Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

WSOP 2023: Pescatori hot nel Championship, 10 azzurri nel Millionaire

max pescatori

Venticinquesimo giorno di WSOP 2023 agli archivi.

Italia che prova a regalare spettacolo a Las Vegas e gli azzurri si mettono in mostra. A partire da Max Pescatori che ha uno scatto importante nel day 1 del $10,000 H.O.R.S.E. Championship.

Intanto 10 azzurri superano il day 1A del $1,500 MILLIONAIRE MAKER No-Limit Hold’em: Fausto Tantillo guida la pattuglia italiana e in attesa di capire chi avanza dal day 1B.

Due i nostri connazionali che staccano il pass per la terza giornata nel $1,000 SENIORS No-Limit Hold’em Championship: Fiodor Martino e Paolo Fantini lottano a 217 left.

Infine, nessuna squadra azzurra sbarca al final day del $1,000 TAG TEAM No-Limit Hold’em, con tre piazzamenti a premio nel corso della seconda giornata.

Vediamo nel dettaglio, evento per evento.

Evento54: Pescatori va al Max nel Championship

Max Pescatori on fire alle WSOP 2023. Il quattro volte braccialettato accumula 127.500 unità e si porta a ridosso dei quartieri nobili, nel $10,000 HORSE Championship. Un torneo per palati fini e grandissimi giocatori, con 165 paganti nella prima giornata e 91 promossi: ma si tratta ancora di cifre non definitive, in quanto la late registration chiude allo start del day 2.

Dicevamo del field di altissima qualità: comanda Steven Loube con 353.000 pezzi, mentre nella top 10 spuntano le sagome dei vari Scott Seiver (297.000), David “Bakes” Baker (268.000), Mori Eskandani (238.500) e Paul Volpe (214.500). Ci attende una super discesa verso la zona premi, questa notte.

La top 10

1 Steven Loube Norcross, GA, US 353,000
2 Scott Bohlman Lemont, IL, US 311,500
3 Young Ko New York, NY, US 298,500
4 Scott Seiver LAS VEGAS, NV, US 297,000
5 David “Bakes” Baker Marina Del Rey, CA, US 268,000
6 Mori Eskandani LAS VEGAS, NV, US 238,500
7 Binh Ly GARDEN GROVE, CA, US 238,000
8 Paul Volpe WEST CHESTER, PA, US 214,500
9 Matt Grapenthien CHICAGO, IL, US 207,000
10 Daniel Tafur Albemarle, , ES 205,000

Evento#53: Dieci azzurri on fire nel Millionaire Maker

Grande avvio per il $1,500 MILLIONAIRE MAKER No-Limit Hold’em: sia sotto il profilo dei numeri e sia per l'ottimo andamento dei nostri connazionali. Il day 1A, alle WSOP 2023, ha visto la partecipazione di 4585 players. Il day 1B può far ancora meglio e ci sono grandissime probabilità di battere il primato del 2019, quando 8.809 players presero parte al torneo.

In 1.012 completano il giro di boa e dieci di questi battono bandiera italiana. Comanda la truppa azzurra Fausto Tantillo che parte fortissimo con 283.000 pezzi. Alle sue spalle, cercano di reggere il passo Luigi D'Alterio e Davide Muccini, rispettivamente con 158.500 chips e 125.000 gettoni.

Rivedremo Zlatin Penev a quota 120.000, con il solito Fabio Coppola che avanza senza grossi problemi (91.500) e Alessio Peciarolo che riparte da 81.000. Infine, sono promossi Stefano Terziani (78.500), Donys Agnelli (73.000), Daniel Holzner (46.500) e Iacopo Brandi (32.000).

Il count azzurro nel day 1A

29° Fausto Tantillo 283,000
216° Luigi Dalterio 158,500
360° Davide Muccini 125,000
379° Zlatin Penev 120,000
523° Fabio Coppola 91,500
600° Alessio Peciarolo 81,000
615° Stefano Terziani 78,500
653° Donys Agnelli 73,000
856° Daniel Holzner 46,500
957° Iacopo Brandi 32,000

Evento#48: Martino vola, Fantini short

Il torneo riservato agli over 50 di età non sta deludendo le attese. Alle WSOP 2023, il $1,000 SENIORS No-Limit Hold’em Championship sbarca al day 3, con ancora 217 players che ambiscono al titolo di campione. Fra questi due azzurri che proveranno a lasciare il segno nella terza giornata.

Fiodor Martino ha messo il turbo e con 645.000 unità si porta nella zona medio alta del count, mentre Paolo Fantini ha bisogno di cambiare passo con 170.000 gettoni. Ma tutto può ancora succedere. Per due italiani che rivedremo all’opera, altrettanti connazionali hanno alzato bandiera bianca a premio nel day 2.

Gianluca Petrano riceve 1.751$ per la sua 941^ piazza, con Valerio Secchiaroli che vede scorrere i titoli di coda al 518^ posto per 2.813 bigliettoni. Al comando del count c’è Leonard Clementi che scappa in fuga con 4.2 milioni davanti a Chun Li che ha dalla sua 3.1 milioni. I 217 left hanno in tasca almeno 5.931 dollari.

Evento#51: Game Over per gli Italiani

l day 2 non sorride oltre modo agli azzurri con tutte le squadre eliminate e alcune a premio, nel $1,000 TAG TEAM No-Limit Hold’em. Hanno chiuso “In the Money“, le coppie formate da Enrico Mosca e Alice Sicconi (180^- $801), Germano Cervetti e Giovanni Petroni (166^ -$801) e infine, Luigi Curcio e Savina Arcuri che si arrestano al 144^ posto per 1.001$.

La top 10 del day 2

1 Yuki Sako JP 2,340,000
2 David Williams Las Vegas, NV, US 2,085,000
3 Nipun Java NORTHRIDGE, CA, US 2,065,000
4 Kenneth Gallo Upper Saddle River, NJ, US 1,645,000
5 Dustin Wills Spotsylvania, VA, US 1,475,000
6 Joshua Mcdougall Las Vegas, NV, US 1,375,000
7 Sean Cosgrove Las Vegas, NV, US 1,275,000
8 Arash Asadabadi Cupertino, CA, US 1,265,000
9 Vincent Moscati Verplanck, NY, US 945,000
10 Rob Perelman Austin, TX, US 925,000

Name Surname
Matteo Felli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli