Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

I Software per il Poker. 11ª Puntata: Poker Tracker Parte V

I Software per il Poker. 11ª Puntata: Poker Tracker Parte V 0001

Spero che abbiate ragionato a lungo sull'ultima statistica che abbiamo discusso nella scorsa puntata, perché ad essa correlata è la successiva, "Won $ at SD%". La percentuale di volte in cui vincete allo showdown è molto importante per valutare la vostra strategia post-flop intesa nella sua globalità.

Molto semplicemente se avete una percentuale più alta del 55%, significa che state perdendo molte occasioni: arrivate allo showdown solo quando siete sicuri di vincere e questo vi porterà, a meno che i vostri avversari siano polli di prima categoria, a vincere molti piatti piccoli, e pochi piatti grandi. Inoltre significa probabilmente che i vostri avversari si approfittano di voi rilanciando post-flop con mani peggiori delle vostre.

Le ultime e molto importanti statistiche di questa prima schermata di Poker Tracker riguardano il vostro fattore di aggressività, diviso in pre-flop, flop, turn, river, e infine il totale. L'aggressività è calcolata in dividendo le vostre azioni in "bet/raise" e "call/check", mentre il fold è neutro. Più volte puntate o rilanciate, più alta sarà la vostra aggressività. Il vantaggio di giocare aggressivi, nel poker online, è la doppia possibilità che vi offre il rilancio: vincere il piatto subito, o vincerlo perché avete il punto più alto.

C'è però un altro vantaggio, costituito dalle informazioni che ricavate. Con una puntata mettete il vostro avversario nella situazione di scegliere tra lasciarvi il piatto o andare avanti, quindi dal suo comportamento saprete se ha qualcosa in mano o no. Con un check, invece, sarà lui ad avere il vantaggio di poter fare quello che vuole senza perdere il piatto, e sarà più difficile interpretare al meglio la sua contromossa.

Per sottolineare l'importanza delle statistiche sull'aggressività, c'è un sito inglese dove è stata fatta un'analisi in un database con 10 milioni di partite, e i risultati sono che gli unici giocatori a vincere nel lungo periodo sono aggressivi, mentre la differenza tra tight e loose conta molto meno.

In particolare, i cosiddetti ultra-aggressivi sembrano i migliori ai livelli di gioco medi... per ultra aggressivi si intendono giocatori che in pratica non usano mai il bottone call: se vale la pena di giocare è raise, altrimenti è fold. Io non concordo pienamente, ma di sicuro questa strategia, eliminando quasi del tutto una delle possibili scelte da fare, e molto semplice da seguire. –continua-

Ndr: non perdere l'occasione per tentare il colpo della vita e farti sponsorizzare in quattro tornei mondiali nel 2008 tutto pagato. Scarica Pacific Poker edesso ed inizia a giocare nella serie 4 del torneo PokerProForAYear. Con grandiosi Frerroll e accessi alle gare dell'EPT!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli