Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Inizia il Borgata Poker Open

Borgata

Sulla East Coast americana, al Borgata di Atlantic City è appena iniziato il Borgata Poker Open - indubbiamente uno dei tornei più amati dai giocatori americani per la struttura player-friendly e per il gran numero di iscritti che contribuiscono a gonfiare i premi.

L’apertura di mercoledì segna per questo Open di Poker (che si giocherà fino a 24 settembre) l’avvio della settima, fortunata, edizione. "È fantastico vedere così tanti volti noti riprensentarsi per giocare,” ha detto Ray Stefanelli, direttore del marketing per il poker al Borgata. “Il Borgata si impegna per offrire sempre i migliori tornei. L’attenzione è sempre rivolta verso i giocatori in termini di valore, competizione e intrattenimento. Quest’anno abbiamo reso l’evento televisivo accessibile ad ogni giocatore pur senza rinunciare ad elevati standard sia nella struttura del torneo sia nel servizio per i clienti.

Con oltre 50 tornei in programma, tutti troveranno l’evento adatto ai propri gusti inclusi no-limit, pot-limit Omaha Hi, Omaha Hi/Lo Eight, limit hold 'em, stud e H.O.S.E.. Se questo non fosse abbastanza, il Borgata ha deciso di arricchire il programma con un Ladies Event, un torneo deep-stack, un torneo heads-up a doppia eliminazione e il tanto atteso $3,300 World Poker Tour championship event, che sarà ripreso e trasmesso in televisione. Anche se questo torneo prevede il più basso buy-in del circuito WPT, il Borgata si è attivato per assicurare l’alto profilo dell’evento garantendo un montepremi da almeno $2 milioni di dollari.

Già da mercoledì, nell’Event Center del Borgata si sono visti volti noti di giocatori professionisti. Al torneo $350 No-Limit si sono iscritti ben 850 giocatori che hanno generato un montepremi da $297’500. Tra i giocatori noti che hanno tentato la sorte nel torneo inaugurale ricordiamo Eugene Todd, Mike "GoLeafsGoEh" Leah, Jason Young, Tony Salerno, Will "The Thrill" Faillla, Lacey Jones e Dale Pinchot.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli