Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Al Via la Finale della World Cup of Poker IV di PokerStars

Al Via la Finale della World Cup of Poker IV di PokerStars 0001

La finale della quarta edizione della World Cup of Poker di PokerStars è partita ieri con 40 giocatori provenienti da 8 diverse nazioni a contendersi il titolo e anche un po' di denaro. Poker team di quattro persone si sono qualificati per rappresentare otto nazioni nella fase finale al Casino de Barcelona, che solo pochi giorni fa ha ospitato l'European Poker Tour's Barcelona Championship sempre sponsorizzato da PokerStars. Le otto squadre da quattro elementi saranno integrate da un membro extra – il quinto del team – selezionato da PokerStars e tra questi Greg Raymer per gli USA, Daniel Negreanu per il Canada e Katja Thater per la Germania.

Oltre ad USA, Canada e Germania le altre squadre a guadagnarsi la finale della WCP di quest'anno sono Portogallo, Islanda, Messico e Romania, che si è imposta sull'Ungheria in un playoff. Gli otto team si confronteranno per vincere l'ambito titolo detenuto dalla Polonia, vincitrice della passata edizione.

Oltre a Raymer la squadra americana vanta la presenza della stella dell'online Shaun Deeb, mentre il forte team canadese racconta la storia di padre e figlio entrambi qualificati per rappresentare la propria patria. Si tratta di Otto ed Ed Byrne.

Per il WCP IV, le prime due sfide si sono giocate ieri (martedì 4 settembre). Si gioca poi oggi (Mercoledì), mentre le sfide 4 e 5 sono in programma per giovedì. Le prime quattro delle otto squadre – in base alle prestazioni nelle gare preliminari di questi giorni – si qualificano per la finale di venerdì. Gli ultimi quattro team si spartiranno un montepremi da $220'000, con il team vincente che si aggiudicherà $100'000 ossia $20'000 per giocatore. Le squadre dalla seconda alla quarta si dividono $60'000, $40'000 e $20'000 rispettivamente.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli