Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerStars.com EPT San Remo, Day 2: Mercier al Comando, Minieri Subito Dietro

PokerStars.com EPT San Remo, Day 2: Mercier al Comando, Minieri Subito Dietro 0001

Dei 207 giocatori che hanno preso parte al Day 2 del PokerStars.com European Poker Tour San Remo Championship, soli 32 sono rimasti in gara fino a conclusione della serata. Quando è iniziato il Day2 vi erano ancora in gara alcuni dei maggiori professionisti di poker inclusi Liz Lieu, Daniel Negreanu, Thor Hansen e Max "The Italian Pirate" Pescatori. A fine giornata tutti questi erano a guardare il torneo da dietro le transenne lasciando giocatori quali Todd Brunson, Markus Golser e l'idolo locale Dario Minieri a tenere alto il nome della categoria dei poker pros.

Il gioco è stato veloce fin dalle prime battute con Hansen, Pescatori, Steve Zolotow e Negreanu eliminati nei primi livelli. Roland de Wolfe aveva iniziato il Day 2 con uno stack estremamente short ed ha messo presto tutto ciò che gli restava al centro del tavolo con {q-Diamonds} {q-Hearts} quando la board dava {7-Clubs} {10-Hearts} {3-Diamonds}. L'avversario ha chiamato con {j-Clubs} {j-Diamonds} trovando il {j-Hearts} al river eliminando de Wolfe. Tra gli altri nomi di spicco eliminati nel corso della giornata di gara vi sono Juha Helppi, Billy "The Croc" Argyros ed Antonio Esfandiari.

I migliori 72 giocatori sono andati a premio ed il gioco hand-for-hand della bolla è durato poco più di un minuto grazie all'eliminazione di Evert Jan Dondergoor che si è trovato all in contro Erick Koskas su una board che dava {7-Diamonds} {8-Spades} {2-Hearts} {4-Spades}. Dondergoor giocava con {k-Spades} {j-Spades} con ben 15 outs per sopravvivere contro Koskas che aveva {8-Clubs} {3-Clubs}, ma il {9-Clubs} del river non era tra questi e Dondergoor si è ritrovato nella scomoda posizione di bubble boy al 73° posto. Come sempre abbiamo assistito alla rapida sequenza delle eliminazioni post-bubble ed il gruppo è stato rapidamente ridotto a poche unità. Liz Lieu e Brandon Schaefer si sono trovati tra i giocatori eliminati subito dopo la bolla con Schaefer che ha perso un coin flip contro Johannes Strassmann. Strassmann ha rilanciato preflop chiamando rapidamente il rilancio all-in di Schaefer all-in. Schaefer ha quindi rivelato {7-Clubs} {7-Hearts} contro Strassmann che aveva {a-Spades} {q-Hearts}. La board ha dato {j-Diamonds} {8-Hearts} {k-Clubs} {4-Diamonds} {a-Hearts}: Strassmann con un asso al river ha eliminato Schaefer.

Dario Minieri si è come sempre dimostrato molto attivo nel Day 2, spingendo le proprie chips al centro del tavolo con disinvoltura. Dopo aver creato un grosso stack, Minieri ha giocato un reraise preflop con {a-Spades} {j-Diamonds} rilanciando ulteriormente Anthony Spinella. Spinella ha chiamato rapidamente con {a-Hearts} {k-Hearts} e la board ha dato {q-Spades} {q-Hearts} {4-Spades} {q-Clubs} {9-Diamonds} permettendo il raddoppio di Spinella. Dag Palovic è stato il successivo giocatore a raddoppiare grazie a Minieri vincendo un grosso coin flip. Anthony Lellouche ha rilanciato da posizione intermedia e Minieri ha chiamato e chiamato anche il successivo rilancio di Palovic. Lellouche si è fatto da parte e Minieri ha scoperto {a-Clubs} {k-Hearts} contro Palovic con {10-Diamonds} {10-Hearts}. Questa volta l'A-K non si è dimostrato buono abbastanza dato che la board ha scoperto {8-Diamonds} {4-Spades} {2-Spades} {q-Clubs} {4-Hearts} per il raddoppio di Palovic. L'indomabile Minieri si è presto ripreso riportandosi tra i primi in classifica eliminando Anthony Spinella in una delle ultime mani di giornata. Su una board che dava {8-Diamonds} {7-Spades} {a-Diamonds} {10-Hearts}, Spinella è andato all in. Minieri ci ha pensato a lungo per poi chiamare con {a-Spades} {q-Spades}. Spinella aveva un progetto con {k-Diamonds} {9-Hearts} e l'{8-Hearts} del river lo ha eliminato rilanciando Minieri al terzo posto della classifica alla fine del Day 2.

Questi i migliori chip stack a fine serata:

Jason Mercier – 684,000

Eric Koskas – 596,000

Dario Minieri – 595,000

Jonas Klausen – 529,000

William Thorson – 320,000

Anthony Lellouche – 282,000

Mike Sowers – 275,000

Dag Palovic – 275,000

Jan Heitmann – 264,000

Johannes Strassmann – 255,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli