Su PokerNews.IT puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18+

WSOP 2024: Dario Sammartino supera il day 2 del 25K High Roller

Dario Sammartino

Dario Sammartino accende le speranze alle WSOP 2024.

Il player italiano è fra i 19 giocatori che sbarcano al day 3 dell'atteso $25,000 High Roller No-Limit Hold'em (8-Handed) e pur con uno stack non deep è lecito sognare, a maggior ragione per rifarsi della sfortunata eliminazione di Domenico Gala.

Già a premio dalla fine del day 1, Dario Alioto e Sergio Benso escono di scena nella seconda giornata del $1,500 Big O, con 20 players che proseguono l'avventura.

Tanta, tanta carne al fuoco e vediamo cosa è successo nella notte a Las Vegas.

Dario c'è, Gala che male uscire così

Dario Sammartino è uno che difficilmente fallisce l'occasione, quando la posta in palio cresce. Lo conferma nel $25,000 High Roller No-Limit Hold'em (8-Handed), dove l'azzurro agguanta il pass per la seconda giornata, assieme ad altri 18 giocatori. Il partenopeo occupa la dodicesima piazza nel count con 1.750.000 chips e mette nel mirino la rimonta.

Niente da fare per Domenico Gala che si vede deplodere gli assi da un set di dame a 27 left: incassa 53.169 dollari. Assi che hanno tradito al 22^ posto anche Phil Ivey, con il 10 volte campione WSOP che si vede superare da KxKx di un rivale che a sua volta hitta il set. Per il "Re" ci sono 62.737 bigliettoni a rendere meno amara l'eliminazione.

Domenico Gala

Il day 2 ha messo fine anche alle registrazioni e l'evento#26 ha messo assieme 318 players per un prize pool netto di 7,473,000 dollari. Questa somma è stata ripartita in 48 posizioni: dal cash minimo di 50 mila dollari, alla prima moneta da 1,667,842$. I 19 left hanno tutti in tasca $62,737 dollari.

La top 10 del count

RankPlayerCountryChipsBig Blinds
1Yingui LiChina5,600,00070
2David StammUnited States4,955,00062
3Andrew OstapchenkoUnited States4,215,00053
4Shaun DeebUnited States3,510,00044
5Roberto PerezSpain3,185,00040
6Chongxian YangChina2,885,00036
7Samuel LaskowitzUnited States2,885,00036
8Nick SchulmanUnited States2,815,00035
9Krasimir YankovBulgaria2,545,00032
10Jared BleznickUnited States2,425,00030

Hellmuth fa capolino nel Freezeout

Il $1,500 Freezeout No-Limit Hold’em ha il sapore dell’antico, alle WSOP 2024: un solo proiettile a disposizione per ogni giocatore e nessun appello sulla strada che conduce alla seconda giornata. Lo sanno bene i 2.317 paganti dell’evento#28 che hanno generato un montepremi netto di 3.095.865.

Tale somma è spartita su 348 posizioni: dal cash minimo di 3.004$ alla prima moneta da 412.484 bigliettoni che attende il campione. In 215 sbarcano alla seconda giornata e dunque, bolla già scoppiata nella parte conclusiva del day 1. Tutti hanno in tasca almeno 3.154 dollari. Brian Barker comanda la truppa con 951.000 pezzi.

Phil Hellmuth
Phil Hellmuth

Vale a dire 1.000 fiches in più di Conor Hannan, il quale veleggia al secondo posto con 950.000 chips. Nella top ten c’è spazio per Nick Maimone che imbusta 830.000 gettoni. Dicevamo di Phil Hellmuth: il player di Palo Alto naviga a con 207.000 unità a metà del guado e attende l’attimo ideale per dare la sterzata decisiva. The Poker Brat è l’uomo delle WSOP.

La top 10

RankPlayerCountryChipsBig Blinds
1Brian BarkerUnited States951,00095
2Conor HannanUnited States950,00095
3Scott StewartUnited States831,00083
4Nick MaimoneUnited States830,00083
5Fausto ValdezUnited States817,00082
6Evan BentonUnited States774,00077
7John RiordanUnited States755,00076
8Nikolay YosifovBulgaria754,00075
9Nicolas VayssieresFrance726,00073
10Jin KimUnited States704,00070

Jason Mercier scatenato nel Championship

Un field di fenomeni. Non potrebbe essere altrimenti nel $10,000 Limit 2-7 Lowball Triple Draw Championship (6-Handed) che vede combattere variantisti, campioni assoluti e amanti delle specialità più particolari che il poker possa offrire. Un concentrato di altissima qualità che ha attirato 125 players nel day 1 e in 65 proseguono la corsa.

Numeri non definitivi: la late registration si completa al termine del primo livello nel day 2 e nel mirino c’è il record di paganti dello scorso anno, con 130 ingressi. Bastano appena 6 buyin versati e avremo un altro primato alle WSOP 2024. Tornando al torneo, sé in testa al count si parla giapponese con Naoya Kihara (237.000), attenzione ai nomi alle sue spalle.

Jason Mercier
Jason Mercier

Quello più appariscente è senza ombra di dubbioJason Mercier. Sei bracciali in carriera, un palmares da ulro e nonostante non sia più un giocatore a tempo pieno, l’americano è sempre un cecchino incredibile: chiude sulla quinta casella del count e con 206.500 gettoni punta a lasciare il segno.

Davanti al giocatore della Florida, spunta la sagoma di un altro big come Calvin Anderson. Ben quattro bracciali vinti in carriera e per il player di Las Vegas ci sono 210.000 chips ad aggiungere pepe alla seconda giornata. La super top 5, si completa con le presenze di Marco Johnson (227.000) e Bryce Yockey (213.000): per entrambi è caccia al terzo bracciale.

La top 10 del day 1

RankPlayerCountryChipsBig Bets
1Naoya KiharaJapan237,00040
2Marco JohnsonUnited States227,00038
3Bryce YockeyUnited States213,00036
4Calvin AndersonUnited States210,50035
5Jason MercierUnited States206,50034
6Danny NoamUnited States201,50034
7Danny TangHong Kong199,00033
8Bin WengUnited States196,50033
9Taylor WilsonUnited States196,00033
10Maxx ColemanUnited States196,00033

Out Alioto e Benso

Il sogno azzurro termina subito ad inizio day 2, nel $1.500 Big O. Entrambi out con un cash minimo di 3 mila e rotti dollari, dopo che la bolla era scoppiata già a fine day 1. In 20 approdano all'ultimo giorno di gara e ancora una volta si parla giapponese con Tomoki Matsuda con 4.285.000 gettoni. Sam Farha non molla la presa con 1.420.000 unità.

Il count ufficiale

PlacePlayerCountryChip CountBig Blinds
1Tomoki MatsudaJapan4,285,00071
2John BunchUnited States4,005,00067
3Michael ChristUnited States3,335,00056
4Paul FehligUnited States3,310,00055
5Lucas Zwingmann-GochtGermany3,075,00051
6Seth FredericiUnited States2,700,00045
7James McWhorterUnited States2,460,00041
8Matthew BretzfieldUnited States2,400,00040
9Damjan RadanovUnited States1,875,00031
10Sam FarhaUnited States1,420,00024

Primo acuto per Vampan

Una vittoria che era nell’aria alla vigilia del final day e che si materializza nel corso dell’ultimo giorno di gara. Daniel Vampan non tradisce le attese e si issa sul gradino più alto del $3,000 Limit Hold’em (6-Handed), alle WSOP 2024. Primo bracciale in carriera, assegno da 148.635 dollari nelle sue tasche e superato un field di 247 rivali.

Daniel Vampan
Daniel Vampan

Nella discesa al titolo il neo campione respinge gli assalti dei rivali e nel duello conclusivo pone l’accento vs Robert Wells, quando la sua scala è superiore a quella dell’avversario. Il runner up incassa 99,578, con Nick Caltabiano che si accomoda sul gradino più basso del podio in cambio di 67 mila dollari. Roland Israelashvili non va oltre la quinta piazza.

Il payout

PlacePlayerCountryPayout
1Daniel VampanUnited States$148,635
2Robert WellsUnited Kingdom$99,578
3Nick CaltabianoUnited States$67,919
4Lucas WagnerUnited States$47,179
5Roland IsraelashviliUnited States$33,387
6Frank YakubsonUnited States$24,078

20.647 paganti nel Gladiators

Il più economico dei tornei alle WSOP 2024 non tradisce le attese e nei quatto round di qualificazione sono 20.647 coloro che si sono gettati nella mischia del $300 Gladiators of Poker No-Limit Hold'em. In 757 hanno ripreso posto al day 2 e in 14 avanzano al final day, con Simon Britton che vola a quota 67.100.000 pezzi.

Simon Britton
Simon Britton

5,079,162 dollari nel montepremi e la zona "In the Money" è ripartita in 757 posizioni: cash minimo di 1.040$ e ben 499,852 verdoni ad attendere il neo campione. I 14 left hanno tutti in tasca 20.820$ e approdare al tavolo finale assicura 52.590 dollari. Attenzione a Mario Lopez indicato italiano, ma in realtà argentino.

I migliori 10

PlacePlayerCountryChipsBig Blind
1Simon BrittonUnited States67,100,00027
2Stephen WintersUnited States64,975,00026
3Rami HammoudCanada64,950,00026
4Brendon HerrickUnited States63,500,00025
5Quang VuUnited States61,825,00025
6Steve FouttyUnited States58,000,00023
7Caleb LevesqueUnited States49,450,00020
8Mario LopezArgentina41,025,00016
9James Morgan (CAN)Canada38,900,00016
10Petri NikkinenFinland33,000,00013
Name Surname

Nel mondo del giornalismo sportivo da quando avevo 16 anni, ho all'attivo quasi 800 radiocronache di eventi sportivi e quasi 20 mila articoli sportivi. Da 20 anni nel mondo del poker, del betting e del gaming. Cavallo di battaglia: "Amici Miei".

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli