} al turn e Iversen ha fatto check col {7-Clubs} al river, a questo punto Jackson ha puntato. Apparendo piuttosto confuso, Iversen è passato.

Tags: Paul JacksonTorstein Iversen

Brutta Mezzora, Peggiore Ora

Omaha-8:

Un molto corto David Benyamine rilancia da UTG e riceve un call da Jeff Lisandro prima che David Williams controrilanci. Sia Benyamine che Lisandro chiamano e al flop scende {Q-Clubs} {Q-Spades} {3-Hearts}.

Benyamine va all in e Lisandro passa, ma Williams chiama con {A-Spades} {A-Clubs} {10-Clubs} {3-Clubs}. Benyamine ha tenuto strette le carte fino alla fine.

Al turn è sceso il {9-Clubs} e al river il {4-Clubs} prima che Benyamine mostrasse {K-?} {4-?} {J-?} {2-?}.

Non è buono e Williams vince l'intero piatto, eliminando il Francese.

Tags: David Benyamine

Peter Gould Eliminato

Hold'em:

Uno short-stacked Peter Gould è stato appena eliminato. Ha messo le sue ultime poche chips nel piatto preflop ed è stato chiamato da due avversario, tra cui Daniel Negreanu.

Check fino al river con un board che leggeva {K-?} {Q-?} {A-?} {Q-?} {J-?}.

Un giocatore dice che giocava il board prima che Negreanu girasse {4-?} {4-?}. Gould ha fatto muck, quindi è stato eliminato.

Tags: Peter GouldDaniel Negreanu

Ashby Scende

[user46392]
Razz:

Richard Ashby, che gioca nel circuito UK, è sceso a solo 4,800 dopo aver chiamato Mark Gregorich fino alla settima street e poi gettando via le carte prima di nascondere la faccia con le mani.

Gregorich: {7-Diamonds} {A-Diamonds} {Q-Diamonds} {6-Spades} con {5-Diamonds} {4-Spades} {A-Hearts}
Ashby: {2-Clubs} {9-Hearts} {Q-Clubs} {4-Diamonds} con un piccolo stack ed un'acida espressione.

Tags: Richard AshbyMark Gregorich