Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Johnny 'World' Hennigan Vince il Torneo di Beneficenza 'Ante Up For Africa'

Johnny 'World' Hennigan Vince il Torneo di Beneficenza 'Ante Up For Africa' 0001

È appena stata resa nota la classifica finale del torneo di poker per beneficenza "Ante Up for Africa" giocatosi il 2 luglio come parte delle WSOP. L'evento, ideato e presentato dall'attore Don Cheadle e dalla giocatrice di poker Annie Duke è riuscito a radunare un buon numero di professionisti, celebrità ed atleti che si sono affrontati ai tavoli della Brasilia Room nel Rio Convention Center.

Ottantotto giocatori si sono iscritti e nove di questi hanno ricevuto un premio in denaro. Oltre a Cheadle e Duke, nella lista dei partecipanti venivano elencati alcuni nomi noti del circuito mondiale del poker tutti qui per contribuire ad una raccolta fondi destinata ad alleviare le sofferenze causate dalla guerra del Darfur in Africa che continua ad essere indicata come una delle peggiori crisi umanitarie di sempre.

Tra i partecipanti vi erano Jason Kidd, Charles Barkley, Matt Damon, Ben Affleck, Adam Sandler, Ray Romano, Scott Ian, Kevin Pollack, Jason Alexander, Cheryl Hines, George Lopez, Joe Trohman, Doyle Brunson, Daniel Negreanu, Howard Lederer, Chris Ferguson, Andy Bloch, Phil Hellmuth, Phil Laak, Erik Seidel, Phil Gordon, Rafe Furst, Barry Greenstein e molti altri.

A fine serata, Johnny "World" Hennigan poteva vantare il titolo di campione vincendo ufficialmente $136'860. Questa la lista completa dei giocatori a premio in questo torneo:

John Hennigan $136,860

Michael Degusta $85,536

Dan Shak $54,529

Phil Hellmuth $38,491

Matt Calhoun $31,006

Jerry Cantrell $25,660

Jordanna Schutz $21,384

Ray Romano $18,176

Casey Affleck $16,038

I fondi raccolti andranno a sovvenzionare il progetto Not On Our Watch (NOOW), realizzato da un gruppo fondato da Cheadle, George Clooney, Matt Damon e Brad Pitt che ambisce a portare all'attenzione della gente le atrocità commesse in tutto il mondo al fine di fermarle. La crisi del Darfur è stata la prima campagna sulla quale si è focalizzato il gruppo e resta uno degli obiettivi primari del progetto NOOW.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli