Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Finalmente una Rivista Tutta Italiana: Poker Sportivo è in Edicola

Finalmente una Rivista Tutta Italiana: Poker Sportivo è in Edicola 0001

Le feste di Natale hanno riservato anche per gli appassionati di poker, un bel regalo sotto l'albero. Uscirà infatti in questi giorni (molto probabilmente oggi) il secondo numero della rivista "Poker Sportivo" che verrà distribuito in tutte le edicole presenti sul territorio nazionale. La rivista, giunta al suo secondo fascicolo, è l'unica del suo genere a far parte del panorama pokeristico italiano. "Poker Sportivo" infatti è la sola rivista presente nelle edicole, ad essere scritta in italiano e da italiani, infatti, le altre che si possono trovare, sono semplicemente traduzioni di riviste estere di successo, ad eccezione di Card Player che però viene spedita solo agli abbonati (solitamente circoli etc.).

Il primo numero, uscito a metà novembre, trattava moltissimi argomenti del panorama pokeristico europeo, mondiale ed italiano, spaziando dalla seconda edizione del campionato di Sanremo, alle WSOP statunitensi, senza tralasciare l'EPT di Barcellona. Gli articoli erano ben formulati e ricchi di immagini che rendevano la lettura decisamente piacevole. Non mancavano le parti di "teoria", ovvero le spiegazioni di concetti base del poker o di particolari situazioni tipiche del giocatore, e alcune recensioni di libri d'oltreoceano, davvero interessanti. Tutto sommato, anche se a pelle si sentiva che il giornale "sapeva" di nuovo e che i relatori erano alle prime armi, l'opinione dopo una lettura approfondita è stata molto buona.

Ora, nel secondo numero si spera che la qualità/quantità delle notizie non sia cambiata in peggio, ma bensì migliorata. Il secondo numero avrà articoli su: il torneo di Saint Vincent, gli eventi EPT di Baden, Dublino e Londra, la gestione del bankroll, le donne nel mondo del poker, Chris Ferguson (il Jesus del poker) e molto altro ancora. Il formato del giornale rimane il medesimo, e la lunghezza è sempre all'incirca di una novantina abbondante di pagine. Il prezzo della rivista è di 4,50€, che dopo aver sfogliato il giornale sembrano ben spesi. Unica pecca, le pubblicità un po' troppo frequenti, ma per i giocatori alle prime armi che non hanno ancora le idee chiare su che poker room usare per giocare online, possono assumere una loro utilità.

Augurandoci che il poker e tutto ciò che gli sta intorno, possa diventare sempre più comune ed alla portata di tutti qui in Italia, speriamo di vedere sempre più iniziative del genere, che portino tante nuove leve ad appassionarsi e che sfatino un po' la brutta fama che ha questo "sport" nella grande maggioranza delle persone.

Ndr: vuoi incontrare i professionisti del poker? Basta scaricare Full Tilt Poker ed iniziare a giocare con il bonus del 100% sino a $600!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli