Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2023: dal 30 maggio al 18 luglio la 54° edizione a Las Vegas

WSOP

Il primo dado è tratto.

Le WSOP 2023 iniziano a prendere forma, con le date ufficiali e i primi eventi schedulati per la 54° edizione. Per il calendario completo, bisognerà attendere febbraio, ma l'anteprima fa già sognare.

Il sipario si alza il 30 maggio al Paris Casinò di Las Vegas: la casa da gioco nelle prossime settimane cambierà nome in Horseshoe Casinò e soltanto il 18 luglio arriveremo all'epilogo.

Come detto sono stati annunciati 12 eventi per il momento e fra questi spicca ovviamente il $10.000 Main Event: il bracciale più ambito delle WSOP 2023. Start il 3 luglio e conclusione 15 giorni dopo.

Vediamo nel dettaglio.

Il Main Event

Come ogni anno il torneo più atteso delle World Series Of Poker è il $10.000 Main Event. Il campionato del mondo per la 54° volta è pronto ad assegnare il più pesanti dei titoli e dei bracciali. Per le WSOP 2023, l'evento principale vedrà la luce il 3 luglio, con il day 1A. Seguiranno nei tre giorni seguenti gli altri tre day 1 di qualificazione.

Doppio day 2 per snellire il field e dal day 3 i giocatori si uniranno verso il primo punto di rottura del torneo: l'approdo in zona premi. Dopo di che, il secondo momento significativo è rappresentato dal day 7. E' il giorno in cui si arriva alla composizione dell'official final table a nove giocatori. Praticamente, chi accede al tavolo finale è sicuro di diventare milionario.

Infine, serviranno tre giorni per scendere da 9 players fino all'incoronazione del neo campione del Mondo. Un evento infinito e lunghissimo, tra spettacolo, emozioni e colpi di scena. Con la speranza che possa sventolare il tricolore sul gradino più alto del podio.

Partenza con il botto

L'avvio delle WSOP 2023 è di quelli a dir poco veementi. Merito del $1.000 Mystery Millions che metterà in palio taglie misteriose tra i 10.000$ e il milione di dollari. Con un1.000.000 di dollari assicurati nelle tasche del futuro campione. Lo scorso anno, al debutto assoluto, invasione totale per questo torneo. Furono 14.112 i paganti, con Matt Glantz campione assoluto.

Questo torneo è schedulato per il 31 maggio, ovvero 24 ore dopo il kick off delle WSOP 2023 che come al solito si apriranno con l'evento da 500 dollari di buyin e destinato ai dipendenti dei casinò. La calma prima della tempesta.

Le prime novità

Fra i 12 eventi già annunciati per le WSOP 2023, spuntano due nuovi tornei che debutteranno appunto la prossima estate a Las Vegas. Il primo, in ordine di tempo, è il $300 Gladiators of Poker con 3 milioni di dollari garantiti nel montepremi. Il 7 giugno è previsto il sold out per questo torneo che rispecchia alla perfezione i format che da tempo dominano la scena.

Format composti da un buyin popolare e alla portata di tutti, a fronte di un montepremi garantito fuori dal comune. In pratica, minimo investimento e massima resa. Non solo, ma il costo di iscrizione del Gladiators of Poker diventerà il più basso nella storia delle World Series Of Poker.

L'altro torneo che debutterà nella manifestazione a stelle e strisce è il $600 Ultra Stack. Bisognerà attendere l'11 luglio, quando il main event sta volgendo al temine e la fiamma si riaccende a Sin City con questo evento che promette il tutto esaurito nell'ultima settimana di WSOP 2023. The Last Dance.

I grandi classici

Lo schedule abbozzato al momento dal quartier generale delle World Series Of Poker ha emesso una dozzina di tornei e ne restano otto che formano un grande classico della più importante kermesse di poker live al mondo.

A partire dal $1.500 Monster Stack che vedrà la luce il 16 giugno. Cinque giorni dopo, spazio ai giocatori con almeno 50 anni di età, con il $1.000 Seniors Championship. Il 23 giugno carte in aria per il $1.500 Millionaire Maker: si apre la strada verso un nuovo milionario, considerando che il primo classificato ha una assegno garantito da 1 milione di dollari.

Chi sarà la miglior donna delle WSOP 2023? Basterà attendere il 29 giugno, con il $1.000 Ladies Championship, il torneo destinato al Gentil Sesso. Il 30 giugno le WSOP 2023 proveranno a riscrivere la storia, con il mitico $400 Colossus No Limit Hold’em che spera di battere ogni record.

Nemmeno il tempo di archiviare quest’ultimo torneo e già il 2 luglio è prevista un’altra invasione, grazie al$1.000 Mini Main Event che precede di 24 ore lo start del Main Event. All’insegna del numero 7. Il 7 luglio, torna in maniera prepotente il $777 Lucky 7s che ancora una volta proverà a far registrare un nuovo singolo primato.

Il finale è scoppiettante, con il $1.500 The Closer che inizia il 14 luglio e come si evince dal nome è l’ultimo torneo della serie, mentre in contemporanea si completa il tavolo finale del Main Event.

Gli eventi annunciati

- 31 maggio, $1.000 Mystery Millions
- 7 giugno, $300 Gladiators of Poker
- 16 giugno, $1.500 Monster Stack
- 21 giugno, $1.000 Seniors Championship
- 23 giugno, $1.500 Millionaire Maker
- 29 giugno, $1.000 Ladies Championship
- 30 giugno, $400 The Colossus
- 2 luglio, $1.000 Mini Main Eventù
- 3 luglio, $10.000 WSOP Main Event
- 7 luglio, $777 Lucky 7s
- 11 luglio, $600 Ultra Stack
- 14 luglio, $1.500 The Closer

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli