Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2014: Suriano ITM nel $10,000 heads up, ora la sfida a "Serkules". Bene Negreanu, Silver e Seidel

WSOP 2014: Suriano ITM nel $10,000 heads up, ora la sfida a

Dopo avervi raccontato nel precedente aggiornamento del secondo braccialetto conquistato in queste WSOP da George Danzer nell'evento #38 e del primo sigillo in carriera di Brandon Paster nell'evento #37, andiamo adesso a vedere come sono andate le cose negli altri eventi attualmente in corso di svolgimento al Rio All-Suite Hotel & Casino di Las Vegas.

Evento #39 $1,500 No Limit Hold'em

Sono solo 26, dei 992 iscritti in origine, i giocatori rimasti in gara per la prima moneta da $548,460 ed ovviamente per il braccialetto dorato nell'evento #39 $1,500 No Limit Hold'em che dovrebbe trovare la sua conclusione nella nottata a venire.

Chipleader alla chiusura delle buste è Jacob Schindler, capace di chiudere in netta progressione a quota 711,000 chips, seguito a breve distanza da Ryan Olisar (686,000), Ryan Jaconetti (663,000) e Matthew Lapossie (623,000).

Riescono ad avanzare al final day inoltre un ottimo Dylan Linde (524,000), Anthony Spinella (396,000), Layne Flack (318,000) e Matt Affleck (151,000), mentre chiude ipershort con 30,000 chips (3 big blinds alla ripartenza) il già braccialettato Nam Le.

Si arrende invece ad un passo dall'approdo al day 3 il nostro Dario Sammartino, che chiude al 28° posto per $13,838 quando da short mette i suoi ultimi 10 bui scarsi nel mezzo con {a-}{8-} senza riuscire a prevalere su un avversario con {9-}{9-} che reggono lungo il board mandando il napoletano a riscuotere il suo premio.

Altri giocatori eliminati a premio sono Barny Boatman (75° per $6,743), Dan O'Brien (55° per $8,639), Jesse Sylvia (52° per $9,993), Keven Stammen (49° per $9,993), James Dempsey (44° per $11,699) e Pierre Neuville (27° per $16,573).

Final Table Payout:

WSOP 2014: Suriano ITM nel ,000 heads up, ora la sfida a "Serkules". Bene Negreanu... 101

Evento #40 $10,000 Heads Up No Limit Hold'em

WSOP 2014: Suriano ITM nel ,000 heads up, ora la sfida a "Serkules". Bene Negreanu... 102
Daniel Negreanu

136 giocatori si sono presentati ai nastri di partenza dell'evento #40 $10,000 Heads Up No Limit Hold'em, sicuramente uno dei più attesi di queste WSOP 2014. Alla fine del day 1 sono solo 16 quelli ancora in corsa per il primo premio da $335,553, essendosi tutti già garantiti un minimo di $26,584 per i propri sforzi.

Benissimo si comporta lo specialista pugliese Davide Suriano, già vincitore in passato di una picca EPT in un side event heads up all'EPT Londra, che abbastanza a sorpresa riesce a battere nei 64esimi il sempre temibile Scott Seiver, nei 32esimi il fenomenale Dan "jungleman12" Cates e nei 16esimi Shane Moran, raggiungendo così le posizioni ITM con la concreta possibilità di giocarsi tra poche ore qualcosa di davvero importante.

Suriano, classe 1989 di Andria, dovrà però vedersela agli ottavi di finale con uno dei più forti specialisti al mondo di heads up sit&go, ovvero Serkan "Serkules" Kurnaz, tedesco di evidenti origini turche che da ormai diversi anni domina la scena mondiale del poker online, capace in questo torneo di mandare a casa sia Martin Finger che Stephen Chidwick, confermandosi come uno dei principali favoriti al braccialetto.

Tra i giocatori che riescono ad avanzare al day 2 troviamo inoltre Daniel Negreanu, Erik Seidel, Taylor Paur, Scott Baumstein, Ankush "Pistons87" Mandavia, Jason Koon, Sam Stein, Max Silver e Daniel "mrGR33n13" Colman, quasi universalmente riconosciuto come il migliore giocatore al mondo di heads up sit&go e solo poche settimane fa trionfatore nel Super High Roller all'EPT MonteCarlo.

Niente da fare invece per gli altri giocatori italiani iscritti a questo evento: finisce subito fuori al suo primo match Gaetano Preite, mentre si arrende al secondo ostacolo Eros Nastasi, che non riesce ad avere la meglio di James Carroll a causa di una buona dose di sfortuna. Meglio si comporta Salvatore Bianco, che cede però allo spagnolo Alberto Gomez all'ultimo heads up di giornata che l'avrebbe proiettato a premio.

Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale:

WSOP 2014: Suriano ITM nel ,000 heads up, ora la sfida a "Serkules". Bene Negreanu... 103

Questo invece il payout:

WSOP 2014: Suriano ITM nel ,000 heads up, ora la sfida a "Serkules". Bene Negreanu... 104

*Data courtesy of WSOP.com.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli