Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Notizie Flash: Team Bodog Rimasto con Due Giocatori, Duello Armato per un Debito di Poker e Altro

Justin Bonomo

Felice Anno Nuovo! Siamo tornati e siamo sicuri vi siamo mancati, anche se non volete ammetterlo. Oggi vi parliamo del Team Bodog rimasto in due, uno scontro nello spogliatoio per una debito di gioco e altro.
Nel Caso lo Aveste Perso

Anche la prima domenica dell’anno è stata una giornata intensa ai tavoli virtuali. Alcuni giocatori hanno iniziato l’anno nel migliore dei modi. Scoprite tutti i risultati nel Resoconto della Domenica.

A volte ci dimentichiamo della vita al di fuori del poker. Ecco perché ci piace darvi le novità sul resto del mondo del gioco. Il Gioco Visto da Dentro vi parla dei tavoli da gioco in Pennsylvania, Microgaming e altro.

Siamo nell’anno nuovo e con questo arriva la nuova stagione di Poker After Dark della NBC. Il primo episodio andrà in onda questa settimana. Per un occhiata all’intera stagione leggete Poker After Dark della NBC è Pronto per la Stagione Sei.

Team Bodog Rimasto in Due

Bodog e Jean-Robert Bellande erano insieme fino all’anno scorso, secondo il suo agente Matt Palmer, anche Justin Bonomo non fa parte più del Team Bodog. Il team è composto ora solo da due giocatori: Evelyn Ng e David Williams.

La separazione è stata consensuale e non sono state date fornite le motivazioni. Bonomo è al momento in viaggio per le Bahamas per la PokerStars Caribbean Adventure e non è disponibile per un commento.

Non Proprio uno Showdown nello Spogliatoio

Dopo gli incontri capita di assistere a delle discussioni negli spogliatoi. In genere, i giocatori non puntano una pistola contro gli altri solo perché hanno mancato un tiro finale o fatto un passaggio sbagliato, ma se non si pagano i debiti di gioco, è tutta un'altra storia.

La guardia dei Washington Wizards Gilbert Arenas presumibilmente aveva un debito di gioco di $25,000 con il suo compagno di squadra Javaris Crittenton.

Arenas ha tirato fuori tre pistole mettendole su una sedia e dicendo a Crittenton di prenderne una, provando ad intimidire il giocatore, ma Crittenton ha risposto di averne anche lui una. Alla fine i due si sono puntati contro le pistole ma nessun ha esploso il colpo.

Arenas è un avido giocatore di poker. Gli è permesso di giocare a bordo dell’aereo della squadra e ha anche giocato a poker online nello spogliatoio durante l’intervallo del primo tempo di diverse partite. L’incidente è ora oggetto di indagini.

Leggete di più su NYPost.com.

Le WSOP sull’iPhone

L’iPhone ha una nuova applicazione per tutti gli appassionati di poker: l’applicazione The World Series of Poker Hold'em Legend. Si può giocare ad oltre 25 eventi in sette diverse località, cinque delle quali di proprietà di Harrah's.

Si può competere per braccialetti virtuali WSOP e c’è anche una funzione che permette di sfidarsi heads-up usando la connessione Bluetooth. Oltre a questa, c’è la funzione multiplayer che offre la possibilità di giocare contro altri avversari attraverso la connessione internet.

Si può iniziare con un bankroll di $100 e occorre giocare a cash games per aumentare i propri fondi e partecipare ad eventi più grandi e casinò migliori. L’applicazione costa $2.99 ed è comoda da usare quando non si è vicini a un computer o casinò.

PokerSoftware.com vi dice di più.


Un nuovo anno è iniziato. Partite anche voi nel modo giusto seguendoci su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli