Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Aggiornamenti WSOP – Jamie Gold Vince Tutto

Aggiornamenti WSOP – Jamie Gold Vince Tutto 0001

Sono bastate solo sette mani durante il testa a testa perché il tavolo finale di oltre tredici ore vedesse l'incoronazione del campione Jamie Gold ed il secondo posto di Paul Wasicka. Gold è statto il leader di gettoni o quasi dal terzo giorno di gara e questo gli ha permesso di presentarsi al testa a testa con un vantaggio in gettoni di 7:1 sull'inseguitore Paul Wasicka.

La mano decisiva si è presentata quando Gold ha effettuato un rilancio prima del flop per $1.7 milioni, subito coperto da Wasicka. Il flop ha presentato Qf-8c-5c, e dopo il cip di Gold, è arrivata la decisione di Wasicka di puntare ancora $1.5 milioni. Gold ha quindi optato per l'all-in che ha causato a Wasicka qualche attimo di esitazione mentre Gold cercava di portarlo a giocare. Wasicka è sembrato interpretare la mossa di Gold come segno di debolezza ed è quindi rimasto in gioco coprendo la puntata con in mano due dieci, mentre Gold aveva in mano un Q-9 per una coppia più alta. Il turn ha scoperto un asso ed il river un quattro, che non offriva alcun aiuto a Wasicka, Jamie Gold era il nuovo Campione del Mondo.

Alla mano fatidica, Wasicka si è lasciato ingannare dall'atteggiamento che aveva da un po' assunto Gold al tavolo. Wasicka ha poi notato, "lui ha fatto un lavoro davvero buono per attrarmi in un tranello nell'ultima mano. Il suo cip-rilancio seguito dall'all-in lo ha fatto sembrare al limite e, a quel punto, ho pensato che avrei potuto stenderlo al tappeto. Ho sentito che nella precedente mezz'ora era in gran forma ma il suo atteggiamento ha fatto si che tutto fosse confuso. Poi quando lui ha detto, 'Oh, hai una regina vero?' e si è alzato come molti giocatori fanno quando sono incerti. Ho sentito che era il mometo buono per affondare il colpo ma mi sono sbagliato."

E' stato un finale amaro ma non del tutto inaspettato per Wasicka, che si era trovato ad affrontare una sfida titanica nel testa a testa contro un avversario incredibilmente aggressivo come Gold che aveva inoltre dalla sua un enorme vantaggio in gettoni. Wasicka ha concluso con $6'102'499 al secondo posto, ed ha fatto capire che sarà una presenza costante sulla scena per un pezzo.

Dopo essere uscito, ha detto alla stampa, "Ho molta fiducia nella mia abilità e doti per il poker. Se guradate i miei risultati, potrete vedere come io sia stato nel corso di ogni torneo almeno in qualche momento il leader in gettoni. Mi piace vedere quanti più flop possibile, è questo infatti il modo migliore per superare lunghe serie con blind molto alti come avviene nei tornei."

Gold si è trovato d'accoro su questo punto dopo aver vinto ed ha commentato, "ho demolito ogni tavolo al quale mi sia seduto fatta eccezione per quello con Daniel Negreanu – lui è fantastico, non riuscivo a superarlo." Gold è sembrato non avere mai alcun dubbio in merito alla propria abilità, il che lo ha aiutato a farsi strada lungo il torneo. Riflettendo ha poi affermato, "non avevo mai giocato nelle World Series prima, ma ho sempre creduto che fossero alla mia portata. Ho vinto numerosi piccoli tornei ma volevo vedere se potevo competere con i migliori. Johnny Chan ha creduto che potessi farcela ed anch'io ne ero convinto."

Gold, che ha rappresentato numerose grandi stars durante la sua carriera come agente di Hollywood, ha dedicato la vittoria a suo padre sofferente del morbo di Lou Gehrig. Ha giocato un poker molto potente per tutto il giorno senza incontrare alcun serio ostacolo sulla strada verso il suo primo braccialetto. Con un mix di carte fortunate ed una buona, ampia risorsa di gettoni, Gold ha potuto guadagnarsi i $12 milioni del premio da recod per il primo posto.

Riguardo alla possibilità di ripresentarsi il prossimo anno per difendere il titolo, Gold ha fatto presente che, "a meno che io non sia in qualche ospedale, sarò qui. Sono impaziente di giocare nuovamente."

Nota editore: anche voi sarete impazienti di giocare una volta iscritti a Party Poker

Cosa ne pensi?

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli