Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Fare Value Bet su un Board con 4 Carte a Scala

Jonathan Little

Nella a mano da torneo di questa settimana, analizzo una mia value bet thin al river in uno spot in cui tornando indietro avrei agito diversamente.

Con i bui a 50/100 e stack effettivo di circa 200 big blind, sono sul grande buio quando un giocatore secondo me troppo loose aggressive rilancia a 300 da bottone. Io chiamo con {10-Diamonds}{8-Hearts}, il flop è {A-Hearts}{J-Spades}{10-Clubs} ed entrambi facciamo check.

Il turn è un {10-Hearts} che mi concede un trips e mi spinge a chiedermi se puntare o meno. Come discuto nel video qui sotto, la mia decisione è influenzata dal range di mani con cui il mio avversario rilancerebbe preflop (cosa che non lo restringe di molto) e farebbe poi check al flop (cosa che invece lo restringe parecchio).

Vediamo che combinazioni di mani potrebbe avere qui il bottone. Potrebbe avere un asso marginale, un jack, l'altro dieci, o spazzatura come 8-7 off con cui sta arrendersi.

Di queste mani, solo l'asso marginale qui potrebbe andare avanti a giocare se puntassi - o naturalmente mani migliori, contro cui sarei messo male. Fare check, però, dà al mio avversario la chance di bluffare con mani peggiori.

Faccio check, e il mio oppo punta 500 su un pot di 650. Dovrei chiamare o rilanciare? Di nuovo parlo della mia lettura su di lui, un giocatore loose-aggressive, e di altri fattori che mi inducono a fare check-raise a 1.800. Il mio avversario chiama e il piatto sale a circa 4.200.

Il river è un {K-Hearts}, carta orribile perché mette sul board 4 carte a scala e completa un progetto di colore backdoor. Nonostante ciò, punto al river, una decisione che ripensandoci non mi piace molto.

Ascoltate i motivi per cui non sono entusiasta di questo tentativo di value bet (molto piccola) su questo river, e guardate com'è finita la mano.

Puntando al river cerco di farmi chiamare da un asso, ma non mi piace la mia size e in generale la situazione rendeva migliore un check, almeno penso. Come avreste giocato questa mano?

Jonathan Little è un giocatore di poker professionista e autore, che nei tornei live ha vinto oltre $6.700.000. Ogni settimana scrive sul suo blog e produce un podcast all'indirizzo JonathanLittlePoker.com. Potete seguirlo anche su Twitter @JonathanLittle.

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Cosa ne pensi?

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli