Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
888poker
New poker experience at 888poker

Join now to get $88 FREE (no deposit needed)

Join now
PokerStars
Double your first deposit up to $400

New players can use bonus code 'STARS400'

Join now
partypoker
partypoker Cashback

Get up to 40% back every week!

Join now
Unibet
€200 progressive bonus

+ a FREE Unibet Open Qualifier ticket

Join now

Scott Blumstein Vince il WSOP 2017 Main Event e Incassa $8 Milioni

  • Brett CollsonBrett CollsonBeto10Beto10

Nonostante giochi a poker per vivere, Scott Blumstein ha deciso di saltare i primi 72 eventi delle WSOP 2017. Il motivo? Migliorare il suo gioco e la sua salute in vista dell'unico torneo segnato sul suo calendario WSOP: il Main Event da $10.000.

Blumstein ha grindato i tornei di poker online a casa sua, nel New Jersey, per tutta l'estate, prima di volare a Vegas per il Main Event. Se l'è persino dichiarata, affermando che sarebbe finito per "vincere semplicemente" il torneo, secondo un amico.

Blumstein non stava bluffando.

Il venticinquenne pro di poker ha vinto il torneo più prestigioso che esista domenica mattina (ora di Las Vegas), al Rio All-Suite Hotel and Casino, battendo un altro giovane, Dan Ott, in heads-up e portandosi a casa l'ambito titolo, il braccialetto di diamanti e una prima moneta da $8,150,000.

"Sono ancora scioccato", ha dichiarato Blumstein ai media a fine torneo. "Pensavo che mi sarei fatto prendere più dall'emozione, ma è una sensazione fantastica: non riesco a dire altro".

Blumstein ha cominciato l'heads-up con quasi il doppio delle chip di Ott e gradualmente ha ridotto lo stack altrui senza mai smettere di premere e vincendo la maggior parte dei piatti più piccoli. Ott è riuscito a raddoppiare una volta con K-9 contro 6-6, ma poco dopo i due si sono scontrati di nuovo. Stavolta, Blumstein ha chiuso i conti con un bloody river.

Dopo il suo limp da bottone, Ott ha rilanciato a 8 milioni. Blumstein è andato all-in, mettendo a repentaglio gli ultimi 55,5 milioni di chip del suo avversario, che è andato in the tank per poi chiamare dopo circa un minuto.

Ott: {a-Diamonds}{8-Diamonds}
Blumstein: {a-Hearts}{2-Diamonds}

Il flop e il turn hanno portato {j-Spades}{6-Spades}{5-Hearts}{7-Hearts}, così che Ott si sentisse sicuro grazie al suo kicker migliore. Ma il river è stato un {2-Hearts} che ha permesso a Blumstein di centrare la sua carta miracolosa vincendo così il titolo del Main Event delle World Series of Poker 2017.

Scott Blumstein celebration

Il pubblico che tifava per lui è esploso dopo quel 2, mentre Scott cadeva al suolo capendo di aver appena vinto il torneo.

"Cioè, esiste un modo migliore di vincere il Main Event che centrare un out sui tre disponibili al river?", ha affermato. "Un 2, solitamente inutile, mi ha cambiato la vita. Ero preparato mentalmente per giocare a poker con 40 big blind, ma il river è stato un 2 e il resto è storia".

Ott, che comunque se n'è tornato a casa con $4,7 milioni, ha commentato: "Alla fine le chip non sono venute da me. Le carte nemmeno. Ma ho fatto secondo nel terzo Main Event più grande di sempre. Non posso lamentarmi".

"Sicuramente potrò giocare molti più tornei", ha aggiunto. "Tornerò sicuramente qui anche l'anno prossimo. È stata un'esperienza pazzesca. Non me la perderò mai più. Continuerò a giocare e cercherò di vincere, la prossima volta".

Le Parole Del Nuovo Campione Del Mondo

Vincere il Main Event delle WSOP è qualcosa di pazzesco, ma Blumstein ha dichiarato che questo non cambierà la sua vita o la sua carriera.

"Non ho nessun ego in questo gioco", ha dichiarato Scott. "Lo lascio fuori dalla porta. Solo due settimane fa ero un grinder online del New Jersey e nulla è cambiato. Avendo questi soldi, giocherò più poker live? Probabilmente. Ma probabilmente sceglierò in base alla location, perché per me funziona così e non in base al buy-in dei tornei".

Ma se non userà quei soldi per giocare high stakes, cosa ne farà?

"Il denaro non mi motiva, non è l'obiettivo. Non volevo vincere questo torneo per gli 8 milioni, ma detto questo è bello avere un po' di libertà ora. L'obiettivo era arrivare al punto di poter fare ciò che voglio. E penso che ora avrò quella opportunità: che sia poker, affari o tornare a scuola".

"Ho la libertà di farlo, ora. Questo ai miei occhi è il sogno americano, e trovare la felicità ne è una parte. Che bel modo di arrivarci!"

Il Risultato Del Final Table

PosizioneGiocatorePaesePremio
1Scott BlumsteinUSA$8,150,000
2Dan OttUSA$4,700,000
3Benjamin PollakFrancia$3,500,000
4John HespUK$2,600,000
5Antoine SaoutFrancia$2,000,000
6Bryan PiccioliUSA$1,675,000
7Damian SalasArgentina$1,425,000
8Jack SinclairUK$1,200,000
9Ben LambUSA$1,000,000
Champion Scott Blumstein

SCOPRI DI PIÙ

Tornei Collegati

Giocatori Collegati

Cosa ne pensi?