Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Pokerstars.net EPT London, Day 2: Le Stelle Francesi Guidano il Gruppo

Pokerstars.net EPT London, Day 2: Le Stelle Francesi Guidano il Gruppo 0001

Un paio d'ore dopo la vittoria di John Juanda al Main Event delle WSOP Europe all'Empire Casino in un tavolo finale in stile maratona, 158 sfidanti sono tornati in azione in città al Grosvenor Victoria Casino per il PokerStars.net European Poker Tour London Main Event. Tra i pro sopravvissuti dai due Day 1 c'erano Vanessa Rousso, l'ex campionessa EPT London Vicky Coren, l'ex campione mondiale Scotty Nguyen, Barry Greenstein e Kathy Liebert. Alla fine del Day 2, solo 32 giocatori sono rimasti, con il francese Philippe D'Auteuil che ha chiuso la giornata in cima alla classifica seguito da vicino dai compagni francesi Antony Lellouche e David Benyamine.

Il campione dell'Irish Open Neil "Bad Beat" Channing è stato una delle prime vittime, dopo essere stato azzoppato scontrandosi con coppia di dieci contro coppia di re. E' stato eliminato qualche mano dopo con Q-J contro Andrew Teng con A-K. Altre eliminazioni iniziali sono state quelle di Jean-Robert Bellande, Roland de Wolfe, Alex Kravchenko e Isabelle Mercier, che p andata all in contro altri due giocatori con coppia di nove. Lei era in vantaggio ad un avversario, che ha mostrato coppia di otto, e dientro all'altro, che ha girato coppia di dieci. Sul board sono scesi Q-7-6-9-8, la Mercier ha trovato il set che però non era abbastanza contro la scala dell'avversario chiusa al river.

Diversi grandi giocatori sono stati eliminati appena prima dei premi, tra questi Gus Hansen, Nicolas Levi, Barry Greenstein, e Kathy Liebert, la quale è andata all-in con K-Q contro una coppia di sei perdendo il coin flip. Hafiz Khan è lo sfortunato eroe che ha scoppiato la bolla dei 56 giocatori rimasti. Tutte lechips sono andate dentro con Khan con A-Q contro coppia di jack, e un asso al turn sembrava buono per Khan per sopravvivere. Tuttavia gli dei del poker avevano altre idee, e un jack al river lo manda a casa senza soldi.

Il ritmo è aumentato considerevolmente una volta scoppiata la bolla, con molti nomi noti eliminati mentre il Day 2 si avvicinava alla conclusione. Arnaud Mattern è stato eliminato dopo un paio di all-in contro David Benyamine, l'ultimo dei quali con Benyamine che floppa il set con coppia di quattro scoppiando le donne di Mattern. Il francese Antony Lellouche ha poi preso la chip lead quando la sua coppia di re ha tenuto contro la coppia di 10 di Vicky Coren su un board king-high. Lellouche ha chiuso la giornata di poco dietro Philippe D'Auteuil in classifica.

Con 32 giocatori sopravvissuti, ecco il chip count che avevano questi giocatori alla fine del Day 2:

Philippe D'Auteuil - 477,000

Antony Lellouche - 470,000

David Benyamine - 280,000

Erik Sjodin - 280,000

Peter Busch - 257,000

Johannes Strassmann - 250,000

Joseph Elpayaa - 250,000

Eric Liu - 175,000

Robert Firestone - 168,000

Ian Frazer - 164,000

Collegati su PokerNews oggi alle 1:30 PM per seguire i 32 giocatori rimasti alla ricerca del tavolo finale da otto.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli