Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Come Giocare JJ Preflop Contro Una 3-Bet

Come Giocare JJ Preflop Contro Una 3-Bet
Sharelines
  • Analisi di una mano da torneo: LearnWPT offre consigli su come giocare JJ dopo aver rilanciato da UTG per poi affrontare un mini-reraise.

PUNTO CHIAVE: Durante un torneo di no-limti hold'em, rilanciate da under the gun con {J-Hearts}{J-Diamonds}. Un giocatore da middle position fa mini-reraise e tutti gli altri foldano. Tocca a voi...

Che cosa fate?

  • Fold
  • Call
  • Reraise

LA RISPOSTA DEL PRO: Parlando in generale, mani come JJ e TT giocano meglio in four-bet shove contro una 3-bet rispetto a un call, dato che hanno molta equity contro range di mani ragionevoli, ma hanno difficoltà a realizzare la loro equity postflop. Questo in gran parte a causa della loro incapacità di estrarre valore da mani che battono (coppie più basse) su flop con overcard. Tuttavia, il range di oppo qui è un problema ed è spesso abbastanza tight da consigliare un call invece di uno shove.

Foldare a questo mini-raise sarebbe un errore qui, dato che dobbiamo investire altri 1.100 gettoni per un piatto da 8.800. Questo significa che dobbiamo realizzare 11/88 o il 12,5% di equity per continuare a chiamare. Una percentuale assolutamente ottima visto che abbiamo oltre il 35% di equity, supponendo ragionevolmente che il range di oppo non contenga bluff e sia un range di valore lineare formato solo da mani premium, e avremmo comunque poco meno del 20% di equity contro un range ultra-premium formato da KK+.

La vera domanda è se possiamo capire quanto è ristretto il range di oppo visto il suo mini-reraise e cambiare la nostra strategia dallo shove al call. Più è ristretto il range di oppo, più dovremmo chiamare invece di fare shove. È vero che spesso i giocatori usano questa size solo con monster come AA e a volte KK. Altre volte si tratta di un miscklick con una mano molto più debole da call.

Tuttavia, il fatto che stiamo rilanciando da UTG con 18 big blind e il nostro avversario fa mini-reraise da MP1 con solo 20 big blind urla forza.

Come adattamento exploitative contro un range ultra-premium, potremmo chiamare e continuare postflop solo se miglioriamo (floppando un set, una overpair più progetto di scala, o un progetto di colore).

Se crediamo che il range dell'avversario sia un po' più ampio delle mani ultra-premium, ma ancora pesantemente value, potremmo chiamare e continuare su qualsiasi flop che non contiene Q, K, o A.

Se crediamo che il nostro avversario stia controrilanciando con un range più ampio delle premium, allora dovremmo andare all-in preflop.

In generale, chiamare è la giocata migliore contro la maggior parte degli avversari.

LearnWPT è un sito di training dedicato a trasformare il gioco di principianti, giocatori amatoriali di buon livello e aspiranti professionisti. Tramite Live Workshops e Online Training, LearnWPT offre tutto ciò che serve per migliorare giocando e fornisce gli strumenti per diventare veri vincenti Visitate LearnWPT.com e ricevete due episodi di strategia gratis che influenzeranno immediatamente il vostro modo di giocare. LearnWPT.com - Think Like a Pro!

Ricevi gratis due episodi di strategia iscrivendoti a LearnWPT. Clicca qui per saperne di più.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli