Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Il Gioco Visto da Dentro: Giocare per Salvare le Specie in Estinzione; Piano d’Attacco di Bodog per l’America Latina

Bodog

Con il poker sempre al centro dell’universo qui su PokerNews, capita spesso di dare un’occhiata agli andamenti dell’industria del gioco. Se siete interessati a cosa accade nei casinò, allora leggete le ultime novità che ci arrivano dal mondo.

Può il Gioco Fermare l’Estinzione delle Specie in Pericolo?

Noi esseri umani siamo responsabili delle decimazione di diverse razze di animali a causa della nostra tendenza a distruggere terreni e dare la caccia a queste specie fino a portarli all’estinzione. Se si aggiunge a questo il cambiamento del clima che ha effetto sugli animali, uccelli e popolazioni anfibie, si ha un quadro completo del disastro che stiamo causando ai nostri coabitanti della Terra. Sebbene alcune specie siano ora protette, non è stato fatto abbastanza per evitare l’estinzione, ma grazie a un nuovo piano ideato dal professore Hugh Possingham, i giocatori potrebbero fare la differenza.

The Nature Conservancy, la proposta scritta dal professore dell’University of Queensland, prevede delle lotterie come un modo per raccogliere fondi per la tutela e la salvaguardia delle specie minacciate e a rischio estinzione.

Possingham crede che le lotterie potrebbero essere abbinate ai prestigiosi eventi sportivi in Australia come la Melbourne Cup, la più importante corsa di cavalli australiana, per attirare l’attenzione sulla condizione delle specie in pericolo.

Ognuna delle 372 specie a rischio australiane riceverebbe un’entrata da una lotteria che porterebbe alla raccolta di $20 milioni AUD (meno del 0.4% delle entrate totali relative al gioco in Australia) in favore dei proprietari dei terreni dove queste specie animali vivono in modo da creargli un’area protetta. Il professore, inoltre, suggerisce di mettere gli animali a rischio estinzione in prima pagina sui giornali locali insieme ai vincitori degli eventi sportivi.

Questa idea andrebbe ad ispirarsi a quello che già accade negli Stati Uniti dove si tiene una lotteria nazionale abbinata alle World Series o al Super Bowl, promossa dagli atleti di questi sport, per la raccolta di fondi in favore degli animali in pericolo e per la sensibilizzazione su questo problema. Sarebbe un modo non solo per concorrere a vincere un premio, ma soprattutto per giocare un ruolo importante nel far fronte ai danni arrecati all’ambiente in cui viviamo. A noi sembra una bella idea, dove possiamo comprare un biglietto?

Bodog alla Ricerca di Partner in America Latina

Secondo EGRmagazine.com, Bodog sta pensando di lavorare con diversi operatori per la sua attività in America Latina. Originariamente, la società era in cerca di un singolo partner questa estate, ma sembra che Calvin Ayre e compagnia stiano incontrando delle difficoltà a trovare il partner perfetto.

Ayre sta ora cercando di attirare i diversi operatori in modo da stabilizzarsi in un paese mentre si controlla l’azione in un'altra regione.

"Sto pensando di avere diversi operatori nei vari mercati dell’America Latina. In modo che se si inizia da un territorio che poi si rivela non capace di crescere abbastanza velocemente, allora possiamo spostarci in un'altra regione in cui possediamo già il diritto ad operare," ha detto Ayre.

Bodog ha aumentato i requisiti per i potenziali partner in America Latina, dichiarando che per essere presi in considerazione, occorre avere $10 milioni in capitale ed essere competente nelle attività richieste, così come avere un solido piano di sviluppo. Ciò esclude molti concorrenti, ma senza dubbio tanti operatori cercheranno di acquisire questa profittevole licenza da Ayre.

Non dimenticate di seguirci su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli