Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOPE Main Event, £10,000 NLHE Day 1b: Daniel Negreanu In Testa al Gruppo

WSOPE Main Event, £10,000 NLHE Day 1b: Daniel Negreanu In Testa al Gruppo 0001

Il campo del Main Event delle World Series of Poker Europe si è fatto un pò più duro nel Day 1b, con altri 203 giocatori che si sono uniti ai 159 scesi in campo nel Day 1, dando vita ad un numero di partecipanti totali di 362 e ad un montepremi di £3,620,000. Tra i nomi più grossi presenti al Day 1b c'erano la vincitrice del Main Event delle WSOPE 2007 Annette Obrestad, il 10-volte vincitore del braccialetto WSOP Doyle Brunson, il vincitore dell'HORSE WSOP 2008 Scotty Nguyen e il vincitore del PLO WSOPE 2008 Theo Jorgensen. In campo anche Phil Laak, Chris Ferguson, David Ulliott, Antonio Esfandiari, Yevgeniy Timoshenko, Marco Traniello, Nenad Medic, Jennifer Tilly, Gus Hansen, David "Chino" Rheem, Roland de Wolfe, Juha Helppi, Allen Cunningham e il chip leader finale del Day 1b Daniel Negreanu.

Il tavolo 16 è diventato presto il "Tavolo della morte di Internet" in quanto erano presenti tre tra i più forti giocatori dell'online. Brian "sbrugby" Townsend, Mike "timex" McDonald e Jordan "iMsoLucky0" Morgan si sono trovati seduti insieme durante le prime fasi del Day 1b, garantendo moltissima azione.

Nonostante il deep stack di partenza, le prime eliminazioni sono arrivate velocemente. Shaun Deeb è stato eliminato dopo essersi scontrato con {a-Diamonds}{j-Diamonds} contro {a-Spades}{q-Spades} su un flop A-high. John Tabatabai ha eliminato Allen Cunningham dopo solo un'ora di gioco, e Jeff Madsen è stato eliminato per mano della leggenda vivente Doyle Brunson sempre ad inizio giornata.

Altre eliminazioni degne di nota nel Day 1b includono Juan Carlos Mortensen, Theo Jorgensen, Gavin Smith, John Phan, Shane Schleger e Gus Hansen. Hansen è andato all in over the top sulla puntata di Jonas Klausen su un flop con 3-4-7, e Klausen ha chiamato con coppia d'assi. Hansen ha girato 3-4 per la doppia coppia, ma un altro sette al turn ha annullato il suo punto spedendo a casa il danese.

Neil "Bad Beat" Channing e Nicolas Levi si sono scontrati diverse volte durante il giorno, con Levi che ne ha sempre avuto la peggio. In un primo confronto, James Keys rilancia preflop trovando quattro call, tra cui Channing e Levi. Al flop scendono {6-Diamonds}{2-Clubs}{9-Diamonds} e Channing va all in. Keys folda, Levi va all in over the top per isolare e ottiene quello che voleva trovando il fold degli altri due avversari. Levi è davanti con i suoi pocket jacks ma Channing ha un progetto colore con {q-Diamonds}{10-Diamonds}. Il {5-Clubs} al turn non aiuta nessuno ma la {q-Clubs} al river permette più che un double per Channing lasciando Levi short. Poco dopo Channing fa un limp preflop e Levi va all in con coppia di tre, solo per vedere Channing chiamare velocemente con pocket queens. Nessun aiuto per Levi sul board che viene eliminato.

La detentrice del tirolo Annette Obrestad è stata eliminata verso la fine del Day 1b quando Marco Traniello con A-Q ha scoppiato una coppia di re mandandola a casa. Poche mani dopo, Antonio Esfandiari si è scontrato con K-J contro coppia d'assi e non trovando aiuti sul board è stato eliminato.

Daniel Negreanu ha preso presto la chip lead durante la giornata grazie a Lars Hougaard. Hougaard ha rilanciato Negreanu su un a flop con {9-Hearts}{8-Diamonds}{6-Diamonds}, e Negreanu ha controrilanciato abbastanza da metterlo all in. Dopo un lungo momento, Hougaard ha borbottato qualcosa al tavolo, e Negreanu ha risposto "Hai una coppia e un progetto di scala? Okay, centri un flop da miracolo e vuoi fare fold?"

"Sembra sia così," dice Hougaard foldando. Negreanu mostra una coppia di sei per il set floppato prendendosi la chip lead. Nel corso della giornata, i chip counts sono variati, ma Negreanu è sempre rimasto in testa o quasi.

A fine serata la top ten degli stacks con 97 sopravvissuti era la seguente:

Daniel Negreanu - 154,050

Jamie Rosen - 139,225

David Benefield - 126,775

Sargon Ruya - 114,100

Jean Thorel - 98,675

Marco Traniello - 96,750

Mikael Norinder - 91,650

Yuval Bronshtein - 85,675

Roland de Wolfe - 84,000

Talal Shakerchi - 83,025

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli