Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

WSOPE, Evento 1 - £2′500 HORSE: Kirk Morrison al Comando

WSOPE, Evento 1 - £2′500 HORSE: Kirk Morrison al Comando 0001

La prima edizione delle World Series of Poker Europe è partita a Londra ieri con 105 dei più grandi nomi del poker in gara per vincere il primo bracciale delle WSOP ad essere assegnato fuori dagli USA. Molti dei partecipanti al torneo di HORSE da £2′500 possono già vantare l'ambito trofeo delle WSOP. Tra questi Phil Hellmuth, Johnny Chan, Doyle Brunson, John Juanda, Annie Duke, Jeff Madsen e Max 'The Italian Pirate' Pescatori. Il numero di paganti ha portato ad avere un primo premio da £70′875.

L'evento WSOPE HORSE è strutturato in modo differente da quello del WSOP HORSE di Las Vegas come si è giocato questa estate. In questo evento, otto mani della stessa variante (Hold Em, Omaha Hi/Lo, Razz, Stud, Stud Hi/Lo) costituiscono un livello. I bui salgono dopo ogni rotazione completa di ogni variante con pause ogni 100 minuti. A causa delle dimensioni del gruppo il torneo si è giocato su due piani distinti del casinò, senza spettatori ammessi alla poker room.

Dei 105 iscritti ne sono rimasti in gara 51 dopo il primo giorno di gara con i primi dieci in classifica così posizionati:

Kirk Morrison – 55,900

Jan Sorensen – 50,100

Gary Jones – 41,900

Jennifer Harman – 38,100

Pascal Perrault – 35,200

Alex Kravchenko – 33,600

Scott Fischman – 33,200

Marc Goodwin – 32,000

Yuval Bronshtein – 31,100

John Juanda – 30,900

Con un gruppo di partecipanti ricco di stelle, si sono subito creati alcuni tavoli di partenza assolutamente spettacolari. In un tavolo si sono ritrovati Tony G, Andy Bloch, Jeff Madsen, Jennifer Harman e Brandon Adams. Ad un altro tavolo sedevano Allen Cunningham, Gus Hansen, Marcel Luske e Justin Bonomo. Ed ancora uno con Scott Fischman, Lee Watkinson, Jani Sointula e Jesse Jones. Alcuni giocatori americani sembrano aver sofferto il jetlag all'avvio dell'evento ma altri come Kirk Morrison erano già in Europa avendo giocato l'EPT Barcelona.

Marcel Luske è stato uno dei primi ad essere eliminati quando Gus Hansen ha chiuso un colore nello Stud imponendosi contro la doppia coppia di Luske, assi e cinque. Luske è stato raggiunto prima di cena da Michael 'The Grinder' Mizrachi, Tony G ed Andy Black. Barry Greenstein e Joe Sebok erano iscritti al torneo ma non si sono nemmeno presentati per il Day 1. Greenstein è stato eliminato in serata dai bui.

Con il progredire della serata, il ritmo delle eliminazioni è rapidamente salito causando la caduta di Doyle Brunson, Jesse Jones e Ben 'Milkybarkid' Grundy tutti eliminati a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro. Andy Bloch e Phil Hellmuth non sono ugualmente riusciti a superare il primo giorno di gara così come Phil Gordon. Johnny Chan è stato tra gli ultimi giocatori di alto profilo ad essere eliminato dal Day 1, cadendo contro Gus Hansen nello Stud Hi/Lo quando Hansen ha chiuso una scala 1-5.

Alex Kravchenko ha invece concluso la serata tra i primi dieci chip stacks, continuando a dimostrare che questo è per il russo un anno da ricordare. Kravchenko ha vinto il suo primo bracciale delle WSOP nell'evento SHOE delle WSOP di questa estate incassando per altre cinque volte nel corso delle serie incluso un quarto posto al Main Event.

Tra i 51 sopravvissuti al Day 1 si elencano tre delle quattro donne iscritte al torneo. Jennifer Harman ha mantenuto la chip lead a lungo in fine serata prima di essere superata nel corso dell'ultimo livello da Kirk Morrison. Annie Duke e Barbara Lewis le altre due donne ancora in gara.

Seguite la diretta in Italiano su PokerNews - ogni giorno dalle 14.00

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli